Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «bestiale», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Bestiale

Aggettivo
Bestiale è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: bestiale (femminile singolare); bestiali (maschile plurale); bestiali (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di bestiale (selvaggio, animalesco, brutale, ferino, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola bestiale è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: be-stià-le. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
bestiale si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): set + [abile]; tiè + [balse]; sei + beltà; [site] + [albe]; [lite] + base; [lesi] + [beat]; [sete] + [albi]; tele + [basi]; [else] + tabi; [leste] + bai; [elite] + abs; bis + talee; bel + [esita]; bei + [lesta]; bite + [elsa]; [isbe] + [alte]; [beli] + [aste]; blesi + [eta]; betel + [sai]; blese + tai; [ebeti] + sla; iblee + sta.
Componendo le lettere di bestiale con quelle di un'altra parola si ottiene: +gag = albeggiaste; +tap = aspettabile; +mas = assembliate; +mat = battesimale; +tot = bestioletta; +chi = bielastiche; +dir = deliberasti; +pro = esportabile; +rna = inalberaste; +mat = metastabile; +rna = ribalenaste; +toc = sciabolette; +giù = seguitabile; +tir = stabilirete; +[erti, irte, reti, ...] = abilitereste; +[irti, riti, tiri, ...] = abiliteresti; +gran = bersagliante; +cren = bilancereste; +[mino, nomi] = biliosamente; +loti = biosatellite; +rand = disalberante; ...
Vedi anche: Anagrammi per bestiale
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bestiali, bestiame, bestiole.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: bestie, beta, bile, esile, etile, stile, stie, sial, sale, tale.
Parole con "bestiale"
Contengono "bestiale": imbestialendo, imbestialente.
Parole contenute in "bestiale"
alé, est, stia, bestia. Contenute all'inverso: lai.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "bestiale" si può ottenere dalle seguenti coppie: bestiame/mele.
Usando "bestiale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lecce = bestiacce.
Lucchetti Riflessi
Usando "bestiale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * elmi = bestiami.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "bestiale" si può ottenere dalle seguenti coppie: bestia/alea, bestie/alee, bestiacce/lecce.
Usando "bestiale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mele = bestiame.
Sciarade incatenate
La parola "bestiale" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: bestia+alé.
Intarsi e sciarade alterne
"bestiale" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: bea/stile.
Frasi con "bestiale"
»» Vedi anche la pagina frasi con bestiale per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Stamattina in città c'era quel che si può definire un traffico bestiale.
  • A Luca piace cantare quella canzone che parla di fisico bestiale.
  • Nei tempi passati era una fatica bestiale portare i tronchi fuori dal bosco e trainarli a mano giù in valle.
Canzoni
  • Domenica bestiale (Cantata da: Fabio Concato; Anno 1982)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Bestiale, Brutale, Animalesco, Ferino - I nomi ai quali uniamo questi aggettivi daranno la norma e la ragione delle loro differenze. Animalesco si dirà l'istinto, perchè si è appunto nel cedere troppo leggermente agli appetiti istintivi del corpo che l'uomo decade dalla sua dignità. Bestiale sarà il furore o eccesso d'ira o d'altro, perchè acceca la ragione e la fa tacere. Brutale dirassi un'inclinazione o sfogo di bassa passione, perchè non si dee supporre che in uomo già intrinsecamente depravato. Ferino può applicarsi a umore e carattere, perchè fa supporre o una selvatichezza ingenita e invincibile, o una durezza di cuore non comune. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Bestiale - Agg. com. Da BESTIA. In Prud. e in Sidon.

2. T. Che è da bestia, più che da bestia. Atti, Ira, Appetito bestiale.

Bocc. Introd. 11. (C) E con tutto questo proponimento bestiale, sempre gl'infermi fuggivano a lor potere. E Nov. 27. 23. Adunque, come per detto d'un fraticello pazzo, bestiale e invidioso, poteste voi alcun proponimento crudele pigliare contro a lui? E 65. 20. Tanto quanto tu se' più sciocco e più bestiale, cotanto ne diviene la gloria mia minore. Dant. Inf. 12. Ch'è guardata Da quell'ira bestial ch'io ora spensi. E 24. Vita bestial mi piacque, e non umana. T. E 32. O tu, che mostri per sì bestial segno Ira sovra colui che tu ti mangi (a Ugolino). Catt. Lett. 170. Non è niuna cosa che faccia l'uomo bestiale, quanto questo perverso vizio (dell'incontinenza). = Giov. Gell. Vit. Alf. 171. (M.) Apparì ben dannato e punito di sì fiero e bestial concetto.

Petr. Cap. 9. (C) Che superbia condusse a bestial vita. Dittam. 1. 4. Bestial cosa sarebbe, e follia, Di temer quel che non si può fuggire. [Val.] Guicc. Avvert. 61. Chi entra ne' pericoli senza considerare quel che possano o importino, si chiama bestiale.

3. Per Crudele al par di bestia feroce. T. Sansov. Conc. Polit. A chi ha condizione nella sua patria, e sia sotto un tiranno sanguinoso e bestiale, si possono dar poche regole che siano buone, eccetto che tôrsi l'esilio.

4. T. Bestiale. Quanto al giudizio della mente, non agl'impeti della volontà. Per iperb. da non ridire. R. Burl. 149. Il più bestiale Che mai si vidde, impertinente, ardito.

5. Fig. Per Grande, Smisurato, Oltre nostro uso. Tac. Dav. Ann. 1. 9. (C) Gli domandano per istrazio, chenti paressero a lui que' pesi bestiali, e lunghi cammini. Bern. Rim. 1. 44. Stecchi,…, Pur ch'e' non sien però di que' bestiali. Malm. 4. 10. Così domandan chi sia quei ch'esclama, E mette grida ed urli sì bestiali. E 6. 71. Tenne gran posto, fe' spese bestiali. [Val.] Ricciard. Fortig. 6. 111. Però la musa mia, come vedete, Non sa star ferma, e fa voli bestiali.

6. T. Fam. e per abusione. Caldo bestiale. Piev. Arl. 291.

7. Alla bestiale. Post. avverb. V. [Val.] Ner. Sammin. 2. 22. Tanto il valente che il poltrone Muojano in piana terra alla bestiale? T. Rim. Burl. 46. Uscì di chiesa alla bestiale, Battendo i denti.

8. [Val.] A mo' di Sost. Boson. Dant. Inf. 419. E mentre ritornava fra i bestiali, Virgilio lì apparve.

9. E pure [Val.] a mo' di Sost. Condizione di bestie. Salviat. Granch. 2. 5. S'è per ultimo Gittato al disperato ed al bestiale.

10. [Camp.] In forza di Sost. ed in signif. d'Ignorante. Din. Din. Mascal. II. 37. Sono molti bestiali che aprono questa natta con grande tagliatura, e credono cavarla come una gangola.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: bestemmiò, bestemmio, bestemmione, bestemmioni, bestia, bestiacce, bestiaccia « bestiale » bestiali, bestialità, bestialmente, bestiame, bestiami, bestiari, bestiario
Parole di otto lettere: bestemmi « bestiale » bestiali
Lista Aggettivi: berlinese, berlusconiano « bestiale » bialbero, biancastro
Vocabolario inverso (per trovare le rime): kyriale, ginnasiale, ecclesiale, assiale, abassiale, biassiale, coassiale « bestiale (elaitseb) » celestiale, colloquiale, viale, caviale, gaviale, pieviale, piviale
Indice parole che: iniziano con B, con BE, iniziano con BES, finiscono con E

Commenti sulla voce «bestiale» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze