Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «notato», il significato, curiosità, forma del verbo «notare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Notato

Forma verbale
Notato è una forma del verbo notare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di notare.
Informazioni di base
La parola notato è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: no-tà-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con notato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho notato che stavi osservando quella ragazza con particolare attenzione!
  • Ho notato che ultimamente ti impegni con molta costanza nello studio, bravo!
  • Nessuno purtroppo aveva notato quel tipo con giacca a vento, cappuccio e zaino. Era l'attentatore, imbottito di tritolo.
Citazioni da opere letterarie
Aedri di Valentino Sani (2021): «È un bel numero, proprio una mietitura coi fiocchi!» sorrisi, pensando alla cifra che avremmo incassato come percentuale. Avvicinandosi l'età dell'uscita dal servizio attivo, questi guadagni extra mi avrebbero assicurato un futuro senza troppi problemi. «Hai notato che su questo pianeta non ci sono suoni?» dissi. «Vero, non ci avevo fatto caso. Nemmeno rumori o presenza di animali.»

Il resto di niente di Enzo Striano (1986): «Quando una persona non ha scopo per vivere, spegne lentamente la fiamma dell'animo. La riduce all'essenziale. Ma il fenomeno veramente strano è un altro. Questa persona avvertirà, pian piano, disgustoso piacere, forse l'unico che ne accompagni la squallida esistenza: il piacere della degradazione. Gusto di sporcizia, abbandono. È difficile spiegarlo, ma l'ho notato nella gente che vive nei vicoli, nei fondaci. Come se, nell'infimo, si sentisse ad agio: senza responsabilità superiori.»

L'Esclusa di Luigi Pirandello (1919): — Perchè, vedi, — diceva al Nusco, — noi due, è vero, adesso ci saluta pure; ma grugnisce come prima; non ci 'dice: “Ossequio, signor Nusco!„ — con la stessa voce per dir così domenicale, con cui dice: “Ossequio, signora Ajala!„. Morbidezza setolosa, capisco, ma.... E poi, hai notato? Colletti nuovi, oh!, come usano adesso, abito nuovo! cappello nuovo! Evviva il cornicione di Santa Caterina!
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per notato
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dotato, notaio, notano, notata, notate, notati, notavo, potato, votato.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: dotata, dotate, dotati, potata, potate, potati, votata, votate, votati.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: noto, nato, otto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: nuotato.
Parole con "notato"
Finiscono con "notato": annotato, denotato, rinotato, connotato, prenotato, sunnotato, sopranotato, sottonotato.
Contengono "notato": annotatore, annotatori.
»» Vedi parole che contengono notato per la lista completa
Parole contenute in "notato"
nota. Contenute all'inverso: ton.
Incastri
Inserendo al suo interno ari si ha NOTariATO; con bili si ha NObiliTATO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "notato" si può ottenere dalle seguenti coppie: noci/citato, nodo/dotato, nome/metato, notare/areato, noti/iato, notai/ito, notaia/iato, notano/noto, notavi/vito, notavo/voto.
Usando "notato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: connota * = conto; malnota * = malto; dono * = dotato; fano * = fatato; meno * = metato; * tono = notano; * tondo = notando; * tonte = notante; * tonti = notanti; * tosse = notasse; * tossi = notassi; * toste = notaste; * tosti = notasti; porno * = portato; primanota * = primato; tenno * = tentato; trino * = tritato; vanno * = vantato; capino * = capitato; latino * = latitato; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "notato" si può ottenere dalle seguenti coppie: notavo/ovattato, noterà/areato, notare/erto.
Usando "notato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: croton * = croato; * otre = notare.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "notato" si può ottenere dalle seguenti coppie: rinota/tori.
Usando "notato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tori * = rinota.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "notato" si può ottenere dalle seguenti coppie: notando/tondo, notano/tono, notante/tonte, notanti/tonti, notasse/tosse, notassi/tossi, notaste/toste, notasti/tosti.
Usando "notato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: fatato * = fano; metato * = meno; * citato = noci; * metato = nome; portato * = porno; tentato * = tenno; tritato * = trino; vantato * = vanno; capitato * = capino; latitato * = latino; levitato * = levino; limitato * = limino; maritato * = marino; meditato * = medino; meritato * = merino; * noto = notano; * areato = notare; * vito = notavi; * voto = notavo; rito * = rinota; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "notato" (*) con un'altra parola si può ottenere: * uri = nuotatori.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: La prima delle sette note, __ top o notebook, Scrive noterelle sul giornale, La provincia di Notaresco (sigla), Gesticolare per farsi notare.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: notassi, notassimo, notaste, notasti, notata, notate, notati « notato » notava, notavamo, notavano, notavate, notavi, notavo, notazione
Parole di sei lettere: notata, notate, notati « notato » notava, notavi, notavo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): dotato, normodotato, ipodotato, iperdotato, superdotato, pilotato, terremotato « notato (otaton) » sopranotato, denotato, prenotato, rinotato, annotato, connotato, sunnotato
Indice parole che: iniziano con N, con NO, parole che iniziano con NOT, finiscono con O

Commenti sulla voce «notato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze