Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «aperta», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «aperto», sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Aperta

Forma di un Aggettivo
"aperta" è il femminile singolare dell'aggettivo qualificativo aperto.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Liste a cui appartiene
Aggettivi per la Mano [Agile « * » Asciutta]

Foto taggate aperta

Fin2

una finestra nel cielo

Nel tempo...
Giochi di Parole
La parola aperta è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: a-pèr-ta. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: parate, patera, rapate.
aperta si può ottenere combinando le lettere di: tap + [are, era, rea]; [par, rap] + [eta, tea].
Componendo le lettere di aperta con quelle di un'altra parola si ottiene: +oda = adoperata; +ode = adoperate; +[dio, odi] = adoperati; +odo = adoperato; +oso = aeroposta; +mio = ametropia; +pin = apparenti; +pia = appariate; +psi = appariste; +rap = appartare; +tap = appartate; +pin = apparteni; +pro = apportare; +top = apportate; +pro = apporterà; +ops = appostare; +ops = apposterà; +psi = apprestai; ...
Vedi anche: Anagrammi per aperta
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aperte, aperti, aperto.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: apra, aera, pera.
Parole con "aperta"
Iniziano con "aperta": apertamente.
Finiscono con "aperta": riaperta, semiaperta.
Parole contenute in "aperta"
ape, per, erta. Contenute all'inverso: tre, atre.
Incastri
Inserendo al suo interno iodici si ha APERiodiciTA (aperiodicità).
Lucchetti
Usando "aperta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aura = apertura; * aure = aperture.
Lucchetti Riflessi
Usando "aperta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coppa * = coperta; sottocoppa * = sottocoperta.
Lucchetti Alterni
Usando "aperta" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * turata = apertura; * urea = aperture.
Sciarade incatenate
La parola "aperta" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ape+erta.
Intarsi e sciarade alterne
"aperta" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: ara/pet.
Intrecciando le lettere di "aperta" (*) con un'altra parola si può ottenere: * si = asperità; pet * = paperetta; essa * = esasperata.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "aperta"
»» Vedi anche la pagina frasi con aperta per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • È una sana abitudine dormire con la finestra aperta, basta abitare in un posto dove l'aria non sia malsana!
  • La tomba di quel faraone è stata aperta e saccheggiata.
  • È una conferenza stampa aperta a tutti ed io ci andrò.
Scioglilingua
  • Porta aperta per chi porta / chi non porta parta pure, / per chi porta porta aperta / parta pure chi non porta.
Proverbi
  • Uomo a cavallo, sepoltura aperta.
Titoli di Film
  • Roma città aperta (Regia di Roberto Rossellini; Anno 1945)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Aperta - S. m. Da APRIRE. Luogo aperto per dove si possa entrare. (Sottint. Banda, Bocca, Entrata.) G. V. 12. 66. 6. (C) Uscì fuori del carrino per un'altra aperta che fece fare a suo carreggio. D. 2. 4. Maggiore aperta molte volte impruna Con una forcatella di sue spine L'uom della villa, quando l'uva imbruna.

2. Aperta, parlandosi delle cannoniere, vale Bocca, Luce. Magg. Fortific. l. 2. p. 70. (Gh.) Innanzi che il re Carlo di Francia l'anno 1494 passasse in Italia, le cannoniere chiamate in que' tempi balestriere, bombardiere e feritoje, si facevano con poca aperta di fuori, e di dentro con assai.

3. Per Aprimento, L'aprire. [M.F.] I giovani artigiani devono trovarsi al loro posto a aperta di bottega (quando si apre).

Assol. T. Domani all'aperta voglio essere in città (cioè, Delle porte).

[M.F.] Spiegava benissimo Virgilio a aperta di libro (dovunque venisse aperto).

4. E per Ispazio, Larghezza. [Cam.] Vill. G. 7. 165. Essendo il luogo stretto da combattere quant'era l'aperta de' carri de' re d'Inghilterra…

5. [M.F.] Misura dei lavori di paglia intrecciata o d'altro; ed è il tratto che è da una mano all'altra, tenendo distese le braccia, che equivale a una misura di tre braccia. Quella povera donna ha fatto cinque aperte di treccia.

6. T. All'aperta. Mod. avverb. Parlare all'aperta: francamente.

[M.F.] E contr. di Nascosamente, di Sotterfugio. – Operare, Procedere all'aperta.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: aperiodico, aperispermica, aperispermiche, aperispermici, aperispermico, aperitivi, aperitivo « aperta » apertamente, aperte, aperti, aperto, apertosi, apertura, aperture
Parole di sei lettere: apatie « aperta » aperte
Vocabolario inverso (per trovare le rime): offerta, controfferta, sofferta, inferta, trasferta, allerta, omertà « aperta (atrepa) » semiaperta, riaperta, coperta, sopraccoperta, sovraccoperta, semicoperta, ricoperta
Indice parole che: iniziano con A, con AP, iniziano con APE, finiscono con A

Commenti sulla voce «aperta» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze