Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ingrandire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ingrandire

Verbo
Ingrandire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare sia avere che essere. Il participio passato è ingrandito. Il gerundio è ingrandendo. Il participio presente è ingrandente. Vedi: coniugazione del verbo ingrandire.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di ingrandire (aumentare, ampliare, accrescere, espandere, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani

Foto taggate ingrandire

leggere attraverso una lente
  
Giochi di Parole
La parola ingrandire è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Anagrammi
ingrandire si può ottenere combinando le lettere di: gin + arrendi; ring + [andrei, anidre, denari, ...]; [negri, regni] + [dinar, nadir, nardi]; din + girarne; drin + [argine, gerani, ignare, ...]; [indi, nidi] + ranger; gridi + renna; nerd + [argini, ignari]; [dirne, dreni, rendi] + [grani, ragni]; degni + narri; [denigri, negridi] + rna.
Componendo le lettere di ingrandire con quelle di un'altra parola si ottiene: +ong = digrigneranno; +sos = ingrandissero; +oso = ridisegnarono; +toso = disintegrarono; +loto = interrogandoli; +[moto, tomo] = interrogandomi; +[olpe, pelo] = prediligeranno; +[pino, poni] = ridipingeranno; +seno = ridisegneranno; +[nesto, sento] = disintegreranno; +coach = gridacchieranno; +sozzona = disorganizzeranno; +scudetto = contraddistinguere; +custodita = contraddistinguerai; +custodite = contraddistinguerei.
Vedi anche: Anagrammi per ingrandire
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ingrandirà, ingrandirò, ingrandite.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: ingrani, inani, inane, inni, indire, indie, indi, inie, iran, idre, nani, nane, nadir, naie, grande, grani, grane, gradire, gradi, gande, gaie, gare, rande, rane, radi, rade, raie, rare, adire.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: ingrandirei.
Parole con "ingrandire"
Iniziano con "ingrandire": ingrandirebbe, ingrandirebbero, ingrandirei, ingrandiremmo, ingrandiremo, ingrandireste, ingrandiresti, ingrandirete.
Parole contenute in "ingrandire"
dir, ire, dire, gran, rand, grandi, ingrandì. Contenute all'inverso: dna, eri.
Incastri
Si può ottenere da indire e gran (INgranDIRE).
Inserendo al suo interno est si ha INGRANDIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ingrandire" si può ottenere dalle seguenti coppie: ingrana/adire, ingrandiamo/amore, ingrandii/ire, ingrandimenti/mentire, ingrandimento/mentore, ingrandita/tare, ingranditore/torere.
Usando "ingrandire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = ingrandite; * reti = ingranditi; * evi = ingrandirvi; * resse = ingrandisse; * ressi = ingrandissi; * reste = ingrandiste; * resti = ingrandisti; * retore = ingranditore; * retori = ingranditori; * ressero = ingrandissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ingrandire" si può ottenere dalle seguenti coppie: ingrandita/atre, ingrandito/otre.
Usando "ingrandire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = ingrandita; * erte = ingrandite; * erti = ingranditi; * erto = ingrandito; * errai = ingrandirai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ingrandire" si può ottenere dalle seguenti coppie: ingrani/direi, ingrandii/rei, ingrandisse/resse, ingrandissero/ressero, ingrandissi/ressi, ingrandiste/reste, ingrandisti/resti, ingrandite/rete, ingranditi/reti, ingranditore/retore, ingranditori/retori.
Usando "ingrandire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tare = ingrandita; * amore = ingrandiamo; * aie = ingrandirai; * mie = ingrandirmi; * tiè = ingrandirti; * vie = ingrandirvi; * remore = ingrandiremo; * torere = ingranditore; * mentore = ingrandimento.
Sciarade incatenate
La parola "ingrandire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ingrandì+ire, ingrandì+dire.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ingrandire" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = ingranditrice.
Frasi con "ingrandire"
»» Vedi anche la pagina frasi con ingrandire per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mio fratello mi ha spiegato come ingrandire la pagina di qualsiasi sito Web.
  • Oramai con l'ausilio della tecnologia touch, ingrandire qualsiasi soggetto è semplice e divertente.
  • A breve dovrò ingrandire la casa, ho bisogno del geometra!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Esagerare, Ingrandire - Esagera colui che, raccontando fatti, o valutandoli, passa i termini del vero, rappresentando o valutando in più, ma con eccesso e in modo che ciascheduno è in grado di accorgersene: chi poi rappresenta o valuta le cose per tanto o quanto maggiori di quel che sono, quegli ingrandisce, ma, non passando il credibile, il suo detto può esser ritenuto vero. [immagine]
Accrescere, Aumentare, Aggrandire, Ingrandire - Si accresce a poco per volta e generalmente per via di studio e di fatica. - «Ogni giorno accresce le sue cognizioni.» - Questo verbo non si usa se non transitivo. - Aumentare si fa pure a poco per volta, ma indica più la quantità che il numero, e significa specialmente il graduale aggiungere della quantità. - «Ogni giorno egli aumenta il patrimonio.» - Tal verbo si usa anche intransitivo e figurato. - «Il malcontento aumenta sempre.» - Aggrandire è solo transitivo, e si dice propriamente di spazio. - «Hanno aggrandito la piazza.» - Ingrandire è più che altro intransitivo, e vale Divenir grande, che pur si dice Crescere; e più spesso usasi nel figurato. - «L'Italia ingrandisce sempre più.» - E si usa anche riflessivo, e allora significa accrescimento di proprietà di spese, o simili. - «Quel negoziante si è molto ingrandito.» [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Aumentare, Ingrandire - Ingrandire è solo in estensione, aumentare dicesi meglio di numero e d'importanza. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ingrandire - V. a. Far grande, Accrescere; e dicesi così nel pr. come nel fig. Ingrandesco è in Colum. – M. Cin. Rim. (C) Adunque se la cosa conoscente Lei ingrandisce e onora. Albert. 63. Abbo ingrandite le mie operazioni, e ho dificato case, e ho piantato vigne e fatto ortora.

[Cont.] G. G. Sag. IV. 202. Il telescopio ingrandisce gli oggetti col portargli sotto maggior angolo.

2. Fig. T. Ingrandire il disegno d'un'impresa, d'un intellettuale lavoro. – Ingrandire i concetti, i pensieri.

3. [Camp.] Per Magnificare con grandi encomii, ecc. Giud. G. A. XXVI. Lo quale (Achilles) quello Omero poeta lo ingrandìo ed avvantòe tanto di pregio di cavalleria.

4. N. ass. Divenir grande semplicemente. Pallad. Marz. 25. (C) Cominciano… i denti spesse volte ad ingrandire.

E N. pass. Gal. Sagg. 41. (C) Quando si guardano le stelle, non s'ingrandisce l'angolo, ma solamente si uniscono i raggi.

5. Divenir grande, In grande stato. G. V. 5. 1. 9. (C) E per questa cagione egli e' suoi vennero in grazia della Chiesa e ingrandironne molto. M. V. 8. 103. Essendo il mondano e temporale stato della Chiesa di Roma colla forza del nostro Comune in Italia ingrandito.

6. (Pitt.) Ingrandir la maniera, presso dei Pittori vale Migliorarla. Bald. Dec. (M.) Ingrandì la maniera, e diedele più maestà.

7. (Mus.) [Ross.] Detto di Suono o Armonia prolungata, vale Accrescerne di molto la forza, osservando per altro sempre una graduazione proporzionata alla sua durata.

[Ross.] Detto d'Intervallo, per Accrescere. (L'Accord.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ingrandimenti, ingrandimento, ingrandimmo, ingrandirà, ingrandirai, ingrandiranno, ingrandirci « ingrandire » ingrandirebbe, ingrandirebbero, ingrandirei, ingrandiremmo, ingrandiremo, ingrandireste, ingrandiresti
Parole di dieci lettere: ingrandirà « ingrandire » ingrandirò
Lista Verbi: ingozzare, ingranare « ingrandire » ingrassare, ingrossare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): irruvidire, bandire, imbandire, candire, scandire, blandire, brandire « ingrandire (eridnargni) » indire, condire, ricondire, approfondire, imbiondire, custodire, ardire
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con ING, finiscono con E

Commenti sulla voce «ingrandire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze