Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «assunzione», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Assunzione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole con tutte le vocali (non ripetute) [Assuntorie « * » Assurgessimo]
Giochi di Parole
La parola assunzione è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
Divisione in sillabe: as-sun-zió-ne. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
assunzione si può ottenere combinando le lettere di: ozi + nessuna; sino + usanze; [suino, suoni, usino] + senza; susino + zane; nunzi + [esosa, ossea]; nunzio + [asse, essa]; esso + nunzia; zen + sinuosa; unse + sazino; [enzo, zone] + susina; nessun + ozia; nessuno + zia; [susine, unisse] + zona; suzione + [nas, san]; nunzie + [asso, ossa].
Componendo le lettere di assunzione con quelle di un'altra parola si ottiene: +rna = annunziassero; +film = influenzassimo; +zincato = consustanziazione; +tirarli = insurrezionalista; +editiamo = autodisseminazione.
Vedi anche: Anagrammi per assunzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: assunzioni.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: assi, assone, asso, asse, asine, aune, anzio, anzi, anione, anone, azione, aione, suzione, suine, unione, unne, none, zone.
Parole con "assunzione"
Finiscono con "assunzione": riassunzione.
Parole contenute in "assunzione"
zio, ione, zione, unzione. Contenute all'inverso: noi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "assunzione" si può ottenere dalle seguenti coppie: aspre/presunzione, assume/menzione, assunse/sezione.
Lucchetti Riflessi
Usando "assunzione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: presa * = presunzione.
Lucchetti Alterni
Usando "assunzione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * presunzione = aspre; * menzione = assume; * sezione = assunse.
Frasi con "assunzione"
»» Vedi anche la pagina frasi con assunzione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ogni attività lavorativa presuppone un'adeguata assunzione di responsabilità.
  • Oggi è il primo giorno di lavoro, ieri ho festeggiato l'assunzione con i miei parenti.
  • Grazie al suo costante impegno, l'impiegato ha ottenuto l'assunzione a tempo indeterminato.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Assunzione - [T.] S. f. Atto dell'assumere e dell'essere assunto a dignità. Più alto di Elezione. T. Leg. S. Ant. Assunzione ed esaltazione fatta della persona sua al Pontificato. = Sasset. Lett. 333. (Man.) Abbiamo di poi sentita la morte di N. S. Papa Gregorio e l'assunzione di Mont'alto, detto Sisto. Car. Lett. fam. 2. 246. Avemo Papa il Rev. di Napoli… di tanta virtù che la Cristianità tutta si deve allegrare della sua assunzione. [Val.] Mach. Lett. fam. 59. Dopo la nuova della morte del Pontefice e assunzione del nuovo. [Cors.] Pallav. Stor. Conc. 2. 2. 7. Raccontando in essa (vita d'Adriano) distintamente il processo della sua assunzione (al Pontificato).

Di cardinale. Car. Lett. fam. 3. 316. (Man.) L'assunzione del sig… al Cardinalato. [Val.] B. Tass. Lett. 1. 305.

D'abate. [Val.] Regol. S. Bened. 79.

Di principe. Bast. Ros. Descr. Appar. Comed. 4. (Gh.) Ferdinando III Granduca ha dato nella sua assunzione al principato siffatto saggio che… Vasar. Vit. 16. 48. Si vedeva dipinta la sua assunzione (di Massimiliano II) all'imperio.

2. Del transito della Vergine. Pass. 183. (C) Della sua concezione, e della assunzione.

T. Festa dell'Assunzione, assol.

T. Chiesa. All'Assunzione è grande solennità

T. Di qui nominati la città, il fiume, nel Paraguai.

3. Di G. C. al cielo.

† Uso bibl. [Camp.] Volg. Bib. Luc. 9. Poi che compiuti furono i dì dell'assunzione sua, d'andare in Jerusalem; e mandò i messi dinanzi da lui. (Dum complerentur dies assumptionis, dell'essere assunto.)

4. Dell'assumere che G. C. fece l'umana natura. [Camp.] Serm. sacr. 21. Ne (ci) diede (G. C.) se medesimo in figliuolo per la assunzione della carne. E 24. = Ficin. Relig. 83. (Gh.) Reg. S. Ag. p. 44. Il Giudice, il quale è fatto a noi prossimo per l'assunzione della nostra natura. Cavalc. Spec. Cr. Cap. 20. Non fu già la nostra natura (del Verbo divino) assunta così, che creata da prima, venisse da poi assunta; ma nell'atto medesimo dell'assunzione fu creata.

5. T. di rett. e di log., sta tra la semplice prop. generale, e l'applicazione de' generali al caso speciale per istringere l'argomentazione. T. Cic. Non concessa l'assunzione, conclusione non c'è. [Camp.] Pist. S. Gir. 260. Finisce (Job) con misuralo parlare e ditermina (determina) con proposizione, assunzione, confermazione e conclusione.

T. Dicevasi altresì la minore del sillogismo. V. ASSUMERE e ASSUNTO.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: assunto, assuntore, assuntori, assuntoria, assuntorie, assuntrice, assuntrici « assunzione » assunzioni, assunzionista, assunzioniste, assunzionisti, assurda, assurdamente, assurde
Parole di dieci lettere: assuntrici « assunzione » assunzioni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ingiunzione, congiunzione, ricongiunzione, disgiunzione, interpunzione, presunzione, consunzione « assunzione (enoiznussa) » riassunzione, decozione, adozione, lozione, mozione, emozione, rimozione
Indice parole che: iniziano con A, con AS, iniziano con ASS, finiscono con E

Commenti sulla voce «assunzione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze