Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «franchezza», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Franchezza

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola franchezza è formata da dieci lettere, tre vocali e sette consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz.
Divisione in sillabe: fran-chéz-za. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: franchezze.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: franca, frane, frana, frac, rane, rana, razza, ance, anca, achea, azza.
Parole contenute in "franchezza"
che, fra, anche, ranch, franche. Contenute all'inverso: azze.
Frasi con "franchezza"
»» Vedi anche la pagina frasi con franchezza per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il nostro rapporto dura da tanto tempo perché improntato sulla franchezza.
  • Con estrema franchezza ti dico che non mi piaci affatto.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Schiettezza, Franchezza, Sincerità - La Schiettezza e la Sincerità sono dell'animo. La prima manifesta senza riguardi ciò che l'uomo sente, anche se tale sentimento può non tornare gradito: la seconda va più oltre, dice liberamente le più nascoste intenzioni, anche dove il tacerle sarebbe il meglio. - La Franchezza è nelle parole e negli atti, ed è, se può dirsi così, la parte esteriore delle due ricordate. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Lealtà, Franchezza, Libertà - La lealtà mostra e lascia apertamente vedere il vero, perchè abborre dai sutterfugi e non teme la luce; la franchezza lo dice schietto, occorrendo, in faccia a chicchessia, senza adombrarsi per umani rispetti. La libertà, data o presa, crede suo dovere esporlo sempre come e quando lo intende. L'uomo leale è sincero; l'uomo franco è risoluto; l'uomo libero da soggezioni o da timori, l'uomo di liberi sensi è forte del suo diritto o della giustizia della causa che difende. Lealtà nell'agire, franchezza nel parlare, libertà nel fare, nel pensare, in ogni azione umana in una parola, ristretta però nei limiti del diritto e del dovere. [immagine]
Baldanza, Fidanza, Franchezza, Ardimento - La baldanza è dimostramento esterno della fidanza che uno ha in sè; talvolta però maschera invece la poca fiducia, e il timore che viene da causa men giusta e men vera che uno ha tolto a difendere; la franchezza proviene il più delle volte dalla schiettezza e dalla sincerità, ma talvolta eziandio dall'abitudine di mentire; l'ardimento può esser franchezza, ma può essere anche quel piglio deliberato e risoluto per cui si fa cosa men che onesta, e in cui franchezza non giuoca. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Franchezza - [T.] S. f. Qualità di pers. franca, o di cosa fatta o detta francamente. In senso mor., ch'è uno de' più com. oggidi. Red. Lett. 2. 71. (C) In questo caso dico sinceramente e con franchezza a V. Rev., che uscirà fuora subito un libro col seguente titolo… T. Franchezza d'animo. – Franchezza di linguaggio.

2. Intell. T. Franchezza d'ingegno, di memoria, di fantasia. Franchezza di stile. – Dello scrittore stesso: Scrittore che scrive con grande franchezza. – In arte: Franchezza di canto. Di disegno, di colorito. – Dell'artista stesso.

3. In senso aff. a Ardire. Ma la Franchezza esercita meglio il libero arbitrio, perchè più pensata. T. D. Inf. 2. Perchè ristai? Perchè tanta viltà nel cuore allette? Perchè ardire e franchezza non hai? Ed egli poi: Tanto buono ardire al cuor mi corse, Ch'io cominciai, come persona franca: Oh pietosa colei… E tu cortese… Tu m'hai con desiderio il cuor disposto… al venir… Un sol volere è d'amendue… Tu signore e tu maestro. Parole di nobilmente rinfrancato, meglio che d'ardito. = E Rim. 42. (C) Che sua franchezza gli convien mostrare.

T. Car. Lett. Fam. 1. 184. Vi ricordo che non vi lasciate tôrre la franchezza dell'animo alla indisposizione del corpo. Lasciatevi medicare a chi sa.

4. Segnatam. d'ardimento milit. Busin. Lett. 151. (Man.) Combatterebbero con più franchezza. Nov. Ant. 31. 3. (C) Qui dimostrò la sua gran franchezza, la quale era nella sua persona oltre agli altri cavalieri. G. V. 1. 32. 3. Catellina… si mise alla fortuna del combattere, egli e i suoi, con gran franchezza e ardire. Così, non com.

5. Può avere senso non buono anco nel signif. del § 1. T. Troppa franchezza, è audacia, temerità, sfacciataggine. – In giovanetto, Franchezza,senz'altro, non è lode. – Ass. E con che franchezza lo diceva! Anco bugie.

T. Franchezza di mano potrebbe valere Franchezza nello spendere i danari non suoi; e Avere le mani lunghe. – Franchezza di conquistare a sè provincie sotto titolo di francarle.

6. Per Libertà mor. e civ. e polit., non com. Tes. Br. 7. 27. (C) Laida cosa è… lo inchinare la franchezza dell'uomo alla servitù del diletto. E47. Ricevere dono non è altro, che vendere sua franchezza.

Cas. Oraz. Car. V. 128. (C) Avete dunque lasciato i Genovesi e i Lucchesi, e molte altre città nella lor franchezza, essendo in vostro potere sottometterli alla vostra signoria. [Camp.] D. Conv. IV. 5.

[Tav.] Donare taluno a franchezza, Francarlo, Liberarlo. Sull'anal. di Dare a morte. Se non è err. Giuoc. Scacch. Lib. 11. 5. 13.

† Liberazione da prigionia. Ar. Fur. 4. 39. (Man.) E furon di lor molti a chi ne dolse, Che tal franchezza un gran piacer lor tolse.

7. † Per Franchigia, in senso aff. a Esenzione. Tac. Dav. Ann. 2. 49. (C) Vivandieri e mercatanti nostri paesani, per le franchezze del traffico e per lo guadagno, obliata la patria, fermatisi tra' nimici. Car. Lett. Negoz. 11. (Man.) I predatori… n'hanno già venduto una parte, e procurano di vender l'altra con questo pretesto, che… venghino a esser cadute dalla franchezza e privilegio loro. [Par.] È anco nell'Adr.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: francesizzi, francesizziamo, francesizziate, francesizzino, francesizzò, francesizzo, franche « franchezza » franchezze, franchi, franchigia, franchigie, franchising, franchismi, franchismo
Parole di dieci lettere: francesino « franchezza » franchezze
Vocabolario inverso (per trovare le rime): salvatichezza, selvatichezza, stitichezza, zotichezza, dimestichezza, rustichezza, bianchezza « franchezza (azzehcnarf) » stanchezza, fiochezza, pochezza, freschezza, bruschezza, vaghezza, lunghezza
Indice parole che: iniziano con F, con FR, iniziano con FRA, finiscono con A

Commenti sulla voce «franchezza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze