Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «conturbare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Conturbare

Verbo
Conturbare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è conturbato. Il gerundio è conturbando. Il participio presente è conturbante. Vedi: coniugazione del verbo conturbare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola conturbare è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: conturberà (scambio di vocali).
conturbare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ton + [brucare]; [nutro] + brace; [ter] + brucano; ture + branco; [nutre] + [cobra]; [entro] + bruca; turco + berna; truce + brano; [certo] + bruna; [cerro] + bantu; cren + rubato; crune + torba; centro + ruba; [certuno] + bra; corner + [tabù]; brut + [ancore]; brr + [cuneato]; rubo + [cantre]; [bruto] + [carne]; buon + carter; bruno + [carte]; [bure] + tronca; [brute] + [ancor]; torbe + cruna; turberò + can; brune + [corta]; nerbo + [truca]; burrone + tac; [buco] + trarne; bruco + [entra]; corbe + nutra; brucerò + tan.
Componendo le lettere di conturbare con quelle di un'altra parola si ottiene: +bai = biocarburante; +sos = conturbassero; +non = conturberanno; +sii = retribuiscano; +[agra, gara] = agrocarburante; +[cosi, scio, soci] = sbertucciarono; +[asti, sita, stai, ...] = subcontrarietà; +[itale, lieta, telai] = antitubercolare; +[aliti, itali] = antitubercolari; +[masse, messa] = burrascosamente; +[camite, cimate] = burocraticamente; +[stazzi, stizza] = sburocratizzante; +[razzino, rizzano] = burocratizzeranno.
Vedi anche: Anagrammi per conturbare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: conturbate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: contrae, contare, conta, conte, cote, corba, corbe, cora, corre, core, curare, cura, cure, cuba, care, onta, otre, orba, orbe, orare, nube, turbe, turare, tura, ture, tubare, tuba, tube, trae, tare, urbe, rare.
Parole contenute in "conturbare"
are, bar, con, bare, turba, turbare, conturba. Contenute all'inverso: era, brut.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "conturbare" si può ottenere dalle seguenti coppie: contuse/serbare, conturbai/ire, conturbata/tare.
Usando "conturbare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = conturbata; * areate = conturbate; * areati = conturbati; * areato = conturbato; * rendo = conturbando; * resse = conturbasse; * ressi = conturbassi; * reste = conturbaste; * resti = conturbasti; * ressero = conturbassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "conturbare" si può ottenere dalle seguenti coppie: conturberà/areare, conturbata/atre, conturbato/otre.
Usando "conturbare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = conturbata; * erte = conturbate; * erti = conturbati; * erto = conturbato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "conturbare" si può ottenere dalle seguenti coppie: conturba/area, conturbata/areata, conturbate/areate, conturbati/areati, conturbato/areato, conturbai/rei, conturbando/rendo, conturbasse/resse, conturbassero/ressero, conturbassi/ressi, conturbaste/reste, conturbasti/resti, conturbate/rete, conturbati/reti.
Usando "conturbare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * conturbata = areata; * conturbate = areate; * conturbati = areati; * conturbato = areato; * serbare = contuse.
Sciarade e composizione
"conturbare" è formata da: con+turbare.
Sciarade incatenate
La parola "conturbare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: conturba+are, conturba+bare, conturba+turbare.
Frasi con "conturbare"
»» Vedi anche la pagina frasi con conturbare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con la sua andatura da fatalona pensa di conturbare tutti coloro che la osservano.
  • È sua abitudine conturbare gli interlocutori con il suo eloquio forbito!
  • Non conturbare mio fratello, altrimenti non possiamo partire.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Conturbare, Turbare, Disturbare - Conturbare è più fortemente, più interamente Turbare. - « Il mare, il cielo, cominciano a turbarsi, prima che si sollevi la tempesta o si scateni il turbine. Durante la tempesta e il turbine sono conturbati. » - Nel traslato, Turbare delle passioni violente: Conturbare del dolore, Turbare dell'ira, dell'odio. - Disturbare è il meno. Entrando ove siano persone a studiare, a parlare, a mangiare, si suol dire Disturbo? In questo caso, non cadrebbero gli altri due. Un organetto, un suon di campane, ci disturba dal lavoro, non ci conturba nè ci turba. Il cielo e il mare e il cuore e l'anima non si disturbano: si turba uno in volto e si conturba internamente udendo parole o vedendo cose a lui spiacevoli o dolorose: mangiando troppo, o cose non buone, si può aver disturbata la digestione o averne un disturbo gastrico. Anche per grave turbamento o conturbamento dell'animo, se ne possono risentire disturbi nel corpo. G. F. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Conturbare - V. a. Sconturbare, Alterare, Turbare; e si dice delle persone e delle cose. Aureo lat. T. Più di Turbare. Ma può essere più affettuoso nel dolore; dove Turbare, d'ira o di disordine.

Car. Eneid. lib. 2. (M.) Di tempeste, di turbini, e di nembi Risonò il cielo, e conturbossi il mare.

2. † Dell'Intorbidarsi, Offuscarsi, Appannarsi. Fior. S. Franc. (M.) La castitade si è simile allo specchio chiaro, il quale si oscura e conturba, non solamente per lo toccamento delle cose sozze, ma eziandio per lo fiato dell'uomo.

3. Senso mor. Stor. Eur. 1. 15. (C) Per questo conturba Guido la sua santa pace. T. S. Greg. Omel. volg. 1. 234. I mali, li quali abbiamo fatti, con loro immagini ci conturbano in essa nostra orazione.

T. Esterna impressione conturba l'uomo; lo conturba un affetto, una passione; l'animo conturba se stesso. Salm. Perchè sei trista anima mia? Perchè mi conturbi?

T. I moti dell'animo possono conturbare la mente a tempo o a lungo.

Senso corp. Petr. cap. 12. (C) E conturba ed acqueta gli elementi.

4. Conturbare l'orecchio altrui con parole, per Infastidire, e Scandolezzare altrui. Vit. S. Gir. 88. (M.) Cominciò a parlare parole di tanta disonesta, che conturbò gli orecchi degli auditori.

5. N. pass. G. V. 8. 8. 4. (C) Per la qual cosa il popolo minuto si conturbò molto. Esp. P. N. 35. Già di sua fortuna non si conturbò.

T. Dicendo assolutam. che l'uomo si conturba, quasi sempre intendesi di tenerezza dolorosa, o di dolore il quale prevalga allo sdegno, o altro affetto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: conturba, conturbai, conturbammo, conturbando, conturbano, conturbante, conturbanti « conturbare » conturbarono, conturbasse, conturbassero, conturbassi, conturbassimo, conturbaste, conturbasti
Parole di dieci lettere: conturbano « conturbare » conturbata
Lista Verbi: controsterzare, contundere « conturbare » convalidare, convenzionare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): acerbare, esacerbare, serbare, diserbare, riserbare, ammorbare, turbare « conturbare (erabrutnoc) » perturbare, masturbare, disturbare, incubare, rubare, derubare, tubare
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con E

Commenti sulla voce «conturbare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze