Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «danese», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Danese

Aggettivo

Danese è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: danese (femminile singolare); danesi (maschile plurale); danesi (femminile plurale).

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani | Wikipedia

Liste a cui appartiene

Lista Nazionalità [Croata, Cubana « * » Dominicana, Ecuadoregna]

Informazioni di base

La parola danese è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: da-né-se. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con danese per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il mio cane è un alano danese, il tuo è un piccolo bastardino.
  • Il cane danese di mia cugina amava andare a passeggio.
  • La birra danese che ho assaggiato ieri è una delle più buone che abbia mai bevuto!
Citazioni da opere letterarie
Le piccole libertà di Lorenza Gentile (2021): Rido. Non saprei dire quanti anni abbia, ma dev'essere più giovane di me. “Oliva: mi piace molto. Io mi chiamo Victor Poul Spole,” dice scrollando le spalle, “che in danese significa ‘vittoriosa piccola bobina'.” Mi guarda. “Come dicono i latini? Nomen omen? Un nome un destino?” “E allora il nostro qual è?” domando, un po' per dire qualcosa, un po' perché devo riprendere dimestichezza con l'inglese. Preferisco far parlare lui.

Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani (1962): Eravamo quindi entrati, accolti, di là dal portone subito richiuso con un gran colpo per opera del solerte Perotti, dai pesanti latrati di Jor, il danese bianco e nero. Veniva giù lungo il viale d'accesso, il cagnone, trottando straccamente alla nostra volta con un'aria per nulla minacciosa. Ciò nondimeno Bruno e Adriana di colpo tacquero.

Una grande storia d’amore di Susanna Tamaro (2020): È stato proprio in una gelida mattina invernale che ho sentito risuonare dei passi solitari. Passi solitari in un'inclemente giornata di nebbia. Non poteva essere altro che una creatura del Nord, ho pensato. Uno svedese, un norvegese, tutt'al più un danese. Anzi una, perché l'incedere frettoloso sembrava piuttosto femminile. Mentre ero ancora assorto in queste elucubrazioni, dalla nebbia è uscita una voce.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per danese
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: danesi, sanese.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: sanesi, vanesi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: anse.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cesena, lesena.
Parole con "danese"
Finiscono con "danese": sudanese, campidanese.
Parole contenute in "danese"
dan.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "danese" si può ottenere dalle seguenti coppie: daci/cinese, datori/torinese.
Usando "danese" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pedane * = pese; arda * = arnese; seda * = senese.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "danese" si può ottenere dalle seguenti coppie: daga/agnese, darà/arnese, danda/adese.
Usando "danese" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * esenta = data; * esente = date; * esenti = dati; * esento = dato; * esentai = datai; ciad * = cinese; * esentano = datano; * esentare = datare; * esentata = datata; * esentate = datate; * esentati = datati; * esentato = datato; * esentava = datava; * esentavi = datavi; * esentavo = datavo; * esenterà = daterà; * esenterò = daterò; * esentino = datino; * esentammo = datammo; * esentando = datando; ...
Lucchetti Alterni
Usando "danese" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arnese * = arda; * cinese = daci; senese * = seda; * torinese = datori.
Intarsi e sciarade alterne
"danese" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: de/anse.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dandomi, dandosi, dandoti, dandovi, dandy, dandysmi, dandysmo « danese » danesi, daniela, daniele, danilo, danimarca, danna, dannai
Parole di sei lettere: damine, danari, danaro « danese » danesi, danilo, dannai
Lista Aggettivi: damascato, danaroso « danese » dannato, danneggiato
Vocabolario inverso (per trovare le rime): mese, siamese, sanremese, eschimese, esquimese, libanese, albanese « danese (esenad) » campidanese, sudanese, manganese, luganese, ghanese, milanese, ercolanese
Indice parole che: iniziano con D, con DA, parole che iniziano con DAN, finiscono con E

Commenti sulla voce «danese» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze