Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mozione», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mozione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola mozione è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: mo-zió-ne. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
mozione si può ottenere combinando le lettere di: zoo + [meni, mine]; zoom + nei; mono + zie; mio + [enzo, zone].
Componendo le lettere di mozione con quelle di un'altra parola si ottiene: +[are, era, rea] = azioneremo; +zac = economizza; +alé = emozionale; +[ila, lai] = emozionali; +[era, rea] = emozionare; +[eta, tea] = emozionate; +tai = emozionati; +tao = emozionato; +[iva, vai, via] = emozionavi; +noi = emozionino; +[far, fra] = formazione; +tan = menzionato; +van = menzionavo; +[nas, san] = neonazismo; +rna = normazione; +ani = ominazione; +tap = potenziamo; +mas = sezionammo; +[sai, sia] = sezioniamo; +mas = sommazione; +[iman, mani, mina] = ammonizione; ...
Vedi anche: Anagrammi per mozione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: lozione, morione, mozioni, nozione, pozione.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: lozioni, nozioni, pozioni.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: moine, mine, zone.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: emozione.
Parole con "mozione"
Finiscono con "mozione": emozione, rimozione, commozione, promozione, locomozione, oculomozione, autopromozione, telepromozione.
Contengono "mozione": emozionerà, emozionerò, emozionerai, emozionerei, emozioneremo, emozionerete, promozionerà, promozionerò, emozioneranno, emozionerebbe, emozioneremmo, emozionereste, emozioneresti, promozionerai, promozionerei, promozioneremo, promozionerete, emozionerebbero, promozioneranno, promozionerebbe, promozioneremmo, promozionereste, promozioneresti, promozionerebbero.
»» Vedi parole che contengono mozione per la lista completa
Parole contenute in "mozione"
ozi, zio, ione, ozio, zione. Contenute all'inverso: noi.
Incastri
Inserito nella parola era dà EmozioneRA (emozionerà); in ero dà EmozioneRO (emozionerò); in eremo dà EmozioneREMO; in prora dà PROmozioneRA (promozionerà).
Inserendo al suo interno della si ha MOdellaZIONE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "mozione" si può ottenere dalle seguenti coppie: moa/azione, moabita/abitazione, modi/dizione, moina/inazione, mole/lezione, molo/lozione, mono/nozione, mora/razione, mostri/strizione, movesti/vestizione, moviola/violazione.
Usando "mozione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pomo * = pozione; ramo * = razione; sumo * = suzione; eremo * = erezione; tramo * = trazione; diremo * = direzione; coniamo * = coniazione; deviamo * = deviazione; espiamo * = espiazione; filiamo * = filiazione; mediamo * = mediazione; radiamo * = radiazione; variamo * = variazione; iniziamo * = iniziazione; lochiamo * = lochiazione; premiamo * = premiazione; salivamo * = salivazione; umiliamo * = umiliazione; affiliamo * = affiliazione; associamo * = associazione; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "mozione" si può ottenere dalle seguenti coppie: mozza/azione, mozzavo/ovazione.
Lucchetti Alterni
Usando "mozione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dizione = modi; * lezione = mole; * razione = mora; razione * = ramo; suzione * = sumo; erezione * = eremo; * inazione = moina; trazione * = tramo; direzione * = diremo; * strizione = mostri; coniazione * = coniamo; deviazione * = deviamo; espiazione * = espiamo; filiazione * = filiamo; mediazione * = mediamo; * abitazione = moabita; * vestizione = movesti; * violazione = moviola; radiazione * = radiamo; variazione * = variamo; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mozione" (*) con un'altra parola si può ottenere: morra * = mormorazione; stila * = stimolazione; accoda * = accomodazione; * aggira = maggiorazione.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "mozione"
»» Vedi anche la pagina frasi con mozione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La mozione di sfiducia è stata approvata a larga maggioranza con voto palese.
  • Una mozione d'ordine è stata chiesta dal presidente dell'assemblea.
  • La mozione di cui si parlava a scuola fu firmata da tutto il personale.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Mozione - S. f. Movimento, Moto. Motio aureo lat. (Filos.) (Rosm.) Le leggi cosmologiche altre sono quelle che presiedono al movimento che dà il termine sensibile allo spirito umano, altre quelle che determinano la qualità di questo movimento. Le prime si chiamano leggi della mozione, le seconde leggi dell'armonia. Varch. Lez. Dant. e Pros. var. 1. 446. (Gh.) Se bene si dice, il punto esser principio della linea, come l'instante del tempo e la mozione del movimento, si debbe però intendere non in atto, ma in potenza; perchè altramente tutta la linea non sarebbe continua. Gal. Sist. 251. (C) Bisogna nella cosa mossa distinguere in qualche modo il principio efficiente della mozione, e quello che di tal mozione si muove. [Camp.] Comp. ant. Test. Turbava quell'acqua e moveala; e qualunque persona dapo' questa mozione intrava in questa piscina, era liberato… = Red. Cons. 1. 222. (C) Fanno bollore e mozione nel sangue. E 223. Allora si fanno i bollimenti e le mozioni…

Espos. Salm. 169. (Man.) Egli è buono laudare il Signore con voci e mozioni di corpo.

2. T. Oggidì Mozione specialm. fig., degli affetti.

T. †† Di proposta mossa, non è ital.

3. † Per Novità, Tumulto, Movimento. Bemb. Lett. 4. 34. (Man.) Queste mozioni per conto di Modena e Genova, come dico, generano qualche ombra nell'animo di N. S.

4. † Mozione è anche Una sorta di vento periodico. Serd. Stor. 3. 100. (M.) L'Oceano orientale si naviga con soffiamenti di venti certi, e che ogni anno del medesimo tempo tornano a spirare, che oggi dal vulgo, preso il nome, com'io credo dallo spingimento de' venti, son chiamati mozioni.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mozarabiche, mozarabici, mozarabico, mozartiana, mozartiane, mozartiani, mozartiano « mozione » mozioni, mozza, mozzafiato, mozzai, mozzammo, mozzando, mozzano
Parole di sette lettere: moviola « mozione » mozioni
Vocabolario inverso (per trovare le rime): presunzione, consunzione, assunzione, riassunzione, decozione, adozione, lozione « mozione (enoizom) » emozione, rimozione, commozione, locomozione, oculomozione, promozione, telepromozione
Indice parole che: iniziano con M, con MO, iniziano con MOZ, finiscono con E

Commenti sulla voce «mozione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze