Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «indolente», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Indolente

Aggettivo
Indolente è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: indolente (femminile singolare); indolenti (maschile plurale); indolenti (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di indolente (apatico, abulico, inerte, inattivo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Carattere delle persone [Indipendente « * » Indomabile]
Giochi di Parole
La parola indolente è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: in-do-lèn-te. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: tenendoli.
indolente si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): non + ditele; tonni + lede; [lino] + [dente]; [note] + linde; [neon] + tilde; tenno + [ledi]; nel + [denoti]; lento + dine; enti + loden; tenni + [ledo]; notine + [del]; [lite] + donne; lenì + [tendo]; lenti + onde; neet + lindo; tenne + [lido]; lene + tondi; telone + din; lenite + don.
Componendo le lettere di indolente con quelle di un'altra parola si ottiene: +gin = ingentilendo; +ram = ordinalmente; +psi = pendoliniste; +mas = sinodalmente; +[alma, lama, mala] = alimentandole; +amba = ambientandole; +clan = centellinando; +bari = debiliteranno; +[armi, mari, mira, ...] = delimiteranno; +[caco, coca] = denocciolante; +maga = diagonalmente; +[raro, roar] = nordorientale; +moca = telecomandino; +cozza = decolonizzante; +[grata, targa] = dettaglieranno; +cadmi = dimenticandole; +camme = domenicalmente; +[riusa, sauri] = neoindustriale; +pazza = pedonalizzante; ...
Vedi anche: Anagrammi per indolente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: indolenti, insolente.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: idee, iole, ione, iene, nolente, none, note, dolete, dote, dente, onte, lene.
Parole contenute in "indolente"
olé, ente, lente, indole, dolente. Contenute all'inverso: nel.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "indolente" si può ottenere dalle seguenti coppie: indovino/vinolente, indolori/oriente.
Lucchetti Alterni
Usando "indolente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oriente = indolori.
Sciarade incatenate
La parola "indolente" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: indole+ente, indole+lente, indole+dolente.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "indolente"
»» Vedi anche la pagina frasi con indolente per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La puntura che mia mamma mi ha fatto è stata indolente.
  • Non capisco perché Luigi si comporta come un indolente.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Stupefatto, Attonito, Stupido, Sgomentato, Sbigottimento, Sbalordito, Imbecille, Indolente, Stolido, Dappoco, Sbadato - Stupefatto, chi da subito stupore rimane compreso e quasi disensato, ma momentaneamente; attonito è più; viene, parmi, da atonia, e significa perciò incapacità momentanea di fare, di operare. Stupido, più ancora o in intensità o in durata: v'ha chi da forte scossa esterrefatto, rimane stupido o come stupido per tutta quanta la vita. Stupidi anco si nasce, perchè privi di criterio o di quell'energia intellettuale che fa giustamente connettere le idee e ragionare. Sbalordito è meno; indica sempre fenomeno casuale: si resta sbalorditi da nuova funesta inattesa affatto, o da colpo ricevuto sul capo, sede dell'intelligenza, o da fragore subitaneo e impensato, come di tuono violento o altro: sgomentati si è da timore; sbigottiti da paura: sgomentato, chi teme d'aver fatto male; sbigottito, chi è minacciato delle busse o d'altro. L'imbecille è vicino all'idiotismo; ma talora per esagerazione e nella stizza si dà a chi ha mancato per inavvertenza o disattenzione, ma a chi in realtà non lo merita e non lo è. Stolido, non chi in genere non ha senno o raziocinio; ma chi sragiona, chi accecato o smemorato non connette: v'anno di coloro che la facoltà del ragionare, per difetto di rettitudine nel sentire, impiegano a uno sragionare continuo; e più ragionano, più sragionano, essendo le loro conseguenze una filza d'errori; costoro certo sono stolidi, perchè non hanno sodezza di criterio: stolido chi crede coll'adulare farsi degli amici; stolido chi crede coll'apparenza della virtù, della verità, della giustizia, ingannare davvero il mondo. L'indolente, parmi di averlo già detto, non vuol fare; il dappoco non sa fare, il pigro non può fare, quasi; pel primo l'ostacolo è nella volontà; pel secondo, nella corta intelligenza; pel terzo, nel carattere, o meglio nel temperamento. [immagine]
Indifferente, Insensibile, Imparziale, Indolente, Neutrale - L'insensibile è indifferente al dolore proprio o all'altrui: l'imparziale non accetta differenza di persone e non dà ascolto che alle voci della giustizia: l'indolente non è tanto indifferente quanto pigro e poltrone: ma onde scusarsi di quest'apatia pigra ed inerte, la va coprendo col manto, creduto filosofico, dell'indifferenza: se non ha comodi, se vive disagiato sè e la famiglia, non è già per il poco amore del lavoro, per non darsi sufficientemente attorno; ma si è (come dice) per dispregio de' beni di questo mondo! speciosa scusa, delle quali l'uomo non manca mai per coprire le sue più care debolezze. Neutrale, propriamente, è chi non piglia parte nè per una persona nè per l'altra, nè per una causa nè per l'altra: ha sovente senso politico; e la neutralità degli Stati è un principio sacro del diritto delle genti. Però la neutralità dei cittadini, nelle civili discordie, fu da Solone infamata, avendo nelle sue leggi sentenziato vile chi per l'una o per l'altra parte non si fosse dichiarato; partendo certamente da quel principio, che la maggioranza dei voti è sempre pel bene; ma che l'incuranza, il timore, l'interesse riducendone tanti al silenzio, fanno talvolta che il male predomini, e che il disonesto e il disutile pubblico prevalga. Il neutrale è molto sovente un egoista poltrone. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Indolente - Agg. com. Che non si duole, Che ha indolenza. È in Girol. – Buon. Fier. 4. Intr. (C) Non gli affatturo stolidi? Gli scortico indolenti?

2. A cui niente importa di quello che si opera. Voc. d'uso. [Tor.] Mont. Iliad. 2. 315. Ma se d'Achille il cor di generosa Bile avvampasse, e un indolente vile Non si fosse egli pur, questo saria Stato l'estremo de' tuoi torti, Atride. V. anche INCURANZA.

3. (Chir.) Detto di Tumore, o sim., che non dá dolore. Cocch. Disc. Acq. (M.) Quei tumori dolorosi intorno agli articoli…, per lo più dal versarvi sopra molta acqua fredda diventano indolenti, e si dileguano. E Bagn. Tumore indolente, che deforma la natural figura e direzione della parte. [F.T-s.] E Cons. I. 9. Tumori del collo teneri, indolenti.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: indoiraniche, indoiranici, indoiranico, indolcimenti, indolcimento, indolcire, indole « indolente » indolenti, indolenza, indolenzimenti, indolenzimento, indolenzire, indolenzita, indolenzite
Parole di nove lettere: indizione, indizioni, indolcire « indolente » indolenti, indolenza, indonesia
Lista Aggettivi: indiziario, indiziato « indolente » indolenzito, indolore
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rammollente, equipollente, rinfanciullente, abolente, indebolente, turbolente, dolente « indolente (etnelodni) » fraudolente, maleolente, rimpicciolente, violente, nonviolente, demolente, nolente
Indice parole che: iniziano con I, con IN, parole che iniziano con IND, finiscono con E

Commenti sulla voce «indolente» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze