Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «guinzaglio», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Guinzaglio

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate guinzaglio

Hot dog!

In pausa lettura

Concentrazione
Giochi di Parole
La parola guinzaglio è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: guin-zà-glio. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
guinzaglio si può ottenere combinando le lettere di: [ozi, zio] + giungla; zioni + gulag; ingoi + guzla; luigi + [ganzo, gonza]; zigoli + unga; [giugno, giungo] + alzi; giungi + [alzo, lazo].
Componendo le lettere di guinzaglio con quelle di un'altra parola si ottiene: +mas = sguinzagliamo; +sta = sguinzagliato; +[ante, etna, nate, ...] = agglutinazione; +nati = agglutinazioni.
Vedi anche: Anagrammi per guinzaglio
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: guaio, guai, gina, gino, giglio, gigli, gaio, ungi, ungo, inali, inalo, ilio, agio.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sguinzaglio.
Parole con "guinzaglio"
Finiscono con "guinzaglio": sguinzaglio, sguinzagliò.
Parole contenute in "guinzaglio"
gli, agli, aglio.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "guinzaglio" (*) con un'altra parola si può ottenere: san * = sguinzagliano; sarno * = sguinzagliarono.
Frasi con "guinzaglio"
»» Vedi anche la pagina frasi con guinzaglio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Alcune mamme portano al guinzaglio i bambini che muovono i primi passi per non farli cadere.
  • Non posso portare fuori il mio cane senza guinzaglio.
  • Quel tipo lì è talmente succube della moglie, che si farebbe mettere anche il guinzaglio quando escono insieme.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Guinzaglio - S. m. Striscia stretta, per lo più di sovattolo, la quale s'infila comunemente nel collare de' cani da caccia, per tenerli sì che non vadano vagando. (Fanf.) T. Aff. al lat. Vincire. Onde Vinciglio. = Pataff. 6. (C) In un guinzaglio cispi e zaffardosi. Franc. Sacch. Nov. 140. Entrati questi ciechi colli cani e co' guinzagli a mano. Ar. Sat. 2. Nè so a sparvier nè can metter guinzaglio. [Camp.] Met. VII. Lo guinzaglio fu tratto ai cani (Copula detrahitur canis).

2. Trasl. e per dispregio, in signif. di Collana. Franc. Sacch. Nov. 178. (C.) Imberrettate come le mondane, vanno portando addosso il guinzaglio, con diverse maniere di bestie, appiccato al petto.

3. Stare o Non istare in guinzaglio vale Avere o Non avere pazienza, Stare o Non istare alle mosse. Morg. 10. 147. (C) Non potea star Morgante più in guinzaglio; Non aspettò di Carlo la risposta, Ma cominciava a calar giù il battaglio.

4. Star bene in un guinzaglio, dicesi fig. di persone che per conformità d'indole e di costumi stanno bene insieme. Morg. 18. 144. (C) Noi starem bene insieme in un guinzaglio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: guido, guinea, guineana, guineane, guineani, guineano, guinness « guinzaglio » guisa, guitta, guitte, guitti, guitto, guizza, guizzai
Parole di dieci lettere: guideresti « guinzaglio » guizzarono
Vocabolario inverso (per trovare le rime): squaglio, vagliò, vaglio, bavaglio, imbavagliò, imbavaglio, travaglio « guinzaglio (oilgazniug) » sguinzaglio, sguinzagliò, meglio, veglio, vegliò, sorveglio, sorvegliò
Indice parole che: iniziano con G, con GU, iniziano con GUI, finiscono con O

Commenti sulla voce «guinzaglio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze