Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «celava», il significato, curiosità, forma del verbo «celare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Celava

Forma verbale
Celava è una forma del verbo celare (terza persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di celare.
Giochi di Parole
La parola celava è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (vale).
Anagrammi
Componendo le lettere di celava con quelle di un'altra parola si ottiene: +[out, tuo] = autoclave; +tac = calcavate; +mat = calmavate; +[tau, tua] = cautelava; +[out, tuo] = cautelavo; +ong = cavagnole; +cra = cavalcare; +tac = cavalcate; +[eri, ire, rei] = cavaliere; +rii = cavalieri; +ras = cavarsela; +ton = clonavate; +[gol, log] = collegava; +cad = decalcava; +doc = decalcavo; +din = declinava; +une = enucleava; +mas = esclamava; +sim = esclamavi; +psi = esplicava; +tac = laccavate; +sla = lavascale; +tir = lavatrice; +con = leccavano; ...
Vedi anche: Anagrammi per celava
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: belava, calava, celata, celavi, celavo, cenava, colava, gelava, pelava, velava.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: belavi, belavo, gelavi, gelavo, pelavi, pelavo, velavi, velavo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: clava.
Altri scarti con resto non consecutivo: cava.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: navale.
Parole con "celava"
Iniziano con "celava": celavamo, celavano, celavate.
Finiscono con "celava": miscelava.
Contengono "celava": miscelavamo, miscelavano, miscelavate.
Parole contenute in "celava"
ava, cela, lava. Contenute all'inverso: alé, vale.
Incastri
Inserito nella parola miste dà MIScelavaTE.
Inserendo al suo interno ong si ha CongELAVA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "celava" si può ottenere dalle seguenti coppie: ceca/calava, ceco/colava, cedi/dilava, cefi/filava, ceri/rilava, cerica/ricalava, cerico/ricolava, ceroso/rosolava, cesti/stilava, celai/iva, celano/nova, celasti/stiva.
Usando "celava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lavabi = cebi; * lavabo = cebo; * lavano = ceno; * lavare = cere; * lavati = ceti; * lavato = ceto; * lavarti = certi; * lavarvi = cervi; * lavassi = cessi; * lavaste = ceste; * lavasti = cesti; * vano = celano; * vate = celate; dice * = dilava; pece * = pelava; vece * = velava; voce * = volava; * vanti = celanti; * vaste = celaste; * vasti = celasti; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "celava" si può ottenere dalle seguenti coppie: cero/orlava, celta/atava.
Usando "celava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * avallano = celano; * avallare = celare; * avallate = celate; * avallato = celato; * avallerà = celerà; * avallerò = celerò; * avallino = celino; * avallammo = celammo; * avallando = celando; * avallante = celante; * avallasse = celasse; * avallassi = celassi; * avallaste = celaste; * avallasti = celasti; * avallerai = celerai; * avallerei = celerei; * avalliamo = celiamo; * avalliate = celiate; * avallarono = celarono; * avallavamo = celavamo; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "celava" si può ottenere dalle seguenti coppie: croce/lavacro, noce/lavano, tace/lavata, vetrice/lavavetri, vice/lavavi, voce/lavavo.
Usando "celava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lavano * = noce; lavata * = tace; lavavi * = vice; lavavo * = voce; lavacro * = croce; * noce = lavano; * tace = lavata; * vice = lavavi; * voce = lavavo; * croce = lavacro; lavavetri * = vetrice; * vetrice = lavavetri.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "celava" si può ottenere dalle seguenti coppie: cebi/lavabi, cebo/lavabo, ceno/lavano, cere/lavare, certi/lavarti, cervi/lavarvi, cesserò/lavassero, cessi/lavassi, ceste/lavaste, cesti/lavasti, ceti/lavati, ceto/lavato.
Usando "celava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * calava = ceca; * colava = ceco; * dilava = cedi; * filava = cefi; * rilava = ceri; dilava * = dice; volava * = voce; * stilava = cesti; sellava * = selce; * nova = celano; * ricalava = cerica; * ricolava = cerico; * rosolava = ceroso; * stiva = celasti; pugnalava * = pugnace; * anoa = celavano; * atea = celavate.
Sciarade incatenate
La parola "celava" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cela+ava, cela+lava.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "celava" (*) con un'altra parola si può ottenere: mal * = macellava; malte * = macellavate.
Frasi con "celava"
»» Vedi anche la pagina frasi con celava per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: celastracea, celastracee, celata, celatamente, celate, celati, celato « celava » celavamo, celavano, celavate, celavi, celavo, celeberrima, celeberrime
Parole di sei lettere: celato « celava » celavi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): immortalava, cablava, dribblava, assemblava, clava, riciclava, belava « celava (avalec) » miscelava, trafelava, gelava, raggelava, congelava, decongelava, ricongelava
Indice parole che: iniziano con C, con CE, iniziano con CEL, finiscono con A

Commenti sulla voce «celava» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze