Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «massello», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Massello

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola massello è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: ll, ss.
Divisione in sillabe: mas-sèl-lo. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: mollasse.
massello si può ottenere combinando le lettere di: sms + alleo; sol + salme; [leso, sole] + slam; lesso + mal.
Componendo le lettere di massello con quelle di un'altra parola si ottiene: +[agi, gai, già] = allegassimo; +ani = allenassimo; +[avi, iva, vai, ...] = allevassimo; +udì = alludessimo; +[eri, ire, rei] = assilleremo; +udì = duellassimo; +psi = spellassimo; +mat = tassellammo; +tai = tasselliamo; +[arra, rara] = allarmassero; +[nati, tina] = allentassimo; +[arti, atri, irta, ...] = allertassimo; +[siti, tisi] = allestissimo; +[atti, tait] = allettassimo; +iati = allietassimo; +inia = allineassimo; +[amor, armo, marò, ...] = ammollassero; +[miro, mori, rimo] = ammollissero; +[appi, papi, pipa] = appellassimo; +[meri, mire, remi, ...] = assilleremmo; ...
Vedi anche: Anagrammi per massello
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: masselli, mastello, sassello, tassello.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: sassella, sasselle, sasselli, tassella, tasselli.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: masso, maso, mallo, malo, melo, asso, asello, allo.
Parole contenute in "massello"
mas, asse, masse, sello. Contenute all'inverso: essa, olle, lessa.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "massello" si può ottenere dalle seguenti coppie: marò/rossello, masseti/tillo.
Usando "massello" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stimasse * = stillo; roma * = rossello.
Lucchetti Alterni
Usando "massello" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rossello = marò; rossello * = roma; * tillo = masseti; stillo * = stimasse; * ateo = massellate.
Sciarade e composizione
"massello" è formata da: mas+sello.
Sciarade incatenate
La parola "massello" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: masse+sello.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "massello"
»» Vedi anche la pagina frasi con massello per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il mobile di mia sorella è di massello colore noce.
  • Comprammo una cucina in legno massello durante la fiera.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Massiccio, Grosso, Solido, Massello, Interiglio - Massiccio vale pieno, e pesante il suo vero peso specifico: solido vale forte e resistente: può una cosa esser grossa, ma vuota e leggera, cioè non massiccia; può esser grossa ma debole e fragile, cioè non solida: errore massiccio, traslatamente, è errore grosso, da bue veramente: persona, casa solida, in commercio, quelle che son ben conosciute, e nelle quali ognuno ha fede meritamente. Oro di massello dicesi quello colato o battuto; che è oro pieno e sodo. Massello è pure piccola massa di legno tolta là dove il legno è più compatto e duro. Massello è specie di smalto composto di calce viva e rena misti assieme e rassodato, che serve a varii usi nelle fabbriche. Interiglio è tronco di legno duro adoperato intero, cioè coll'anima, ch'è d'ordinario più dura delle altre parti legnose, onde riesca più forte e resistente. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Massello - S. m. Voce formata da Massa o quasi suo diminutivo. Ammasso, o Aggregato di materie agglutinate. T. Targ. Viag. 6. 208. Si potrebb'egli credere che queste brecce sieno state in origine sedimenti di mare, che si siano accagliati in masselli piccolissimi, o per meglio dire in sassoletti staccati l'uno dall'altro?

[Cont.] Sod. Arb. 69. Certi (animali), subitochè son nati, s'assomigliano al padre e madre, e certi non così presto, come l'orsa che gli forma con le zampe del massello di carne com'e' nascono.

2. Piccola massa di ferro o di rame, ecc. già colato e sottoposto al maglio per ricevere la forma che gli si vuol dare. (Fanf.) Benv. Cell. Vit. 2. 414. (M.) Io mi volsi alla mia fornace, la quale aveva fatto empiere di molti masselli di rame, e di altri pezzi di bronzo. Biring. Pirotec. 60. (Gh.) E così caldo (il ferro fuso e purgato) si tira fuor della fucina a largo, e con le mazze a braccia in più pezzi si rompe, e da poi ogni pezzo si riscalda, e portasi all'ingegno del maglio, e fassene masselli. T. Massello di ferro cilindrico o prismatico, uscito dal forno nella prima fusione.

3. T. Oro di massello, massiccio puro.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: massellata, massellate, massellati, massellato, massellatura, massellature, masselli « massello » masseria, masserie, masserizia, masseriziacce, masseriziaccia, masserizie, massetere
Parole di otto lettere: masselli « massello » masseria
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rabbiosello, carosello, ritrosello, presuntuosello, vezzosello, borsello, torsello « massello (ollessam) » sassello, tassello, tassellò, rossello, fusello, sbarbatello, sgarbatello
Indice parole che: iniziano con M, con MA, iniziano con MAS, finiscono con O

Commenti sulla voce «massello» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze