Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «damasco», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Damasco

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola damasco è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: da-mà-sco. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
damasco si può ottenere combinando le lettere di: doc + asma; [maso, soma] + cad.
Componendo le lettere di damasco con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ave, eva] = adescavamo; +[ehi, hei] = adeschiamo; +nei = ascendiamo; +nel = esclamando; +[eri, ire, rei] = mesocardia; +psi = spasmodica; +ton = stomacando; +ibis = abdicassimo; +cime = accademismo; +[cosi, scio, soci] = accodassimo; +[ciro, cori, irco, ...] = accomodarsi; +[cose, esco, seco] = accomodasse; +[cosi, scio, soci] = accomodassi; +[ceto, cote] = accomodaste; +[cito, coti] = accomodasti; +[dite, tedi] = addomestica; +[ente, neet] = adescamento; +essi = adescassimo; +[mino, nomi] = ammosciando; ...
Vedi anche: Anagrammi per damasco
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: damo, daco, maso.
Parole contenute in "damasco"
ama, mas, asco, dama.
Incastri
Si può ottenere da daco e mas (DAmasCO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "damasco" si può ottenere dalle seguenti coppie: daco/comasco.
Usando "damasco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coda * = comasco; soda * = somasco.
Lucchetti Riflessi
Usando "damasco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * occhini = damaschini; * occhino = damaschino.
Lucchetti Alterni
Usando "damasco" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: comasco * = coda; * comasco = daco; somasco * = soda; * ateo = damascate.
Sciarade incatenate
La parola "damasco" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dama+asco.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "damasco"
»» Vedi anche la pagina frasi con damasco per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • All'agenzia viaggi pubblicizzavano un viaggio a Damasco.
  • Per il prossimo anno organizzerò un viaggio a Damasco.
  • Folgorato sulla strada di Damasco, san Paolo si convertì al Cristianesimo.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Damasco (o Dommasco) - Questo drappo di seta, con disegni più o meno ricchi e variati, conosciuto in Europa sino dal secolo XIII, trasse il nome dalla città di Damasco nella Soria ove fu originariamente fabbricato. E' stato quindi imitato a Venezia, Genova, Lione ec: In addietro le stoffe damascate si facevano con dei telaj detti in Francia
a' la tire; i file della trama destinati a formare i disegni sul tessuto erano sollevati a mano a mano per mezzo di certi spaghi tirati da una persona. Ora quel telajo è semplicizzato d'assai mediante un ingegnoso meccanismo inventato da Jacquart. [immagine]
Damasco (lame di) - Lame d'acciajo con cui si fanno arnesi taglienti. In Soria si fabbricano delle sciabole di un taglio cosi duro che troncano chiodi grossi un dito. Per gran tempo questo fu un segreto; ora si sa che disponendo acconciamente lame di ferro, lavorandole al fuoco e torcendole piu volte, si ottengono dagli arnesi rigati con varie gradazioni di colori, e più duri che non sarebbe ciascun metallo impiegatovi separatamente. [immagine]
Damasco - Antichissima città della Turchia Asiatica, nella Sorìa. N'è fatta menzione nella Genesi. Dopo essere stata per lungo tempo capitale di un regno, quando indipendente e quando sottoposto agli Ebrei, passò sotto il dominio dei Romani, e indi fu soggiogata dagli Arabi. [immagine]
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Acciajo di Damasco - stoffa, o stoffa di acciaio. Damas. È un'intima unione per via di attorcimenti di lamine sottili di acciaio di differenti tempere, ovvero di lamine di ferro e di acciaio in un corpo vergato d'impronte regolari, sul quale talvolta si fanno apparire poi con acido nitrico cotali annebbiamenti conosciuti sotto il nome di fiori di Damasco.

Si adopera questo acciaio particolarmente a far lame di sciabole, le quali superano in bontà quelle fatte coll'acciaio comune: quelle di Damasco in ispecie vengono preferite alle altre fabbricate in altri paesi. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: damaschinatrice, damaschinatrici, damaschinatura, damaschinature, damaschine, damaschini, damaschino « damasco » dame, dameggiare, damerini, damerino, dami, damiano, damiera
Parole di sette lettere: dalmati « damasco » damiano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): monegasco, fiasco, portafiasco, taggiasco, fuggiasco, lasco, falasco « damasco (ocsamad) » bergamasco, comasco, somasco, nasco, rinasco, exoasco, pasco
Indice parole che: iniziano con D, con DA, iniziano con DAM, finiscono con O

Commenti sulla voce «damasco» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze