Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «nicchiare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Nicchiare

Verbo
Nicchiare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è nicchiato. Il gerundio è nicchiando. Il participio presente è nicchiante. Vedi: coniugazione del verbo nicchiare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Giochi di Parole
La parola nicchiare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: nic-chià-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: nicchierà (scambio di vocali).
nicchiare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): rii + chance; [neri] + cachi; neh + riccia; [ehi] + cancri; cri + acheni; chini + [acre]; [ceri] + china; [ceni] + archi; [cerini] + hac; che + [carini]; echi + [carni]; [rechi] + [acni]; chine + [acri]; echini + cra; chic + [areni]; [cerici] + han; [cechi] + iran; [cerchi] + ani; ciechi + rna.
Componendo le lettere di nicchiare con quelle di un'altra parola si ottiene: +tac = accerchianti; +tac = canticchiare; +tac = canticchierà; +toc = canticchierò; +lob = carboniliche; +[csi, ics, sci, ...] = cincischiare; +[csi, ics, sci, ...] = cincischierà; +[mou, umo] = comunicherai; +bot = coribantiche; +odo = echinocardio; +[ira, ria] = incaricherai; +[eri, ire] = incaricherei; +tai = incarichiate; +[evi, vie] = invecchierai; +[mou, umo] = neurochimica; +sos = nicchiassero; +non = nicchieranno; +ape = pacchianerie; +[est, set] = rachicentesi; +tan = rannicchiate; ...
Vedi anche: Anagrammi per nicchiare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: nicchiate, picchiare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: nicchie, care.
Parole con "nicchiare"
Finiscono con "nicchiare": rannicchiare.
Parole contenute in "nicchiare"
are, chi, chiare, nicchi, nicchia. Contenute all'inverso: cin, era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "nicchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: nicchiai/ire, nicchiamo/more.
Usando "nicchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areno = nicchino; mani * = macchiare; * remo = nicchiamo; * areate = nicchiate; * areato = nicchiato; pini * = picchiare; adoni * = adocchiare; grani * = gracchiare; * rendo = nicchiando; * resse = nicchiasse; * ressi = nicchiassi; * reste = nicchiaste; * resti = nicchiasti; smani * = smacchiare; rimani * = rimacchiare; cantini * = canticchiare; * ressero = nicchiassero; giochini * = giochicchiare; lavorini * = lavoricchiare.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "nicchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: nicchierà/areare, nicchiato/otre.
Usando "nicchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = nicchino; * ermo = nicchiamo; * erte = nicchiate; * erto = nicchiato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "nicchiare" si può ottenere dalle seguenti coppie: nicchia/area, nicchiate/areate, nicchiato/areato, nicchie/aree, nicchino/areno, nicchiai/rei, nicchiamo/remo, nicchiando/rendo, nicchiasse/resse, nicchiassero/ressero, nicchiassi/ressi, nicchiaste/reste, nicchiasti/resti, nicchiate/rete.
Usando "nicchiare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: macchiare * = mani; adocchiare * = adoni; gracchiare * = grani; smacchiare * = smani; rimacchiare * = rimani; * more = nicchiamo.
Sciarade e composizione
"nicchiare" è formata da: nicchi+are.
Sciarade incatenate
La parola "nicchiare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: nicchi+chiare, nicchia+are, nicchia+chiare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "nicchiare"
»» Vedi anche la pagina frasi con nicchiare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Prima della partenza per quell'escursione molti gitanti cominciarono a nicchiare.
  • Non continuare a nicchiare, devi decidere se aderire al progetto oppure no.
  • Prima di nicchiare informati bene sul posto dove stai andando.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Nicchiare, Lamentarsi - «Il dantesco: « gente che si nicchia », là dove parla degli adulatori tuffati nello sterco, altri interpretano: si lamenta. Si lamenta, intendiamo, ma ristringendosi in sè dal dolore». Neri. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
† Nicchiare - V. n. ass. Propriamente significa Quel cominciarsi a rammaricare pianamente, che fanno le donne gravide, quando comincia ad accostarsi l'ora del partorire. Non da Lamenticulare, nè da Nictare, ma da Niti, Eniti, Enixa, Nixari; o dal ristringersi che fa la pers. in sè per dolore, e acchiocciolarsi. Gell. Sport. 1. 1. (C) Non passerà forse domani che ella partorirà, chè di già ella ha cominciato a nicchiare.

2. † Fig. Si dice anche del Mostrare di non essere soddisfatto interamente, o dell'Imprender mal volentieri a far qualche cosa. Pataff. 7. (C) Zecca putita, che vai pur nicchiando. Burch. 1. 79. Tu non ne vuoi? e' mi par che tu nicchi; Io ne vo' pur, deh, dammene un miccino. Sen. Ben. Varch. 4. 1. Dovunque ti chiama la virtù… si debbe andare, senza riguardo di roba…, e mai non s'ha a far beffe de' comandamenti di lei, o nicchiare in eseguirli. Tac. Dav. Stor. 4. 31. I soldati vecchi nicchiano; pure mossi da Ordeonio Flacco, e stimolati da' tribuni, gli fecero omaggio. Car. Lett. 1. 18. Venite a fare il debito vostro. E vedendolo Ferrante nicchiare, O, soggiunse, non li volete far motto?

T. Trasl. fam. Nicchiava a crederlo, Mostrava poca disposizione o rincrescimento, e davane segno.

3. † Nicchiare a pan bianco per Rammaricarsi del bene, e come altramente si dice Dolersi di gamba sana. Cecch. Prov. 74. (M.) Su, buona donna, non state sì cheta; Risolvetevi a un tratto, e non nicchiate Qui a pan bianco.

4. † N. pass. Per semplicemente Dolersi, Rammaricarsi. Dant. Inf. 18. (C) Quindi sentimmo gente che si nicchia Nell'altra bolgia… But. ivi: Nicchia, cioè piange.

5. † Nicchiare diconlo a Colle di Val d'Elsa per Puzzare, e specialmente di cadaveri. (Fanf.)

6. † In modo trasl., parlandosi di cose materiali, significa Sgricchiolare. Car. Commen. 8. (Gh.) Questi tatamellini che sputano tondo, le vogliono (le scarpe) tanto strette, che se non sentono nicchiare i punti quando menano la calzatoja, non par loro di calzare attillato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: nicchiai, nicchiammo, nicchiamo, nicchiando, nicchiano, nicchiante, nicchianti « nicchiare » nicchiarono, nicchiasse, nicchiassero, nicchiassi, nicchiassimo, nicchiaste, nicchiasti
Parole di nove lettere: nicchiano « nicchiare » nicchiate
Lista Verbi: nettare, neutralizzare « nicchiare » nidificare, nitrire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): invecchiare, svecchiare, punzecchiare, spendicchiare, mordicchiare, giochicchiare, dormicchiare « nicchiare (eraihccin) » rannicchiare, picchiare, ripicchiare, campicchiare, lavoricchiare, rosicchiare, morsicchiare
Indice parole che: iniziano con N, con NI, iniziano con NIC, finiscono con E

Commenti sulla voce «nicchiare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze