Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lemma», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lemma

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola lemma è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: mm.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: melma (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di lemma con quelle di un'altra parola si ottiene: +[lao, ola] = alleammo; +ara = ammalare; +ara = ammalerà; +[aro, ora] = ammalerò; +ano = anelammo; +col = cammello; +[evo, ove] = elevammo; +[mou, umo] = emulammo; +osa = esalammo; +[suo, uso] = esulammo; +[ori, rio] = immolare; +ito = immolate; +[ori, rio] = immolerà; +[ori, rio] = immorale; +ong = legnammo; +sos = lessammo; +[far, fra] = malferma; +ani = malmenai; +sos = malmesso; +top = maltempo; +uro = malumore; +mal = mammella; ...
Vedi anche: Anagrammi per lemma
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: gemma, lemmi, lemna, limma.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: demmo, gemme, gemmi, gemmo, gemmò.
Con il cambio di doppia si ha: lecca, legga, lessa, letta.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: emma.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: flemma.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: camme, gamme, mamme.
Parole con "lemma"
Iniziano con "lemma": lemmario, lemmatica, lemmatici, lemmatico, lemmatiche, lemmatizza, lemmatizzi, lemmatizzo, lemmatizzò, lemmatizzai, lemmatizzano, lemmatizzare, lemmatizzata, lemmatizzate, lemmatizzati, lemmatizzato, lemmatizzava, lemmatizzavi, lemmatizzavo, lemmatizzerà, lemmatizzerò, lemmatizzino, lemmatizzammo, lemmatizzando, lemmatizzante, lemmatizzasse, lemmatizzassi, lemmatizzaste, lemmatizzasti, lemmatizzerai, ...
Finiscono con "lemma": flemma, dilemma, analemma, epilemma, trilemma, nevrilemma, sarcolemma, sottolemma.
Contengono "lemma": flemmatica, flemmatici, flemmatico, flemmatiche, flemmaticità, podoflemmatite, podoflemmatiti, flemmaticamente.
»» Vedi parole che contengono lemma per la lista completa
Parole contenute in "lemma"
emma.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lemma" si può ottenere dalle seguenti coppie: lega/gamma, lego/gomma, leso/somma, leste/stemma, lesti/stimma, lembo/boma.
Usando "lemma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cale * = camma; gale * = gamma; gole * = gomma; male * = mamma; sole * = somma; fiale * = fiamma; stele * = stemma; stile * = stimma.
Lucchetti Riflessi
Usando "lemma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ammali = leali; * ambi = lembi; * ambo = lembo; * ammoni = leoni.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "lemma" si può ottenere dalle seguenti coppie: golem/mago.
Usando "lemma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * golem = mago; mago * = golem.
Lucchetti Alterni
Usando "lemma" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: camma * = cale; gamma * = gale; gomma * = gole; * gamma = lega; * gomma = lego; * somma = leso; mamma * = male; somma * = sole; fiamma * = fiale; * boma = lembo; * stimma = lesti; stimma * = stile.
Definizioni da Cruciverba
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lemma - S. m. Gr. Λῆμμα. Proposizione che si assume come certa, o che si dimostra antecedentemente alla dimostrazione del teorema, od alla soluzione del problema proposto. In Plin. ep. [Cont.] Pig. Mec. Guidub. del Monte, 3. Questo vocabolo lemma greco usato da tutti i volgarizzatori di Euclide, e da gli altri scrittori di matematica ancora, ho accettato anch'io. Ma ben con tutto ciò stimo che egli abbia mestieri di un poco di lume per esser inteso; e viene a dire, sì come nota Cicerone nel secondo della Divinazione, cosa che prima si prende per render facile l'intendimento delle cose, le quali si hanno dapoi a mostrare. = Gal. Macch. Sol. 69. (C) Avrei desiderato Apelle alquanto più risoluto geometra nel lemma ch'ei propone… E non scorgere per qual cagione e' faccia un lemma in forma di proposizione, e con tanta lunghezza esplicato, quello ch'è una semplice proposizione universale. Viv. Prop. 50. I quali per esser lemmi d'altri qui diversamente provati, e non aver uso altrove, ci è parso ben di tralasciare cose inutili.

2. (Lett.) Titolo, Argomento, Avvertimento, Schiarimento preliminare. Salvin. Pros. Tosc. (Mt.) La qual cosa parrebbe necessaria, acciocchè il sonetto, per esser inteso, non se n'avesse a stare alle mercedi d'un lemma, o titolo, o argumento.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: leibniziane, leibniziani, leibniziano, leitmotiv, lek, lembi, lembo « lemma » lemmario, lemmatica, lemmatiche, lemmatici, lemmatico, lemmatizza, lemmatizzai
Parole di cinque lettere: lembo « lemma » lemmi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pittogramma, crittogramma, tautogramma, emma, gemma, stratagemma, salgemma « lemma (ammel) » analemma, flemma, dilemma, epilemma, trilemma, nevrilemma, sarcolemma
Indice parole che: iniziano con L, con LE, iniziano con LEM, finiscono con A

Commenti sulla voce «lemma» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze