Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ceroso», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ceroso

Aggettivo
Ceroso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: cerosa (femminile singolare); cerosi (maschile plurale); cerose (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Giochi di Parole
La parola ceroso è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di ceroso con quelle di un'altra parola si ottiene: +cra = accorsero; +tac = accosterò; +ala = aeroscalo; +[api, pia] = aeroscopi; +alt = ascolterò; +spa = ascospore; +sta = carestoso; +van = cavernoso; +tan = censorato; +[nas, san] = cessarono; +mal = clamorose; +sla = colassero; +sla = colorasse; +alt = coloraste; +can = conoscerà; +din = considero; +nut = contusero; +san = coronasse; +tan = coronaste; +din = criosonde; ...
Vedi anche: Anagrammi per ceroso
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aeroso, cerosa, cerose, cerosi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aerosa, aerose, aerosi, xerosi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: eroso.
Altri scarti con resto non consecutivo: coso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: aceroso.
Parole con "ceroso"
Finiscono con "ceroso": aceroso, ulceroso, canceroso, smanceroso, antiulceroso, precanceroso, anticanceroso.
Parole contenute in "ceroso"
ero, oso, cero, eros, roso, eroso. Contenute all'inverso: ore.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ceroso" si può ottenere dalle seguenti coppie: cerchi/chioso, cerfogli/foglioso, ceroma/maso.
Usando "ceroso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bacerò * = baso; * rosola = cela; * rosoli = celi; * rosolo = celo; * rosone = cene; * rosoni = ceni; macero * = maso; * rosolai = celai; * rosolia = celia; falcerò * = falso; lascerò * = lasso; mescerò * = messo; pascerò * = passo; torcerò * = torso; * rosolano = celano; * rosolare = celare; * rosolate = celate; * rosolato = celato; * rosolava = celava; * rosolavi = celavi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ceroso" si può ottenere dalle seguenti coppie: cerri/iroso.
Usando "ceroso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ostica = cerotica; * ostici = cerotici; * ostico = cerotico; * ostiche = cerotiche.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "ceroso" si può ottenere dalle seguenti coppie: cicero/soci, lacero/sola, macero/soma, ulcero/soul.
Usando "ceroso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cicero = soci; * lacero = sola; * macero = soma; * ulcero = soul; soci * = cicero; sola * = lacero; soma * = macero; soul * = ulcero.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ceroso" si può ottenere dalle seguenti coppie: cela/rosola, celai/rosolai, celammo/rosolammo, celando/rosolando, celano/rosolano, celante/rosolante, celarci/rosolarci, celare/rosolare, celarmi/rosolarmi, celarono/rosolarono, celarsi/rosolarsi, celarti/rosolarti, celarvi/rosolarvi, celasse/rosolasse, celassero/rosolassero, celassi/rosolassi, celassimo/rosolassimo, celaste/rosolaste, celasti/rosolasti, celate/rosolate, celato/rosolato...
Usando "ceroso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: baso * = bacerò; * chioso = cerchi; * maso = ceroma; maso * = macero; falso * = falcerò; lasso * = lascerò; messo * = mescerò; passo * = pascerò; torso * = torcerò; * foglioso = cerfogli; scarso * = scarcero; scorso * = scorcerò; accorso * = accorcerò; rilasso * = rilascerò.
Sciarade incatenate
La parola "ceroso" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cero+oso, cero+roso, cero+eroso.
Frasi con "ceroso"
»» Vedi anche la pagina frasi con ceroso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Appena ti ho visto, ho capito che eri arrabbiato per il tuo aspetto ceroso.
  • Non riesco a togliere questo residuo ceroso dai tuoi pantaloni.
  • Ma non stai molto bene? Il colore del tuo viso è ceroso.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ceroso - Agg. Di cera, Attenente a cera. È in Plin. – Ricett. Fior. 128. (C) Spremi il mele de' fiali, e cuoci in vaso di terra, tanto che la stiuma e la parte cerosa si separi.
Ceroso - Agg. Da CERIO. (Chim.) [Sel.] Aggiunto che si unisce ai nomi generici di Ossido, Solfuro, ecc., per denotare composti del cerio coll'ossigeno, solfo, ecc., nei quali l'ossigeno e il solfo si trovano in proporzione minore rispetto al cerio, che non sia nelle combinazioni corrispondenti per le quali i chimici usano l'aggiuntivo Cerico.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ceroplaste, ceroplasti, ceroplastica, ceroplastiche, cerosa, cerose, cerosi « ceroso » cerotica, cerotiche, cerotici, cerotico, cerottacci, cerottaccio, cerotti
Parole di sei lettere: cerosi « ceroso » cerume
Lista Aggettivi: cereo, cerimonioso « ceroso » certo, certosino
Vocabolario inverso (per trovare le rime): libroso, cribroso, ombroso, lucroso, eroso, aeroso, tuberoso « ceroso (osorec) » aceroso, ulceroso, antiulceroso, canceroso, precanceroso, anticanceroso, smanceroso
Indice parole che: iniziano con C, con CE, iniziano con CER, finiscono con O

Commenti sulla voce «ceroso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze