Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «girovago», il significato, curiosità, forma del verbo «girovagare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Girovago

Forma verbale
Girovago è una forma del verbo girovagare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di girovagare.
Aggettivo
Girovago è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: girovaga (femminile singolare); girovaghi (maschile plurale); girovaghe (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di girovago (nomade, vagabondo, errante, errabondo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola girovago è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: gi-rò-va-go. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: girovagò.
Anagrammi
girovago si può ottenere combinando le lettere di: vogo + [agri, gira, riga]; rogo + [vagì, viga]; rigo + voga; grog + [avio, ovai]; gorgo + [avi, iva, vai, ...]; oggi + [avrò, varo].
Componendo le lettere di girovago con quelle di un'altra parola si ottiene: +fen = favoreggino; +[dan, dna] = girovagando; +gal = gorgogliava; +[gol, log] = gorgogliavo; +alt = oltraggiavo; +[agi, gai, già] = riaggiogavo; +san = soggiornava; +[est, set] = sorteggiavo; +tre = torreggiavo; +ani = viaggiarono; +[anna, nana] = aggiornavano; +alza = arzigogolava; +alzi = arzigogolavi; +[alzo, lazo] = arzigogolavo; +cent = congregativo; +fame = favoreggiamo; +[afte, fate, feta] = favoreggiato; +fave = favoreggiavo; +fama = foraggiavamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per girovago
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: girovaga.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: gira, giova, giovo, giogo, grog, rovo, rogo.
Parole contenute in "girovago"
ago, giro, vago. Contenute all'inverso: avo, ori, avori.
Lucchetti
Usando "girovago" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * vagone = girone; * vagoni = gironi; * ohe = girovaghe; * ohi = girovaghi.
Lucchetti Alterni
Usando "girovago" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ateo = girovagate; * avio = girovagavi; * astio = girovagasti.
Sciarade e composizione
"girovago" è formata da: giro+vago.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "girovago" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = girovagarono.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "girovago"
»» Vedi anche la pagina frasi con girovago per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Antonio era un pittore girovago senza meta e si fermava solo per pitturare le sue tele.
  • Girovago senza meta perché non ho voglia di stare in casa.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Avventuriere, Vagabondo, Girovago - «L'avventuriere cerca ventura e fortuna per il mondo, ma può non essere vagabondo affatto; può il vagabondo essere sì miserabile da non meritare titolo d'avventuriere. Girovago dicono il mercante che va qua e là portando la sua mercanzia, ma è vocabolo di mal conio. Del girovago dice ottimamente il proverbio che «pietra che rotola non fa muschio.» Romani. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Girovago - Agg. Vagabondo. Da Giro e Vago. Lat. nella Reg. di S. Bened. – Cavalc. Frutt. ling. 6. (M.) Reputavano pessimi e maladetti quelli che lavorare non volevano, e chiamavangli monaci girovaghi e poltroni.

(Tom.) Dicono il mercante che va qua e là portando la sua mercanzia; ma di questo vocabolo altri parecchi possono farne le veci.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: girovagheresti, girovagherete, girovagherò, girovaghi, girovaghiamo, girovaghiate, girovaghino « girovago » girovita, gita, gitacce, gitaccia, gitana, gitane, gitani
Parole di otto lettere: girovaga « girovago » girovita
Lista Aggettivi: girabile, girevole « girovago » gitano, giudaico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): vago, lucivago, divagò, divago, ondivago, multivago, nottivago « girovago (ogavorig) » svago, zigzago, zigzagò, ego, mancego, teroldego, diego
Indice parole che: iniziano con G, con GI, iniziano con GIR, finiscono con O

Commenti sulla voce «girovago» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze