Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «befana», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Befana

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Come riempire le calze della befana
Giochi di Parole
La parola befana è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: be-fà-na. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
befana si può ottenere combinando le lettere di: ben + afa.
Componendo le lettere di befana con quelle di un'altra parola si ottiene: +[cuor, curo] = afrocubane; +alta = analfabeta; +[alte, tale, tela] = analfabete; +[alti, lati, tali] = analfabeti; +ceti = beneficata; +[veci, vice] = beneficava; +orcio = aracnofobie; +cisti = basificante; +[coiti, otici] = beatificano; +etici = beneficiata; +[cirro, corri] = carbonifera; +lucro = confabulare; +culto = confabulate; +lucro = confabulerà; +groom = germanofoba; +[filtro, flirto] = affrontabile; +calati = analfabetica; +[latici, litica] = analfabetici; +[colati, cotali, locati] = analfabetico; +smalti = antiblasfema; +tetici = beatificante; ...
Vedi anche: Anagrammi per befana
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: befane.
Parole contenute in "befana"
ana, fan.
Incastri
Si può ottenere da bea e fan (BEfanA).
Lucchetti
Usando "befana" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * fanali = beli; * fanalino = belino; orbe * = orfana; probe * = profana.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "befana" si può ottenere dalle seguenti coppie: beli/fanali, belino/fanalino.
Usando "befana" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * befane = nane; orfana * = orbe; profana * = probe.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "befana"
»» Vedi anche la pagina frasi con befana per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Festeggeremo la befana come sempre a casa di tua nonna?
  • La festa della befana è molto bella ed anche adesso che sono grande mi piace ricevere in dono la calza con i dolciumi.
  • I doni che ricevevo dalla mia Befana erano molto modesti: un'arancia, qualche noce, delle caramelle; non mancava mai il carbone, quello vero!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Befana - [T.] S. f. Da Epifania (per il solito mutarsi della p in b, tolta la e, come in Pistola da Epistola), fecesi Befanía, tolto l'accento (come da Anastasía, Anástasia), Befánia; e quindi Befana. Fir. Rim. 2. 5. (C) La notte di befana (che precede l'Epifanía). T. Vigilia di… Lamen. Aless. Med. Il dì di befana. = Canz. (Fanf.) Il dì delle befane. T. Per la befana, Per befana, al giorno d'Epifanía o in quel torno.

2. T. Fantoccio di cenci che portano la notte di Epifania attorno, e che nel giorno di Epifania pongono per ischerzo i fanciulli e le donne alle finestre. Bern. Rim. 103. Il dì di befanía Vo' porla per befana alla finestra. Capr. Bott. 4. 70. Come i fanciulli, che non hanno più paura delle befane di cenci. Varch. Ercol. 245. Un uomo… di stoppa e di cenci, quali sono le befane.

3. Quindi per Donna o Uomo brutto. Malm. 8. 30. (C) E bench'ell'abbia un ceffo di befana, Pomposa e ricca vuol che ognun la veggia. E 4. 28. Quest'orrida befana. T. Prov. Tosc. 219. San Geminiano… Gli uomini brutti e le donne befane. – Pare una befana, La befana. Cecch. Com. 2. 94. Donne che pajono befane.

[Val.] D'uomo. Pulc. Morg. 22.

4. Per Bestia imaginaria da far paura a' fanciulli. [Tav.] Ser Poi. Lett. al Bocc. Non abbiam paura che ci manuchi (mangi) o morda la befana ch'è di là dal monte. T. L'Orco e la Befana.

5. Favoleggiano ai bambini che la notte di Epifanía la Befana porti loro i regalucci che avranno dalle mamme e dagli altri parenti: confusa memoria delle offerte de' Magi. Per rendere ai bambini i regalucci più graditi, e fare insieme che non ne chieggan di più, fu imaginato che li portasse una persona fantastica, la quale in origine sara stata bella, e una canz. parla di befane belle, e poi coll'invecchiare delle fantasie imbruttì. Di qui fors'anco le maschere carnovalesche.

I regali stessi che i bambini trovano, son la befana. T. Questo per befana. – Far la befana. – Averla. [M.F.] Fag. Rim. 2. 329.

T. Che mi darà per befana?

6. Re di befana, d'un giuoco usato nelle brigate. [Val.] Car. Lett. fam. 1. 27. T. Forse dal Re del convito e dai Magi detti volgarm. Re, e ass. i Tre re. V. BEFANÍA, § 4.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: beeresti, beerete, beerò, beethoveniana, beethoveniane, beethoveniani, beethoveniano « befana » befane, beffa, beffai, beffammo, beffando, beffano, beffante
Parole di sei lettere: beerei « befana » befane
Vocabolario inverso (per trovare le rime): linneana, peana, coreana, nordcoreana, sudcoreana, diafana, semidiafana « befana (anafeb) » cellofana, profana, tofana, orfana, scorfana, pagana, semipagana
Indice parole che: iniziano con B, con BE, iniziano con BEF, finiscono con A

Commenti sulla voce «befana» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


foto vincitrice contest befana


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze