Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «bandolo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Bandolo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola bandolo è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: bàn-do-lo. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
bandolo si può ottenere combinando le lettere di: don + albo; lob + [andò, dona, onda]; [bolo, lobo, oblò] + [dan, dna]; bond + [lao, ola].
Componendo le lettere di bandolo con quelle di un'altra parola si ottiene: +caì = baciandolo; +[agi, gai, già] = badogliano; +[are, era, rea] = elaborando; +[est, set] = endoblasto; +gin = inglobando; +big = obbligando; +tir = tribolando; +tabi = abbindolato; +brie = abbindolerò; +beve = abbondevole; +bevi = abbondevoli; +[iuta, tuia] = abituandolo; +clic = bloccandoli; +curi = bruciandolo; +[ceni, cine] = condonabile; +relè = debellarono; +miei = indeboliamo; +[lire, riel] = liberandolo; +miti = mobilitando; +tini = nobilitando; +[erti, irte, reti, ...] = obliterando; ...
Vedi anche: Anagrammi per bandolo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bandola, bandole, bandoli, bindolo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: dandole, mandola, mandole.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: bado, bolo, nolo.
Parole contenute in "bandolo"
andò, band, dolo, bando. Contenute all'inverso: dna.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "bandolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: bacio/ciondolo, bado/dondolo, banco/codolo, bandai/aiolo, bande/eolo, bandoni/nilo.
Usando "bandolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: araba * = arandolo; usb * = usandolo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "bandolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: bandirò/oriolo.
Lucchetti Alterni
Usando "bandolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dondolo = bado; * ciondolo = bacio; * codolo = banco; * aiolo = bandai; * nilo = bandoni; bar * = arandolo; band * = andandolo.
Sciarade incatenate
La parola "bandolo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: band+dolo, bando+dolo.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "bandolo"
»» Vedi anche la pagina frasi con bandolo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando riuscirai a trovare il bandolo della tua situazione finiranno i tuoi problemi.
  • Mi occorse l'aiuto di Gianni per risolvere il bandolo del problema che mi assillava.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Bandolo - S. f. Capo della matassa, che si lega per ritrovarlo. T. Quasi dim. di BANDA, e i dim. cambiano talvolta il genere. = Bellinc. son. 157. (C) A voler dirvi quel che poco s'usa, Sanza bandol ci son molte matasse. Sen. Ben. Varch. 5. 12. Colui che le ha avviluppate, le sviluppa senza fatica nessuna, perchè sa il bandolo, e donde bisogna farsi a snodarlo.

[Cont.] Capo delle fila di seta che formano il bozzolo. Spet. nat. I. 66. Si buttano (i bozzoli) con tutta la loro seta nella caldaja, dove si van rimenando con ramuscelli di sterpi minuti per raccapezzarne i bandoli ovvero principii delle fila.

2. Ravviare il bandolo, in prov., vale Fare che la cosa riprenda il suo andamento, sia ritornata nel suo buon acconcio primiero. Morg. 18. 137. (C) E ho commesso già scompiglio e scandolo, Che mai non s'è poi ravvïato il bandolo.

3. Trovar il bandolo e Trovare il bandolo alla matassa. Detto a modo di prov. vale Trovare l'indirizzamento alla cognizione di una cosa, di un fatto inviluppato, oscuro, ecc. Ambr. Cof. 4. 13. (C) Oh io son chiaro; i' ho trovato il bandolo. [Val.] Ros. Sat. 6. Del nome suo non so trovare il bandolo, Ma in cifra si fa dir questo vigliacco Lucido Serenone.

Bern. 4. 9. (C) E fa che menici Quel servitor, che si ritrovi il bandolo Di questa matassa. [Val.] Lasc. Nov. Agg. 1. 503. Gli ordinarono una matassa cotale, che non seppe mai ritrovarne il bandolo.

T. Non solo Trovare il bandolo d'una cosa non facile, per saperla spiegare e operare; ma anco Averlo.

T. Col Per o Acciocchè, e sim.

4. [M.F.] Perdere, Smarrire il bandolo della matassa. Avvilupparsi nel fare checchessia, Non ci si rinvenire. Fag. Rim. Io aveva perduto affatto la bussola, e smarrito il bandolo della matassa.

5. Scoprire ad alcuno il bandolo della matassa. Scoprirgli tutto dal principio alla fine. Paul. Mod. dir. tos. cap. 123. p. 228. (Gh.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: bandola, bandole, bandoleri, bandolero, bandoli, bandoliera, bandoliere « bandolo » bandone, bandoneonista, bandoni, bandura, bandure, bang, bangioista
Parole di sette lettere: bandoli « bandolo » bandone
Vocabolario inverso (per trovare le rime): debitucolo, studentucolo, sartucolo, insettucolo, dolo, subdolo, idolo « bandolo (olodnab) » placandolo, staccandolo, attaccandolo, bloccandolo, toccandolo, dedicandolo, giudicandolo
Indice parole che: iniziano con B, con BA, iniziano con BAN, finiscono con O

Commenti sulla voce «bandolo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze