Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «foracchiare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Foracchiare

Verbo
Foracchiare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è foracchiato. Il gerundio è foracchiando. Il participio presente è foracchiante. Vedi: coniugazione del verbo foracchiare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di foracchiare (sforacchiare, forare, bucherellare, bucare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Informazioni di base
La parola foracchiare è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con foracchiare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Prima di mettere la torta in forno, bisogna foracchiare la base con una forchetta.
  • L'idea di foracchiare i palloncini gonfiati per la tua festa mi stuzzica.
  • Quando compii quindici anni mio padre mi regalò una carabina ad aria compressa con la quale mi divertivo a foracchiare i bersagli di latta.
Citazioni da opere letterarie
Al Polo Australe in velocipede di Emilio Salgari (1895): Ogni pericolo ormai pareva evitato, tanto più che la nebbia cominciava ancora ad alzarsi e che il sole, che doveva essere ricomparso da un paio d'ore, principiava a foracchiare qua e là quelle masse vaporose cariche di umidità.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per foracchiare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: foracchiate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: forai, forare, forche, forca, fori, forre, foche, foci, foca, foce, foia, foie, frac, faccia, facci, facce, fachire, fare, orare, orchi, orche, orci, orca, occhi, oche, raia, raie, rare, acca, acre, ahia, care.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sforacchiare.
Parole con "foracchiare"
Finiscono con "foracchiare": sforacchiare.
Parole contenute in "foracchiare"
are, chi, ora, fora, chiare, foracchi, foracchia. Contenute all'inverso: aro, era, caro.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "foracchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: fosca/scaracchiare, fosti/stiracchiare, foracchiai/ire, foracchiamo/more, foracchiata/tare, foracchiatura/turare.
Usando "foracchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areno = foracchino; * remo = foracchiamo; * areata = foracchiata; * areate = foracchiate; * areati = foracchiati; * areato = foracchiato; * rendo = foracchiando; * resse = foracchiasse; * ressi = foracchiassi; * reste = foracchiaste; * resti = foracchiasti; scafo * = scaracchiare; * ressero = foracchiassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "foracchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: foracchierà/areare, foracchiata/atre, foracchiato/otre.
Usando "foracchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = foracchino; * ermo = foracchiamo; * erta = foracchiata; * erte = foracchiate; * erti = foracchiati; * erto = foracchiato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "foracchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: foracchia/area, foracchiata/areata, foracchiate/areate, foracchiati/areati, foracchiato/areato, foracchino/areno, foracchiai/rei, foracchiamo/remo, foracchiando/rendo, foracchiasse/resse, foracchiassero/ressero, foracchiassi/ressi, foracchiaste/reste, foracchiasti/resti, foracchiate/rete, foracchiati/reti.
Usando "foracchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * scaracchiare = fosca; * stiracchiare = fosti; scaracchiare * = scafo; * more = foracchiamo.
Sciarade e composizione
"foracchiare" è formata da: foracchi+are.
Sciarade incatenate
La parola "foracchiare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: foracchi+chiare, foracchia+are, foracchia+chiare.
Intarsi e sciarade alterne
"foracchiare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: fachire/orca.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: L'uccello che fora i tronchi, Urbano, il presidente del Torino Football Club, Tipico piatto piemontese a base di fontina, Ninfa delle fonti, Presi alla fonte.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Foracchiare - V. a. Forare con ispessi e piccoli fori; che anche diremmo Bucacchiare, e Sforacchiare. Lib. Op. div. Tratt. Fr. Gio. Marign. (C) Tutte le corpora loro foracchiando e squarciando. Luig. Pulc. Bec. 5. I' mi sentii così bucare il core, Come stu 'l foracchiassi col balestro.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: foracchiai, foracchiammo, foracchiamo, foracchiando, foracchiano, foracchiante, foracchianti « foracchiare » foracchiarono, foracchiasse, foracchiassero, foracchiassi, foracchiassimo, foracchiaste, foracchiasti
Parole di undici lettere: fonovaligie, foracchiamo, foracchiano « foracchiare » foracchiata, foracchiate, foracchiati
Lista Verbi: fondare, fondere « foracchiare » foraggiare, forare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rimacchiare, smacchiare, ragionacchiare, scaracchiare, sparacchiare, gracchiare, stiracchiare « foracchiare (eraihccarof) » sforacchiare, lavoracchiare, abbatacchiare, sbatacchiare, stentacchiare, sputacchiare, vivacchiare
Indice parole che: iniziano con F, con FO, parole che iniziano con FOR, finiscono con E

Commenti sulla voce «foracchiare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze