Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «colmata», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Colmata

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola colmata è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: calmato (scambio di vocali).
colmata si può ottenere combinando le lettere di: toc + [alma, lama, mala]; colt + ama; alt + [coma, moca]; mal + taco; [malo, mola] + tac.
Componendo le lettere di colmata con quelle di un'altra parola si ottiene: +[adì, dai, dia] = aclamidato; +sir = ascoltarmi; +osi = ascoltiamo; +sir = calamistro; +ani = calamitano; +tai = calamitato; +[avi, iva, vai, ...] = calamitavo; +[eri, ire, rei] = calamiterò; +[sai, sia] = calamitosa; +sei = calamitose; +sii = calamitosi; +osi = calamitoso; +[eri, ire, rei] = calmierato; +nei = camaleonti; +emù = cautelammo; +[ehi, hei] = chiamatelo; +psi = citoplasma; +pet = completata; ...
Vedi anche: Anagrammi per colmata
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: calmata, collata, colmate, colmati, colmato, colmava.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: colata.
Altri scarti con resto non consecutivo: cola, colta, colt, coma.
Parole con "colmata"
Finiscono con "colmata": ricolmata.
Parole contenute in "colmata"
col, mat, colma.
Incastri
Si può ottenere da cola e mat (COLmatA).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "colmata" si può ottenere dalle seguenti coppie: coca/calmata, coda/dalmata, corico/ricolmata, cola/amata, colli/limata, colmi/mimata, colpo/pomata, colmai/aiata, colmare/areata, colmano/nota, colmavi/vita, colmavo/vota.
Usando "colmata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caco * = calmata; * tare = colmare; daco * = dalmata; fico * = filmata; * tante = colmante; * tanti = colmanti; * tasse = colmasse; * tassi = colmassi; * tasti = colmasti; * aura = colmatura; * aure = colmature; * tasserò = colmassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "colmata" si può ottenere dalle seguenti coppie: colina/animata, colmerà/areata, colmano/onta, colmare/erta.
Usando "colmata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atre = colmare; * attore = colmatore; * attori = colmatori; * attrice = colmatrice; * attrici = colmatrici.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "colmata" si può ottenere dalle seguenti coppie: ricolma/tari.
Usando "colmata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tari * = ricolma.
Lucchetti Alterni
Usando "colmata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: calmata * = caco; * calmata = coca; * dalmata = coda; dalmata * = daco; filmata * = fico; * limata = colli; * pomata = colpo; colmi * = mimata; * nota = colmano; * areata = colmare; * vita = colmavi; * vota = colmavo; rita * = ricolma; * urea = colmature.
Frasi con "colmata"
»» Vedi anche la pagina frasi con colmata per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Pensava di averla colmata quella lacuna, invece alla prima interrogazione di nuovo è riemersa.
  • Con l'ultima offesa che mi ha rivolto la misura è colmata. Non lo vedrò più!
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Colmata, Colmatura - S'intende per Colmata l'operazione del colmare, cioè rialzare fino al livello del suolo le valli o altre parti concave del terreno. - La Colmatura è la parte di ciò che empie una misura e che rimane sopra la bocca di essa. La Colmata è operazione campestre; la Colmatura è parte della materia. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Colmata, Colmatura, Colmo - «Colmata è l’operazione del colmare le valli o altre parti concave del terreno». Tommaseo.

Il fare colmate è operazione speciale di agricoltura per la quale col limo deposto dalle acque si accumula terriccio fertile e coltivabile sopra terreno sterile in prima e quindi incolto. La colmatura è un complemento di misura; in molti paesi l’uso vuole che nel comperare, o nel vendere le staia, le emine o altre misure di grano o di altre biade si diano colla colmatura, la quale consiste in quanto ne rimane ammontato al disopra della bocca della misura stessa, cessato che ha di versare tutto all’intorno. La colmatura, che è un atto nell’istesso tempo e parte della materia e della misura, è un colmo per la forma; come è colmo in genere tutto ciò che sopra una base piana s’innalza, conservando una certa convessità presso a poco regolare come nella colmatura. Portare una cosa al colmo, vale fino a quanto mai possa giungere senza traboccare: e così dicesi: essere al colmo della gioia, del dolore, ecc. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Colmata - S. f. Da COLMARE. Il colmare. Viv. Disc. Arn. 13. (M.) A' quali di poco danno sarebbe il tenerne alcune esposte per qualche tempo alla colmata del loro fiume vicino.

2. Colmata vale anche Bonificazione che si fa per via di alluvioni. Viv. Disc. Arn. 37. (C) Tutto giorno si praticano… per fare acquisti e colmate colle torbide de' fiumi.

3. Talora il Terreno stesso colmato. [Tor.] Targ. Rag. Valdin. 1. 6. Risentendo adunque i signori Lucchesi grave danno dal rialzamento del padule, posero in opra tutti i mezzi possibili per salvare i loro terreni dalle inondazioni, facendo delle colmate colla torba della Pescia. [F.] Bott. St. Ital. Lib. 1. Usavansi le colmate per le acque dell'Ombrone e della Bruna.

T. Colmate di monte.

4. E per Oblimazione. [Tor.] Targ. Rag. Valdin. 1. 53. La colmata, o vogliamo dire oblimazione, è il riempimento, e rialzamento che si fa dei luoghi bassi, colla belletta depositatavi dai fiumi, o naturalmente, o artificialmente. E 1. 54. Non si può ottenere la colmata, se non quando una qualche acqua fluente e torba rallenta, o perde affatto il suo moto, e ristagna; poichè allora le particelle terrestri, che seco mescolate strascinava violentemente al basso, coll'eccesso della loro insita gravità, si disgiungono dall'acqua, e precipitano al fondo. E 1. 55. E 1. 68.

5. [Val.] E il Raunamento di arena nei letti de fiumi, ne' porti, ne' mari, prodotto dalle correnti, che in fin fine poi impediscono la navigazione. Algar. Op. 3. 136. Polibio… considerando le colmate, che nel letto dell'Eusino formano le arene portate dal Danubio e dagli altri fiumi… predisse…
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: colmarono, colmasse, colmassero, colmassi, colmassimo, colmaste, colmasti « colmata » colmate, colmati, colmato, colmatore, colmatori, colmatrice, colmatrici
Parole di sette lettere: colmare « colmata » colmate
Vocabolario inverso (per trovare le rime): dalmata, palmata, impalmata, spalmata, rispalmata, filmata, microfilmata « colmata (atamloc) » ricolmata, gammata, fiammata, infiammata, sfiammata, diaframmata, anagrammata
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con COL, finiscono con A

Commenti sulla voce «colmata» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze