Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «delegittimare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Delegittimare

Verbo
Delegittimare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è delegittimato. Il gerundio è delegittimando. Il participio presente è delegittimante. Vedi: coniugazione del verbo delegittimare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola delegittimare è formata da tredici lettere, sei vocali e sette consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Divisione in sillabe: de-le-git-ti-mà-re. È un esasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: delegittimerà (scambio di vocali).
delegittimare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tilt + geremiade; [mirti] + delegate; gli + demeritate; giri + maledette; etti + dermalgie; [retti] + medaglie; [metri] + delegati; [metriti] + delega; [limite] + deterga; gel + [dimetterai]; getti + maledire; [ergi] + maledetti; [greti] + maledite; gretti + mediale; gemi + [derelitta]; [egli] + [dermatite]; gilet + [demerita]; gerli + [madiette]; gemiti + dartele; rigeli + dettame; terme + digitale; tele + dimagrite; mele + rigidetta; merle + digitate; emetti + deragli; [emeri] + dettagli; [metrite] + [algide]; [meleti] + [gradite]; ...
Componendo le lettere di delegittimare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = delegittimassero; +non = delegittimeranno; +canefora = radiotelegraficamente.
Vedi anche: Anagrammi per delegittimare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: delegittimate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: delegare, delega, delitti, delta, deità, detti, dettare, detta, dette, ditta, ditte, diti, dita, dite, dima, dime, dire, dare, elegia, elegie, elei, eletti, eletta, elette, elea, elee, elitre, elite, elia, elie, etti, legittime, legare, lega, letti, letta, lette, liti, lite, limare, lima, lime, lire, lare, gita, gite, giare, gare, tiare, tare.
Parole contenute in "delegittimare"
are, del, itti, mare, legittima, delegittima, legittimare. Contenute all'inverso: ami, era, gel, led, ram, rami, amitti.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "delegittimare" si può ottenere dalle seguenti coppie: delegittimassi/massimare, delegittimi/mimare, delegittimai/ire, delegittimata/tare.
Usando "delegittimare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = delegittimata; * areate = delegittimate; * areati = delegittimati; * areato = delegittimato; * rendo = delegittimando; * resse = delegittimasse; * ressi = delegittimassi; * reste = delegittimaste; * resti = delegittimasti; * ressero = delegittimassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "delegittimare" si può ottenere dalle seguenti coppie: delegittimerà/areare, delegittimata/atre, delegittimato/otre.
Usando "delegittimare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = delegittimata; * erte = delegittimate; * erti = delegittimati; * erto = delegittimato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "delegittimare" si può ottenere dalle seguenti coppie: delegittima/area, delegittimata/areata, delegittimate/areate, delegittimati/areati, delegittimato/areato, delegittimai/rei, delegittimando/rendo, delegittimasse/resse, delegittimassero/ressero, delegittimassi/ressi, delegittimaste/reste, delegittimasti/resti, delegittimate/rete, delegittimati/reti.
Usando "delegittimare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: delegittimi * = mimare; delegittimassi * = massimare.
Sciarade incatenate
La parola "delegittimare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: del+legittimare, delegittima+are, delegittima+mare, delegittima+legittimare.
Frasi con "delegittimare"
»» Vedi anche la pagina frasi con delegittimare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il Sindaco cerca di delegittimare quell'impiegato, solo per il suo modo di parlare.
  • Il suo intento è quello di delegittimare l'attuale classe politica.
  • A volte, per delegittimare un avversario, si usano perfidi sotterfugi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: deleghino, delegittima, delegittimai, delegittimammo, delegittimando, delegittimano, delegittimante « delegittimare » delegittimarono, delegittimasse, delegittimassero, delegittimassi, delegittimassimo, delegittimaste, delegittimasti
Parole di tredici lettere: delegittimano « delegittimare » delegittimata
Lista Verbi: deionizzare, delegare « delegittimare » deliberare, delimitare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stimare, sovrastimare, ristimare, disistimare, sottostimare, battimare, legittimare « delegittimare (eramittigeled) » calmare, palmare, impalmare, spalmare, rispalmare, filmare, microfilmare
Indice parole che: iniziano con D, con DE, iniziano con DEL, finiscono con E

Commenti sulla voce «delegittimare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze