Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «carogna», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Carogna

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola carogna è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: ca-ró-gna. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
carogna si può ottenere combinando le lettere di: ong + [arca, cara]; con + [agra, gara]; [agro, argo, gora] + can; gran + oca.
Componendo le lettere di carogna con quelle di un'altra parola si ottiene: +mio = agronomica; +[fai, ifa] = anagrafico; +pii = angiocarpi; +[pio, poi] = angiocarpo; +sei = angoscerai; +sei = angosciare; +noi = anorganico; +[sui, usi] = arguiscano; +[ilo, oli] = cagliarono; +[ile, lei] = calorigena; +mal = carmagnola; +nei = carnagione; +ili = carolingia; +[fai, ifa] = cianografa; +ife = cianografe; +tiè = contagerai; +tiè = contagiare; +[ops, pos] = cospargano; +[ilo, oli] = craniologa; ...
Vedi anche: Anagrammi per carogna
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: carogne, marogna.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: marogne.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cara, cagna.
Parole con "carogna"
Iniziano con "carogna": carognata, carognate, carognacce, carognaccia.
Parole contenute in "carogna"
aro, caro, rogna. Contenute all'inverso: ora, gora.
Lucchetti
Usando "carogna" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: picaro * = pigna; * aoni = carognoni; * nanetta = carognetta; * nanette = carognette.
Lucchetti Riflessi
Usando "carogna" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * angola = carla; * angolo = carlo; * angolini = carlini; * angolino = carlino; * angoletto = carletto; * angolista = carlista; * angoliste = carliste; * angolisti = carlisti; * annata = carognata; * annate = carognate; * annetta = carognetta; * annette = carognette.
Lucchetti Alterni
Usando "carogna" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pigna * = picaro; * carognetta = nanetta; * carognette = nanette; * atea = carognate.
Sciarade incatenate
La parola "carogna" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: caro+rogna.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "carogna"
»» Vedi anche la pagina frasi con carogna per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quella carogna decomposta emanava un odore insopportabile.
  • A volte, per affermare che una persona è malvagia, si suole apostrofarla come carogna.
  • Chiamarono l'ufficio d'igiene per la carogna che avevano trovato nel casolare.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Cavallaccio, Cavallino, Puledro, Puledrino, Cavalluccio, Brenna, Carogna, Rozza - «Il cavallaccio può essere grosso e forte, ma pigro, brutto, di cattive forme di corpo, ed anche di cattiva indole e non addestrato. Cavallino dicesi un cavallo piccolo, e s'anco non tanto piccolo, snello, gentile, addomesticato. Un cavallo piccolo, misero e meschino, si dirà cavalluccio. Cavalletto, per piccolo cavallo, raramente si dirà (forse non si dovrebbe dir mai). Chiamasi con questo nome quel congegno di travatura destinata a sostenere una tettoia molto larga. Cavalletto è pur quello su cui pongono i pittori i loro quadri, o pongonsi altre macchine destinate a sostenere altre cose. Brenna è cavallo magro, debole, stentato, che appena si regge in piedi. Rozza è animale da soma o da cavalcare, che sia pieno di difetti. Carogna, animale tristo, inguidalescato e poltrone». Cioni.

Quest'ultimo dicesi anche di cavallo, asino o altro animale morto. Puledro è cavallo giovane, e anche mulo non domato ancora; di cavallo giovane, se si dice cavallino per vezzo, è un'inesattezza, perchè questo vocabolo ha significato proprio, come si vede qui sopra: puledrino è puledro di pochi mesi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Carogna - e † CALOGNA. S. f. Cadavere dell'animale, allora che è morto e fetente. (Fanf.) T. Non dal gr. Χαρώνειον. Luogo puzzolente, quasi d'Inferno; ma da Caro, colla desin. com. di Onia, Undia, Ania, e sim. = Bocc. Nov. 60. 9. (C) Non altrimenti che si gitta l'avoltojo alla carogna…, là si calò. G. V. 101. 6. Per molta ordura e carogna di bestie morte, e per lo grande caldo v'apparirono diverse quantità di mosche e tafani. E 8. 54. 7. Pass. 277. Consideriamo se mai… si sentì sì fastidioso puzzo di carogna corrotta e tanto spiacevole. [Val.] Sacchett. Battagl. 2. 44. Ed è la terra piena di carogne.

T. Prov. Tosc. 66. Le mosche si posano sopra alle carogne. (I dappoco sopra i caduti. Agli abbietti i gusti e i vanti abbietti.) E 324. Non gira il nibbio che non sia vicina la carogna. (Certi segni annunziano gli uomini e le cose triste.) E 8. Dove son carogne son corvi. Sim. nel Vang.

2. † E detto del corpo umano. Tes. Br. 1. 47. (C) Egli risuscitò la carogna d'un uomo morto. [Val.] T. Liv. Dec. 2. 8.

3. † E trasl. M. V. 3. 20. (M.) Essendo tratto di Francia all'odore della carogna dello sviato regno. E cap. 61.

4. Per Carnaccia venduta alla beccheria. [Val.] Ar. Cassar. 3. 4. Pasceci Di tal carogne, che schivo ne avrebbono I lupi e i corvi.

5. Per Bestia viva di trista razza, o inguidalescata, che altresì le diciamo Rozze. Bern. Orl. 1. 4. 92. (Man.) E poi vôlto al caval dicea: Carogna, Tu mi dovevi lasciare ammazzare.

6. Per simil. dicesi a tutte le cose che putono come fanno le bestie guidalescose e le morte. [Val.] Malm. 5. 3. In sul Caprinfernal, pigra carogna, Quel popolaccio ha aggiunto.

7. T. Di persona viva, malsana o sudicia. Anche col masch. Quella carogna. Ma non è da ridire.

8. T. In senso mor. Di chi ha nell'animo difetti e vizii sozzi. = Bern. Catr. (C) Che vuo' tu far di codesta calogna? (Così corrotto alla contadinesca.) Matteo Franchi a Luigi Pulci, Son. (M.) Perchè al mondo se' stato una carogna…

T. Uomo senza coraggio, senza dignità è una carogna. (Sciaurati che mai non fur vivi.)

Chi è buono a nulla per pochezza più di volontà che di mente. [Val.] Bertold. 14. 1.

9. T. Donna sguajatamente proclive al male, e che dall'abuso della vita trae fomite di dissoluzione. = Menz. Sat. 12. (C) [Val.] Fortig. Ricciard. 28. 45.

10. T. Direbbesi quasi Agg. Capitano carogna, Principe carogna, Liberatore carogna.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: carnose, carnosi, carnosità, carnoso, caro, caroficea, caroficee « carogna » carognacce, carognaccia, carognata, carognate, carogne, carognetta, carognette
Parole di sette lettere: carnoso « carogna » carogne
Vocabolario inverso (per trovare le rime): scalogna, catalogna, bologna, sbologna, rampogna, zampogna, rogna « carogna (angorac) » marogna, sogna, bisogna, abbisogna, cotogna, menzogna, bugna
Indice parole che: iniziano con C, con CA, iniziano con CAR, finiscono con A

Commenti sulla voce «carogna» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze