Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lindo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lindo

Aggettivo
Lindo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: linda (femminile singolare); lindi (maschile plurale); linde (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di lindo (lustro, pulito, ordinato, limpido, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola lindo è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: lìn-do. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di lindo con quelle di un'altra parola si ottiene: +eva = avendoli; +[bar, bra] = blandirò; +ace = cedolina; +[ceo, eco] = cedolino; +[ceo, eco] = cedoloni; +caì = cialdino; +ace = cialdone; +caì = cialdoni; +cri = cilindro; +oca = ciondola; +[ciò, coi] = ciondoli; +cra = condirla; +cru = condurli; +[adì, dai, dia] = dadolini; +oda = dadolino; +bea = debolina; +bei = debolini; +[beo, boe] = debolino; ...
Vedi anche: Anagrammi per lindo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: linda, linde, lindi, linko.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: binda, binde, dindi, hindi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: lido, lino.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: blindo.
Parole con "lindo"
Iniziano con "lindo": lindore, lindori.
Finiscono con "lindo": blindo, blindò, autoblindo.
Contengono "lindo": blindosbarra, blindosbarre, autoblindomitragliatrice, autoblindomitragliatrici.
Incastri
Inserendo al suo interno sta si ha LIstaNDO; con fono si ha LINfonoDO; con scia si ha LIsciaNDO; con evita si ha LIevitaNDO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lindo" si può ottenere dalle seguenti coppie: libra/brando, libri/brindo, licena/cenando, lida/dando, lievita/evitando, lima/mando, limanda/mandando, limatura/maturando, limette/mettendo, limo/mondo, lina/nando, lire/rendo, liriste/ristendo, lisce/scendo, lischettina/schettinando, lisci/scindo, liscia/sciando, liso/sondo, lista/stando, liste/stendo, listona/stonando...
Usando "lindo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: balì * = bando; beli * = bendo; mali * = mando; moli * = mondo; peli * = pendo; soli * = sondo; teli * = tendo; veli * = vendo; amali * = amando; quali * = quando; spali * = spando; steli * = stendo; sveli * = svendo; usali * = usando; basali * = basando; dotali * = dotando; girali * = girando; ideali * = ideando; immoli * = immondo; legali * = legando; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "lindo" si può ottenere dalle seguenti coppie: linea/aedo, linose/esodo.
Usando "lindo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mail * = mando; * odierà = liniera; * odierò = liniero.
Lucchetti Alterni
Usando "lindo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bando * = balì; bendo * = beli; * dando = lida; * mando = lima; * mondo = limo; * rendo = lire; * sondo = liso; * tendo = lite; * vendo = live; mando * = mali; mondo * = moli; pendo * = peli; sondo * = soli; tendo * = teli; vendo * = veli; amando * = amali; * brando = libra; * cedo = lince; * fado = linfa; * scendo = lisce; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lindo" (*) con un'altra parola si può ottenere: band * = blindando; * anca = lanciando; * atta = latitando; * inca = linciando; paga * = plagiando; sana * = salinando; vaga * = vagliando; vada * = validando; abita * = abilitando; bruca * = brulicando; colma * = collimando; diana * = dilaniando; emina * = eliminando; magna * = malignando; parma * = palindroma; sfoga * = sfogliando; sacca * = slacciando; bianca * = bilanciando; camera * = calmierando; concia * = conciliando; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "lindo"
»» Vedi anche la pagina frasi con lindo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho riesumato un vecchio lenzuolo della nonna e con un trattamento a base di candeggina è diventato lindo e profumato.
  • Il giubbetto di Salvatore mi pare abbastanza lindo ora.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Elegante, Lindo, Attillato, Galante (del vestire) - Vestire elegante comporta l'idea della ricchezza dell'abito e della bellezza e finezza della stoffa: lindo, quella pulizia accurata e scrupolosa che non comporterebbe macchia o menda di sorta: attillato, la precisione del taglio, talchè ben si adatti al corpo, e lasci spiccare il disegno delle forme: galante, il fiore della moda, il bello assortimento de' colori, talchè diletti l'occhio de' riguardanti, e lo tiri per una certa compiacenza a sè. L'eleganza è propria del gran signore, di chi può spendere, o di chi spende anche senza potere, facendo debiti: l'attillatura è la simulata eleganza di chi con poco vuol figurar molto; mostra uno studio, una minuta ricercatezza troppo sovente ridicola: la lindezza è di chi ha il senso della pulizia, e fa sovente che l'abito vecchio pur con una certa decenza possa comparire; è l'eleganza del poveretto. Galanteria non ha il senso degli altri tre astratti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lindo - Agg. Che ha lindezza, lindura, Aggiustato, Pulito, Elegante. T. Dice col suono; rammenta Limpido insieme e Leggiero, e Nitido. Germ. Lind, Tenero, Piacevole. = Malm. 12. 33. (C) Che in su i fianchi appiccato ha per di sotto Un lindo guardinfante alla romana. E 6. 99. Co' suoi piè lindi. Magazz. Cult. 14. 92. (Man.) Co' vestimenti attillati e lindi, di seta o panni preziosi.

2. T. Di pers. ornata con più o meno affettazione. Lindo zerbino. – Tutto lindo.

Tac. Dav. Ann. 4. 90. (C) Condotto in senato appetto al figliuolo, che, lindo e giojante, testimonio e spia insieme, diceva aver suo padre teso insidie al principe. T. Red. Lett. Fam. 2. 224. Il signor march. Luigi Corsini… è il più lindo cavaliere, e porta il masgalano nella proprietà dell'abbigliarsi, e nel far le mode a tempo e luogo.

3. Trasl. Alleg. 247. (C) M'ha intanto mandato questi suoi lindi componimenti.

T. Alf. Linde stampe.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: linciavo, lincino, linciò, lincio, linda, linde, lindi « lindo » lindore, lindori, lindura, lindure, linea, lineamenti, lineamento
Parole di cinque lettere: lindi « lindo » linea
Lista Aggettivi: limitrofo, limpido « lindo » lineare, linfatico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): impazzendo, intirizzendo, scindo, rescindo, prescindo, agghindò, agghindo « lindo (odnil) » blindo, blindò, autoblindo, tamarindo, brindo, brindò, bovindo
Indice parole che: iniziano con L, con LI, iniziano con LIN, finiscono con O

Commenti sulla voce «lindo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze