Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «notavo», il significato, curiosità, forma del verbo «notare», frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Notavo

Forma verbale

Notavo è una forma del verbo notare (prima persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di notare.

Informazioni di base

La parola notavo è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ovato).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con notavo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • Notavo che ultimamente sei molto distratto cosa hai?
  • Durante la lezione di disegno notavo in te dei netti miglioramenti!
  • Ho convinto un'amica a rivolgersi al Centro di disturbi del comportamento alimentari poiché da tempo notavo il suo dimagrimento eccessivo.
Citazioni da opere letterarie
Le rondini di Montecassino di Helena Janeczek (2010): Mi ero solo attribuita una madre italiana per giustificare la scarsa conoscenza del polacco, ma non avevo calcolato le altre domande. Così mi ci impigliavo dentro, rispondendo mezze verità scoprendo che l'invenzione riesce male quando sgorga dalla costrizione, che le menzogne nate per caso sono brutte. Forse l'uomo che me le aveva cavate fuori, nemmeno se n'era accorto, soltanto io lo notavo. Notavo quanto fosse abissale il divario fra quel che raccontavo e quel che nascondevo, quanto fragile lo scudo di parole che mi ero posta dinnanzi senza alcun vero bisogno.

Prudenza di Luigi Pirandello (1902): Avevo compito da circa un mese trentaquattro anni. Da un pezzo mi notavo nel volto, e precisamente alla coda degli occhi e su la fronte, certi lievi solchi che mi pareva non si potessero ancora chiamar propriamente rughe. Credevo almeno che il numero degli anni miei potesse tuttavia permettermi di non chiamarli tali. Momentanei increspamenti de la pelle, che – sotto l'azione del pensiero, del riso, dell'abituale atteggiarsi della fisonomia – erano divenuti stabili. Ma rughe, no.

Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello (1904): Notavo che Adriana stessa, la quale non mi rivolgeva mai alcuna domanda men che discreta, stava pure tutta orecchi ad ascoltare ciò che rispondevo a quelle della Caporale, che, per dir la verità, andavano spesso un po' troppo oltre i limiti della curiosità naturale e scusabile.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per notavo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dotavo, notaio, notano, notato, notava, notavi, potavo, votavo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: dotava, dotavi, potava, potavi, votava, votavi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: noto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: nuotavo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: covato.
Parole con "notavo"
Finiscono con "notavo": annotavo, denotavo, rinotavo, connotavo, prenotavo.
Parole contenute in "notavo"
avo, tav, nota. Contenute all'inverso: ton, ovato.
Incastri
Inserendo al suo interno bili si ha NObiliTAVO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "notavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: noci/citavo, nodo/dotavo, notarile/rilevo, notasti/stivo.
Usando "notavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: denota * = devo; * tavola = nola; * tavoli = noli; * tavolo = nolo; dono * = dotavo; * vota = notata; * voti = notati; * voto = notato; porno * = portavo; tenno * = tentavo; trino * = tritavo; vanno * = vantavo; capino * = capitavo; latino * = latitavo; limino * = limitavo; medino * = meditavo; merino * = meritavo; scarno * = scartavo; scorno * = scortavo; visino * = visitavo; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "notavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: noto/ottavo.
Usando "notavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ovattano = notano; * ovattare = notare; * ovattata = notata; * ovattate = notate; * ovattati = notati; * ovattato = notato; * ovatterà = noterà; * ovatterò = noterò; * ovattino = notino; * ovattammo = notammo; * ovattando = notando; * ovattante = notante; * ovattanti = notanti; * ovattasse = notasse; * ovattassi = notassi; * ovattaste = notaste; * ovattasti = notasti; * ovatterai = noterai; * ovatterei = noterei; * ovattiamo = notiamo; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "notavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: latino/tavolati, lino/tavoli.
Usando "notavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tavoli * = lino; tavolati * = latino; * lino = tavoli; * latino = tavolati.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "notavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: notai/voi, notata/vota, notati/voti, notato/voto.
Usando "notavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * citavo = noci; portavo * = porno; tentavo * = tenno; tritavo * = trino; vantavo * = vanno; capitavo * = capino; devo * = denota; latitavo * = latino; limitavo * = limino; meditavo * = medino; meritavo * = merino; rivo * = rinota; scartavo * = scarno; scortavo * = scorno; visitavo * = visino; accentavo * = accenno; crepitavo * = crepino; gravitavo * = gravino; incartavo * = incarno; * stivo = notasti; ...
Sciarade incatenate
La parola "notavo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: nota+avo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "notavo" (*) con un'altra parola si può ottenere: conti * = connotativo.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Le note a margine degli antichi testi, Messo in evidenza, notato, Scrive noterelle sul giornale, È caratterizzato da notevoli escursioni termiche, Notevolmente estesi, vasti.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: notati, notato, notava, notavamo, notavano, notavate, notavi « notavo » notazione, notazioni, note, notebook, noterà, noterai, noteranno
Parole di sei lettere: notato, notava, notavi « notavo » noterà, noterò, notina
Vocabolario inverso (per trovare le rime): trapuntavo, appuntavo, spuntavo, rispuntavo, sabotavo, dotavo, pilotavo « notavo (ovaton) » denotavo, prenotavo, rinotavo, annotavo, connotavo, potavo, ripotavo
Indice parole che: iniziano con N, con NO, parole che iniziano con NOT, finiscono con O

Commenti sulla voce «notavo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze