Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «fioretto», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Fioretto

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola fioretto è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
Divisione in sillabe: fio-rét-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
fioretto si può ottenere combinando le lettere di: tot + fiero; otto + [ferì, refi]; oro + fitte; [orto, toro] + feti; [rotto, torto] + ife; ito + forte; [irto, orti, otri, ...] + feto; [foto, tofo] + [erti, irte, iter, ...]; foro + etti; [tifo, tofi] + [erto, otre, rote]; fitto + [ero, reo].
Componendo le lettere di fioretto con quelle di un'altra parola si ottiene: +can = confortiate; +[dan, dna] = difettarono; +[are, era, rea] = eterotrofia; +[ere, ree] = eterotrofie; +sol = fitosterolo; +[far, fra] = forfettario; +ape = fototerapie; +rna = trionfatore; +[asap, sapa] = apostrofiate; +cene = citofonerete; +nuca = confutatorie; +[lane, lena] = elettrofonia; +lene = elettrofonie; +[acre, care, cera, ...] = eterotrofica; +[ceri, crei] = eterotrofici; +[cero, core, creo, ...] = eterotrofico; +[beat, beta, tabe] = fotobatterie; +[capi, paci, pica] = fototerapici; +[capo, poca] = fototerapico; +gang = fronteggiato; +[nati, tina] = infiorettato; +[acni, cani, cina, ...] = notificatore; +miss = smorfiosetti; ...
Vedi anche: Anagrammi per fioretto
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: fioretti.
Con il cambio di doppia si ha: fiorello.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: foretto. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: irto.
Altri scarti con resto non consecutivo: fiotto, fitto, foro, foto, feto, itto, orto, otto.
Parole contenute in "fioretto"
ore, etto, fior, fiore, retto. Contenute all'inverso: ero, ter, eroi.
Incastri
Si può ottenere da fitto e ore (FIoreTTO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "fioretto" si può ottenere dalle seguenti coppie: fioco/coretto, fiorini/inietto.
Usando "fioretto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rettorati = fiorati; * rettorato = fiorato.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "fioretto" si può ottenere dalle seguenti coppie: fido/odoretto.
Usando "fioretto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otterrai = fiorai.
Lucchetti Alterni
Usando "fioretto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * inietto = fiorini; * fiore = rettore; * fiori = rettori; * fiorati = rettorati; * fiorato = rettorato.
Sciarade e composizione
"fioretto" è formata da: fior+etto.
Sciarade incatenate
La parola "fioretto" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: fior+retto, fiore+etto, fiore+retto.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "fioretto"
»» Vedi anche la pagina frasi con fioretto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il fioretto ha una lama che solitamente è lunga 90 centimetri.
  • La schermitrice italiana si è qualificata per la finale del fioretto individuale.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Fioretto (o Borra di seta) - In Italia prima che altrove si è saputo cavar profitto dalla borra di seta, e solo verso il principio del secolo presente è riuscito in Francia di lavorarla con vantaggio. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Fioretto - S. m. (Ar. Mes.) Sorta di Carta più inferiore dell'altra, e serve comunem. per istampare. (C)

2. È anche spezie di Zucchero assai bianco. (C)

3. Una Zuppa fatta con brodo, in cui sia stato frullato e fattovi bollire un uovo. (Fanf.)
Fioretto - S. m. Dim. di FIORE. Flosculus, aureo lat. Bocc. g. 9. p. 1. (C) Cominciavansi i fioretti per li prati a levar suso. Petr. Son. 9. Le rive e i colli di fioretti adorna. Dant. Inf. 2. Quale i fioretti dal notturno gielo Chinati e chiusi, poichè 'l Sol gl'imbianca, Si drizzan tutti aperti in loro stelo. E Rim. 32. Perchè gli cuopre di fioretti e d'erba. E 33. E tanto è la stagion forte ed acerba, Ch'ammorta gli fioretti per le piagge. Bemb. Rim. 68. Siccome suole Chiuso fioretto in sul mattin dal Sole.

2. Per quel piccolo Tuboletto della pianta, che aperto da ambe le estremità, dividesi nella parte superiore in riflesse particelle. Claric. Berg. (Mt.)

3. Per simil. G. V. 9. 291. 1. (C) Mutando il conio con san Giovanni più lungo, e 'l giglio mezzo alla Francesca, senza fioretti…, avendo levati i fioretti dentro a' gigli, come sempre erano stati.

4. Trasl. si disse di Qualsiasi cosa scelta. G. V. 10. 215. 2. (C) Con più altri signori e baroni, e con un noretto d'ottocento cavalieri scelti di Francia. E cap. 219. 2. Con un fioretto di centocinquanta cavalieri delle masnade de' Signori della Scala. Giambull. Bern. Contin. Cirif. Calv. l. 2. st. 131. p. 43. tergo, col. 1. (Gh.) Di sedici che son, tra'ne un fioretto Di sei in chi tu stimi più potenzia,…

[G.M.] Nell'uso, più com. di cose. E dicesi più speditamente a modo d'ell. Lana fioretto, Panno fioretto.

5. (Lett.) Fioretti diconsi I pregi del bello e ornato parlare. Salvin. Pros. Tosc. 2. 4. (Man.) Non ne' fioretti, non nelle arguzie del dire la grande eloquenza consiste. [Val.] Fag. Rim. 3. 276. E qui non si dêe, no, parlare in gola, Ma chiaramente e senza bei fioretti.

T. Ha sovente mal senso, come Fioretti rettorici.

6. Fioretti diconsi I più be' luoghi scelti da una storia, o dalla vita di alcuno, e narrati altrui per diletto e istruzione. Corrisponde a Florilegio.

T. Fioretti di S. Francesco. Titolo d'una leggenda del trecento che narra con cara schiettezza del grande d'Assisi.

E nel num. sing. [Camp.] Com. Art. am. La cui istoria tutto il mondo sae; ma uno fioretto io ne racconterò

7. [Camp.] Fig., per Sentenza. Detto notabile, e sim. Sent. Filos. Fece (Cicerone) molt'altri libri, de' quali sono tratti questi fioretti che scriveremo appresso. Pist. S. Gir. 84. Non si debbono diliticare gli orecchi co' fioretti di Quintiliano, o con una scolastica declamazione.

8. (Mus.) [Ross.] Fioretti diconsi le Grazie e gli Ornamenti del canto. Gasp. 10. 68. Sarei desideroso di mostrarti molte sorti di diminuzioni, fioretti, abbellimenti, e maniere di dar grazia all'accompagnare.

9. T. di ballo. È una sorta di Passo, il quale da' tre differenti modi co' quali si fa, ha ricevuto diverse denominazioni. (Fanf.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: fiorentine, fiorentini, fiorentino, fioretti, fiorettista, fiorettiste, fiorettisti « fioretto » fiori, fiorì, fioriamo, fioriate, fioricini, fioricino, fioriera
Parole di otto lettere: fioretti « fioretto » fioriamo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): satiretto, coretto, odoretto, pomodoretto, foretto, traforetto, brucioretto « fioretto (otteroif) » doloretto, amoretto, rumoretto, tumoretto, caporetto, saporetto, vaporetto
Indice parole che: iniziano con F, con FI, iniziano con FIO, finiscono con O

Commenti sulla voce «fioretto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze