Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «divino», il significato, curiosità, forma del verbo «divinare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Divino

Forma verbale
Divino è una forma del verbo divinare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di divinare.
Aggettivo
Divino è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: divina (femminile singolare); divini (maschile plurale); divine (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di divino (sacro, celestiale, celeste, santo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola divino è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: di-vì-no. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: divinò.
Anagrammi
divino si può ottenere combinando le lettere di: voi + din.
Componendo le lettere di divino con quelle di un'altra parola si ottiene: +[bar, bra] = bidonarvi; +tac = citandovi; +cad = condivida; +doc = condivido; +[csi, ics, sci, ...] = condivisi; +caf = confidavi; +per = deprivino; +ala = diavolina; +alé = diavoline; +[ali, ila, lai] = diavolini; +[lao, ola] = diavolino; +[lao, ola] = diavoloni; +ala = dilaniavo; +[dan, dna] = divinando; +[ami, mai, mia] = diviniamo; +sei = divisione; +sii = divisioni; +[tar, tra] = divoranti; +[far, fra] = fiondarvi; +caì = inacidivo; ...
Vedi anche: Anagrammi per divino
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: devino, ditino, divano, divido, divina, divine, diving, divini, diviso.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: divo, dino.
Parole contenute in "divino"
ivi, divi, vino.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "divino" si può ottenere dalle seguenti coppie: dica/cavino, dico/covino, dio/ovino, dirò/rovino, dischi/schivino, disco/scovino, disti/stivino, divide/ideino, dividenti/dentino, dividesti/destino, dividevi/devino, dividevo/devono, dividi/dino, divido/dono, divieti/etino, divisa/sano, divise/seno, divisi/sino, divisibili/sibilino, diviso/sono, divisoria/soriano.
Usando "divino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ardivi * = arno; ordivi * = orno; bandivi * = banno; gradivi * = grano; cadi * = cavino; * nodi = dividi; * nodo = divido; ledi * = levino; rodi * = rovino; scandivi * = scanno; stordivi * = storno; curdi * = curvino; gradi * = gravino; inverdivi * = inverno; prodi * = provino; saldi * = salvino; scadi * = scavino; scodi * = scovino; tradì * = travino; arridi * = arrivino; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "divino" si può ottenere dalle seguenti coppie: divella/alleino.
Usando "divino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caid * = cavino; * onda = divida; * onde = divide.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "divino" si può ottenere dalle seguenti coppie: sedi/vinose, sodi/vinoso.
Usando "divino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: vinose * = sedi; vinoso * = sodi; * sedi = vinose; * sodi = vinoso.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "divino" si può ottenere dalle seguenti coppie: dividi/nodi, divido/nodo.
Usando "divino" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cavino * = cadi; * cavino = dica; * rovino = dirò; levino * = ledi; rovino * = rodi; curvino * = curdi; * scovino = disco; gravino * = gradi; salvino * = saldi; scavino * = scadi; scovino * = scodi; arno * = ardivi; * ideino = divide; * dono = divido; * sano = divisa; * seno = divise; * sono = diviso; divide * = ideino; orno * = ordivi; ricavino * = ricadi; ...
Sciarade incatenate
La parola "divino" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: divi+vino.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "divino" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arca = divaricano; * arno = divinarono; * atri = divinatori; * archi = divarichino; * atrio = divinatorio.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "divino"
»» Vedi anche la pagina frasi con divino per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il divino amore non ha ostacoli che possano fermarlo.
  • Questo posto vicino al mare, con i suoi tramonti favolosi, è davvero divino.
  • Il sapore dei tuoi panettoni alla crema è a dir poco divino.
Proverbi
  • Errare è umano, perdonare è divino.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Divino, Di Dio, Da Dio - Nel dire: opera, qualità divina non s'intende sempre opera uscita direttamente dalle mani dell'eterno artefice, qualità a lui solo competente: non poche volte si adopera a modo di superlativo o esagerativo onde esprimere un altissimo grado di ammirazione verso opera d'uomo o verso qualità in creatura umana eminente; così nel dire: voce divina, divina poesia. La Divina Commedia può così intitolarsi, e perchè su teologici e filosofici argomenti verte specialmente, e perchè di bellezza inarrivabile. Di Dio esprime qualità, proprietà, assoluta azione dell'Ente supremo: il Verbo di Dio si è fatto uomo; il Vangelo è parola di Dio; della onnipotenza, giustizia, misericordia di Dio, checchè faccia l'uomo, non arriverà mai ad avere idea perfetta, equivalente, perchè da troppa spessa caligine l'umana mente è annebbiata. Da Dio, oltrechè significa origine e provenienza, come nelle frasi: ogni giustizia, ogni sapere viene da Dio, indica altresì convenienza perfetta fra l'opera e l'operante; così: creare è da Dio; conservare, che è come una successione di atti creativi, è pure da Dio. L'annientare non sarebbe forse da lui, poichè pare che l'Ente dal quale ogni esistenza ha principio non possa o debba contraddire a se stesso, riducendo al nulla l'opera sua. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: divinizzerò, divinizzi, divinizziamo, divinizziate, divinizzino, divinizzò, divinizzo « divino » divisa, divise, divisero, divisi, divisibile, divisibili, divisibilità
Parole di sei lettere: divini « divino » divisa
Lista Aggettivi: divertito, divinatorio « divino » diviso, divisorio
Vocabolario inverso (per trovare le rime): prelevino, soprelevino, rilevino, allevino, sollevino, risollevino, abbrevino « divino (onivid) » archivino, schivino, salivino, derivino, privino, deprivino, arrivino
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIV, finiscono con O

Commenti sulla voce «divino» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze