Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «condimento», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Condimento

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola condimento è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Divisione in sillabe: con-di-mén-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
condimento si può ottenere combinando le lettere di: ton + mendico; enti + condom; don + cimento; mondo + cinte; [domi, modi] + necton; mondi + [cento, conte]; [domino, modino] + cent; monde + [cinto, conti, ctoni]; [denti, tendi] + monco; denim + conto; mondine + toc.
Componendo le lettere di condimento con quelle di un'altra parola si ottiene: +[are, era, rea] = centromediano; +[ali, ila, lai] = ciondolamenti; +lao = ciondolamento; +[ari, ira, ria] = coordinamenti; +[aro, ora] = coordinamento; +ana = decontaminano; +ava = decontaminavo; +[are, era, rea] = decontaminerò; +ani = decontaminino; +[ari, ira, ria] = dimenticarono; +[api, pia] = endotimpanico; +[ahi, hai] = inchiodamento; +ram = rendicontammo; +[ari, ira, ria] = rendicontiamo; +alé = telecomandino; +[lias, lisa, sali, ...] = consolidamenti; +[salo, sola] = consolidamento; +lava = convalidamento; ...
Vedi anche: Anagrammi per condimento
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: condimenti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: condito, conino, conio, coni, conto, cono, codino, code, coito, come, como, cimento, cime, cinto, cito, cento, cent, ceno, ceto, onde, odino, odio, omento, dimeno, dino, dito, meno.
Parole contenute in "condimento"
con, dime, condi, mento.
Incastri
Inserendo al suo interno ziona si ha CONDIzionaMENTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "condimento" si può ottenere dalle seguenti coppie: cobra/brandimento, core/rendimento, conce/cedimento, congo/godimento.
Usando "condimento" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mentoli = condili; * mentolo = condilo; * mentore = condire; reco * = rendimento.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "condimento" si può ottenere dalle seguenti coppie: condirà/armento, condimmo/omento.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "condimento" si può ottenere dalle seguenti coppie: condili/mentoli, condilo/mentolo, condire/mentore.
Usando "condimento" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rendimento = core; rendimento * = reco; * brandimento = cobra; * cedimento = conce; * godimento = congo.
Sciarade e composizione
"condimento" è formata da: condi+mento.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "condimento"
»» Vedi anche la pagina frasi con condimento per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il condimento che viene messo in certi cibi può solo far male.
  • Quando si cucina è sempre molto importante calibrare accuratamente la quantità di condimento.
  • In una pizza, a volte molto condimento può diventare disgustoso.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Condimento - S. m. Da CONDIRE. Diconsi quelle cose che si adoperano a perfezionare il sapore della vivanda, come olio, sale, aceto, spezie, ecc. Aureo lat. Bart. Ben. Rim. 34. (M.) Forse ch'uno star dee con mille stenti Per far la carbonata intorno al fuoco, E ch'ella chiede mille condimenti? [Camp.] Serm. 46. Vi misticava (alla minestra) cenere, o quello sapore del condimento faceva insipido con giungervi acqua.

T. Manett. Mem. Frum. 63. (Pane) semplice…; e… composto… con ingredienti e condimenti diversi. E 161.

2. Trasl. Amm. Ant. G. 110. (C) La lagrima della femmina è condimento della sua malizia. Malm. 10. 6. E Martinazza, che di quei balletti Sarebbe in corte tutto il condimento. Min. Malm. (Mt.) Sarebbe stata il condimento, cioè sarebbe stata la perfezione di quei balli e di quell'allegria.

3. Per Mitigamento, Lenimento. Pros. e Rim. ined. Or. Rucel. ecc. 109. (Gh.) Tal forma di rigore parrebbe troppo aspra, se non fosse moderata da molti condimenti di umanità.

4. (Mus.) [Ross.] Don. 11. 11. 27. Quella (melodia) che usa un canto semplice e con poco o nessun condimento, si dirà semplice.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: condiloidee, condiloidei, condiloideo, condiloidi, condiloma, condilomi, condimenti « condimento » condimmo, condirà, condirai, condiranno, condire, condirebbe, condirebbero
Parole di dieci lettere: condimenti « condimento » condiranno
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ingrandimento, scoscendimento, rendimento, apprendimento, autoapprendimento, intendimento, fraintendimento « condimento (otnemidnoc) » approfondimento, ottundimento, godimento, rodimento, ardimento, imbastardimento, perdimento
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con O

Commenti sulla voce «condimento» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze