Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «colmate», il significato, curiosità, forma del verbo «colmare», rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Colmate

Forma verbale
Colmate è una forma del verbo colmare (seconda persona plurale dell'indicativo presente; seconda persona plurale dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di colmare.
Informazioni di base
La parola colmate è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Frasi e testi di esempio
Citazioni da opere letterarie
L'isola di Arturo di Elsa Morante (1957): In poche settimane, era sbocciata in una bellezza inattesa, che appariva davvero un miracolo della felicità. Il suo antico pallore di rinchiusa era scomparso: eppure, ella viveva, non meno di prima, nel chiuso delle stanze. La sua carne aveva preso un colore rosa, ridente e florido; e nel suo corpo, le magrezze di una volta si erano colmate in una formosità gentile di donna. Insieme, però, s'era fatta più lunga e slanciata che non fosse ai nostri primi tempi; e camminava con più grazia, leggera sui piedini.

Il Re del Mare di Emilio Salgari (1906): — Io l'amo ed ella mi ama: io non potrei vivere senza vostra figlia, eppure i numi dell'India sanno quanto io ho fatto per dimenticarla. Colmate con una vostra parola il rivo di sangue che mi separava da voi, onde il grido terribile del mio assassinato genitore si spenga per sempre. La sua anima mi è comparsa ieri notte e mi ha detto di perdonare a tutti!

Se questo è un uomo di Primo Levi (1947): Una indescrivibile sporcizia aveva invaso ogni reparto del campo. Colmate tutte le latrine, della cui manutenzione naturalmente nessuno più si curava, i dissenterici (erano più di un centinaio) avevano insozzato ogni angolo del Ka-Be, riempito tutti i secchi, tutti i bidoni già destinati al rancio, tutte le gamelle. Non si poteva muovere un passo senza sorvegliare il piede; al buio era impossibile spostarsi. Pur soffrendo per il freddo, che si manteneva acuto, pensavamo con raccapriccio a quello che sarebbe accaduto se fosse sopraggiunto il disgelo: le infezioni avrebbero dilagato senza riparo, il fetore si sarebbe fatto soffocante, e inoltre, sciolta la neve, saremmo rimasti definitivamente senz'acqua.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per colmate
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: calmate, coliate, collate, colmare, colmata, colmati, colmato.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: colate.
Altri scarti con resto non consecutivo: colme, cola, colte, colt, coma, come, cote.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: colmante, colmaste, colmiate.
Parole con "colmate"
Finiscono con "colmate": ricolmate.
Parole contenute in "colmate"
col, mat, mate, colma. Contenute all'inverso: eta.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "colmate" si può ottenere dalle seguenti coppie: coca/calmate, coda/dalmate, corico/ricolmate, cola/amate, colli/limate, colmi/mimate, colpo/pomate, coltre/tremate, colmai/aiate, colmare/areate, colmano/note, colmare/rete, colmava/vate, colmavi/vite.
Usando "colmate" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caco * = calmate; daco * = dalmate; fico * = filmate; * matelassé = collasse; * tendo = colmando; * tenti = colmanti; * tesse = colmasse; * tessi = colmassi; * teste = colmaste; * testi = colmasti; * tessero = colmassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "colmate" si può ottenere dalle seguenti coppie: colina/animate, colmerà/areate, colmano/onte, colmare/erte.
Usando "colmate" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ettore = colmatore.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "colmate" si può ottenere dalle seguenti coppie: ricolma/teri.
Usando "colmate" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: teri * = ricolma.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "colmate" si può ottenere dalle seguenti coppie: collasse/matelassé, colma/atea, colme/atee, colmi/atei, colmo/ateo, colmando/tendo, colmanti/tenti, colmasse/tesse, colmassero/tessero, colmassi/tessi, colmaste/teste, colmasti/testi.
Usando "colmate" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: calmate * = caco; * calmate = coca; * dalmate = coda; dalmate * = daco; filmate * = fico; * limate = colli; * pomate = colpo; * tremate = coltre; colmi * = mimate; * note = colmano; * areate = colmare; * vite = colmavi; * torite = colmatori; * uree = colmature.
Sciarade e composizione
"colmate" è formata da: col+mate.
Sciarade incatenate
La parola "colmate" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: colma+mate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "colmate" (*) con un'altra parola si può ottenere: rii * = ricolmiate; riva * = ricolmavate.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Colmato fino all'orlo, Ciò che serve a colmare un vuoto, __ alimentari: colmano certe carenze nutritive, Colme o farcite, Colmi all'eccesso.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: colmasse, colmassero, colmassi, colmassimo, colmaste, colmasti, colmata « colmate » colmati, colmato, colmatore, colmatori, colmatrice, colmatrici, colmatura
Parole di sette lettere: colmano, colmare, colmata « colmate » colmati, colmato, colmava
Vocabolario inverso (per trovare le rime): dalmate, palmate, impalmate, spalmate, rispalmate, filmate, microfilmate « colmate (etamloc) » ricolmate, gammate, fiammate, infiammate, sfiammate, diaframmate, anagrammate
Indice parole che: iniziano con C, con CO, parole che iniziano con COL, finiscono con E

Commenti sulla voce «colmate» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze