Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «brano», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Brano

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola brano è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: brà-no. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di brano con quelle di un'altra parola si ottiene: +bei = abbinerò; +bea = abbonare; +bea = abbonerà; +[beo, boe] = abbonerò; +bei = abbonire; +[ile, lei] = abolirne; +oro = aborrono; +ago = abrogano; +tai = abrotani; +tao = abrotano; +[ile, lei] = alberino; +[ile, lei] = alberoni; +mio = ambirono; +aie = anaerobi; +oda = badarono; +[agi, gai, già] = bagarino; +gal = bagnarlo; +caì = bancario; +ada = baraonda; +[ade, dea] = baraonde; ...
Vedi anche: Anagrammi per brano
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: arano, beano, brado, bramo, brand, brani, bravo, bruno, erano, frano, grano, urano.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: crani, frana, frane, frani, grana, grane, grani, trani, trans.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: barano, branco, brando, sbrano.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: sonar.
Parole con "brano"
Finiscono con "brano": sbrano, sbranò, vibrano, sembrano, sfibrano, timbrano, adombrano, allibrano, calibrano, celebrano, sgombrano, smembrano, ingombrano, equilibrano, ottenebrano, ricalibrano, ricelebrano, squilibrano, concelebrano, riequilibrano.
Contengono "brano": membranosa, membranose, membranosi, membranoso, membranofona, membranofone, membranofoni, membranofono, semimembranosa, semimembranose, semimembranosi, semimembranoso, muscolomembranosa, muscolomembranose, muscolomembranosi, muscolomembranoso.
»» Vedi parole che contengono brano per la lista completa
Parole contenute in "brano"
ano, bra.
Incastri
Inserendo al suo interno col si ha BRANcolO; con dir si ha BRANdirO (brandirò); con marò si ha BRAmaroNO; con miro si ha BRAmiroNO; con esci si ha BResciANO; con asili si ha BRasiliANO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "brano" si può ottenere dalle seguenti coppie: brindi/indiano, brodi/odiano, bracati/catino, brace/ceno, brado/dono, brama/mano, bramasti/mastino, brame/meno, brami/mino, bramirà/mirano, bramissi/missino, bramo/mono, brasatura/saturano, brava/vano, bravacci/vaccino, bravi/vino.
Usando "brano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cobra * = cono; fibra * = fino; libra * = lino; vibra * = vino; * noce = brace; * noci = braci; * nodo = brado; * noma = brama; * nome = brame; * nomi = brami; * nova = brava; * nove = brave; * nocca = bracca; * oca = branca; * oda = branda; * ode = brande; * odi = brandi; * odo = brando; * odi = brandì; * notti = bratti; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "brano" si può ottenere dalle seguenti coppie: brunetta/attenuano, brutta/attuano.
Usando "brano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * once = brace.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "brano" si può ottenere dalle seguenti coppie: libra/noli.
Usando "brano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * libra = noli; noli * = libra.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "brano" si può ottenere dalle seguenti coppie: bra/anoa, bracca/nocca, bracchi/nocchi, braccia/noccia, braccio/noccio, braccioli/noccioli, bracciolo/nocciolo, brace/noce, braci/noci, brado/nodo, brama/noma, brame/nome, brami/nomi, bramino/nomino, bratti/notti, brava/nova, brave/nove, bravissimo/novissimo.
Usando "brano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ceno = brace; * dono = brado; * meno = brame; * mino = brami; * mono = bramo; * vino = bravi; * odiano = brodi; cono * = cobra; fino * = fibra; lino * = libra; vino * = vibra; * dio = brandi; * dio = brandì; * indiano = brindi; * branche = nonché; * catino = bracati; calino * = calibra; * mastino = bramasti; * missino = bramissi; * vaccino = bravacci; ...
Sciarade incatenate
La parola "brano" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: bra+ano.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "brano" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ad = barando; * ad = bardano; abc * = abbranco; sos * = sborsano; san * = sbranano; * arca = barracano; * ulva = burlavano; lied * = liberando; sita * = sbraitano; siti * = sbraitino; siam * = sbraniamo; viro * = vibrarono; viva * = vibravano; * clava = brancolava; * clero = brancolerò; capoc * = capobranco; sacca * = sbaraccano; sacro * = sbarcarono; sarno * = sbranarono; sigli * = sbrigliano; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "brano"
»» Vedi anche la pagina frasi con brano per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Un famosissimo brano di Beethoven è il primo tempo della Sonata "Al chiaro di luna".
  • Il brano che l'oratore lesse era stato estrapolato da un libro di fantascienza.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Squarcio, Passo, Brano, Pezzo, Tratto - Per leggere uno Squarcio di un autore o di un'opera, si prende il libro e si apre anche a caso, cominciando e terminando dovunque. Ciò si può fare per vederne lo stile e la lingua. - Così un Brano, che sarebbe uno Squarcio più breve. - Un Passo invece si legge o si riferisce come autorità; in esso è racchiuso argomento o sentenza che convalida la nostra tesi. - «Coi passi delle divine Scritture e dei Padri condisce e rafferma i suoi detti il banditore della divina parola.» - Pezzo è più generico. Però un pezzo di musica si dice propriamente, ma non così un pezzo di poesia o di prosa. - Un Tratto è un aforisma di un autore o altro modo sentenzioso. (Zecchini). [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Squarcio, Passo, Brano, Pezzo, Tratto - Per leggere uno squarcio d'un autore, o di un'opera, si prende il libro e si apre anche a caso cominciando e terminando dovunque; ciò si può fare per vederne lo stile e la lingua; così un brano, che sarebbe uno squarcio più breve. Un passo invece si legge o si riferisce come autorità; in esso è racchiuso argomento o sentenza che convalida la nostra tesi: coi passi delle divine Scritture e de' Padri condisce e rafferma i suoi detti il banditore della divina parola. Pezzo è più generico; però un pezzo di musica si dice propriamente; ma non così un pezzo di poesia o di prosa: un tratto è un aforisma di un autore o altro modo sentenzioso. [immagine]
Pezzo, Tozzo, Tocco, Frammento, Rottame, Brano, Catollo, Appezzamento o Pezza (di terra) - Tozzo non dicesi che di pane, e forse non è che una corruzione di tocco; ma questo, più generico (ragione di più per crederlo anteriore all'altro), dicesi di ogni cosa resistente, dura e grossa; pezzo, forse da spezzare, più generale ancora, dicesi anco di cosa sottile, piana e larga, come di carta, di panno, di spago e simili. Frammento è pezzo minuto risultante da rottura di pezzi maggiori: rompendo un pane, spezzando un macigno, oltre i pezzi maggiori se ne staccano molti più o meno piccoli frammenti. Brano, di cosa lacerata, stracciata con violenza. Catollo, pezzo grande, sovente di macigno, o anco d'altro, e tale che formi un'entità assai considerevole per meritare nome speciale da sè. Appezzamento o pezzo, o anco pezza di terra, è un'estensione di terreno coltivo, prativo o altro, di una certa misura e forma, distinta dalle altre che la circondano e appartenente a qualcheduno. Brano e frammento, come squarci di libri o di altri scritti, si vedranno in altro articolo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Brano - S. m. Pezzo o Parte strappata con violenza dal tutto, e dicesi per lo più di cosa che può essere lacerata, come carne, panno, o altro sim. T. Non da Membrum, ma aff. a Brandeum, Pezzo di roba, stracciato o staccato da un tutto. E a questa forma s'accostano Brandello e Sbrandellare. Ma forse è suono imit. come Frango e sim. Menag. rammenta Smembrare! = Malm. 6. 47. (C) Talchè se a casa altrui Suol far lo spiano…, Freme che lì non può staccarne brano. E 9. 19. Che dov'è chiappa, vuol levarne il brano.

2. [Val.] Detto d'uomo o d'altro animale, Fare in brani, Uccidere. Ricciard. Fortig. 20. 13. E contro il cavalier prendon tant'ira, Che l'avrebber voluto fare in brani.

3. Non se ne tener brano o Cascare a brani, parlandosi delle Vesti e sim., vale Essere o Avere la veste, ecc., lacera, e logora. Comp. Mant. (C) Onde rispose: non se ne tien brano.

4. Dagli artefici si dice anche di Pezzo, o Parte di lavoro non distaccato dal suo intero. [Val.] Cellin. Vit. 2. 322. E perchè ei penò parecchi ore a scrivere, io feci un gran brano della testa di detto Nettuno.

5. Fig. Per Frammento. Borg. Orig. Fir. 226. (Mt.) Mi verranno a mostrar Fluentia in Floro, e Fluentini oltre a que' brani di Catone nell'alabastro di Viterbo.

6. Per simil. parlandosi di Libri, di Scritture, vale Piccola parte, Pezzetto, Squarcio. Pros. fior. par. 4. v. 1. let. 9. (Gh.) Monsignor della Casa mi fece avere di costì una parte di Eustazio sopra Omero,… Ne ho scorso un brano,…

E per Parte di scritto altrui allegato ne' proprii. Salv. Avvert. (M.) Reducendolo in linguaggio non buono, e proponendo, e posponendo assai fiate. le parole, e per tutto inzeppandovi brani, e brandelli d'altri commentatori.

7. Levarne i brani di checchessia, fig. vale Biasimare checchè sia, Dirne male. Non com. Alleg. 90. (C) Se non volete che io ne levi i brani.

8. A brano a brano. Post. avverb. V.

9. A brani a brani. Post. avverb. [Val.] per A ciocche a ciocche. Ricciard. Fortig. 30. 99. E ne' capelli ficcate le mani, Se li strappava tutti a brani a brani.
A Brano a Brano - Posto avverb. Minutamente, A pezzi. Dant. Inf. 7. (C) Troncandosi co' denti a brano a brano. E 13. E quel dilacerato a brano a brano… Ar. Fur. 21. 52. Co' denti la stracciava a brano a brano.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: brandivano, brandivate, brandivi, brandivo, brando, brandy, brani « brano » branzini, branzino, brasare, brasata, brasate, brasati, brasato
Parole di cinque lettere: brani « brano » brava
Vocabolario inverso (per trovare le rime): imparano, disimparano, comparano, sparano, tarano, starano, varano « brano (onarb) » celebrano, ricelebrano, concelebrano, ottenebrano, sfibrano, calibrano, ricalibrano
Indice parole che: iniziano con B, con BR, iniziano con BRA, finiscono con O

Commenti sulla voce «brano» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze