Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «notavo», il significato, curiosità, forma del verbo «notare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Notavo

Forma verbale
Notavo è una forma del verbo notare (prima persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di notare.
Giochi di Parole
La parola notavo è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ovato).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: votano (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di notavo con quelle di un'altra parola si ottiene: +tan = avannotto; +abs = bastonavo; +can = connotava; +cin = connotavi; +can = contavano; +tic = convitato; +col = convolato; +[eri, ire, rei] = evitarono; +tag = gattonavo; +ili = inviolato; +alt = lottavano; +ram = manovrato; +zii = noviziato; +una = nuotavano; +[ile, lei] = olivetano; +[are, era, rea] = onoravate; +[eri, ire, rei] = orientavo; +[eri, ire, rei] = orvietano; +[est, set] = ostentavo; +tai = ottaviano; +[api, pia] = piovanato; +[par, rap] = portavano; +qua = quotavano; ...
Vedi anche: Anagrammi per notavo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dotavo, notaio, notano, notato, notava, notavi, potavo, votavo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: dotava, dotavi, potava, potavi, votava, votavi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: noto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: nuotavo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: covato.
Parole con "notavo"
Finiscono con "notavo": annotavo, denotavo, rinotavo, connotavo, prenotavo.
Parole contenute in "notavo"
avo, tav, nota. Contenute all'inverso: ton, ovato.
Incastri
Inserendo al suo interno bili si ha NObiliTAVO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "notavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: noci/citavo, nodo/dotavo, notarile/rilevo, notasti/stivo.
Usando "notavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: denota * = devo; * tavola = nola; * tavoli = noli; * tavolo = nolo; dono * = dotavo; * vota = notata; * voti = notati; * voto = notato; porno * = portavo; tenno * = tentavo; trino * = tritavo; vanno * = vantavo; capino * = capitavo; latino * = latitavo; limino * = limitavo; medino * = meditavo; merino * = meritavo; scarno * = scartavo; scorno * = scortavo; visino * = visitavo; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "notavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: noto/ottavo.
Usando "notavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ovattano = notano; * ovattare = notare; * ovattata = notata; * ovattate = notate; * ovattati = notati; * ovattato = notato; * ovatterà = noterà; * ovatterò = noterò; * ovattino = notino; * ovattammo = notammo; * ovattando = notando; * ovattante = notante; * ovattanti = notanti; * ovattasse = notasse; * ovattassi = notassi; * ovattaste = notaste; * ovattasti = notasti; * ovatterai = noterai; * ovatterei = noterei; * ovattiamo = notiamo; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "notavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: latino/tavolati, lino/tavoli.
Usando "notavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tavoli * = lino; tavolati * = latino; * lino = tavoli; * latino = tavolati.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "notavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: notai/voi, notata/vota, notati/voti, notato/voto.
Usando "notavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * citavo = noci; portavo * = porno; tentavo * = tenno; tritavo * = trino; vantavo * = vanno; capitavo * = capino; devo * = denota; latitavo * = latino; limitavo * = limino; meditavo * = medino; meritavo * = merino; rivo * = rinota; scartavo * = scarno; scortavo * = scorno; visitavo * = visino; accentavo * = accenno; crepitavo * = crepino; gravitavo * = gravino; incartavo * = incarno; * stivo = notasti; ...
Sciarade incatenate
La parola "notavo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: nota+avo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "notavo" (*) con un'altra parola si può ottenere: conti * = connotativo.
Frasi con "notavo"
»» Vedi anche la pagina frasi con notavo per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: notati, notato, notava, notavamo, notavano, notavate, notavi « notavo » notazione, notazioni, note, notebook, noterà, noterai, noteranno
Parole di sei lettere: notavi « notavo » noterà
Vocabolario inverso (per trovare le rime): trapuntavo, appuntavo, spuntavo, rispuntavo, sabotavo, dotavo, pilotavo « notavo (ovaton) » denotavo, prenotavo, rinotavo, annotavo, connotavo, potavo, ripotavo
Indice parole che: iniziano con N, con NO, iniziano con NOT, finiscono con O

Commenti sulla voce «notavo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze