Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «offuscare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Offuscare

Verbo
Offuscare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è offuscato. Il gerundio è offuscando. Il participio presente è offuscante. Vedi: coniugazione del verbo offuscare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola offuscare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ff.
Divisione in sillabe: of-fu-scà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
offuscare si può ottenere combinando le lettere di: [orsù, suor] + caffè; ufo + fresca; fuso + cafre; uff + cerosa; sure + coffa; fuse + [cafro, forca]; [fusero, refuso] + caf; effuso + cra; cru + offesa; fuco + [farse, frase, fresa, ...]; focus + [afre, fare]; corfù + [fase, fesa]; [corse, creso] + uffa; [fresco, scrofe] + auf.
Componendo le lettere di offuscare con quelle di un'altra parola si ottiene: +mas = camuffassero; +sos = offuscassero; +[casi, scia] = acciuffassero; +[mais, siam, sima] = affumicassero; +tristi = fruttificassero; +sicari = riacciuffassero.
Vedi anche: Anagrammi per offuscare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: offuscate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: offre, oscar, osca, osare, fusa, fuse, fare, usare.
Parole contenute in "offuscare"
are, care, offusca. Contenute all'inverso: era, uff.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "offuscare" si può ottenere dalle seguenti coppie: offuscai/ire, offuscamenti/mentire, offuscamento/mentore, offuscata/tare, offuscatore/torere.
Usando "offuscare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = offuscata; * areate = offuscate; * areati = offuscati; * areato = offuscato; * rendo = offuscando; * evi = offuscarvi; * resse = offuscasse; * ressi = offuscassi; * reste = offuscaste; * resti = offuscasti; * retore = offuscatore; * retori = offuscatori; * ressero = offuscassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "offuscare" si può ottenere dalle seguenti coppie: offuscata/atre, offuscato/otre.
Usando "offuscare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = offuscata; * erte = offuscate; * erti = offuscati; * erto = offuscato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "offuscare" si può ottenere dalle seguenti coppie: offusca/area, offuscata/areata, offuscate/areate, offuscati/areati, offuscato/areato, offuscai/rei, offuscando/rendo, offuscasse/resse, offuscassero/ressero, offuscassi/ressi, offuscaste/reste, offuscasti/resti, offuscate/rete, offuscati/reti, offuscatore/retore, offuscatori/retori.
Usando "offuscare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mie = offuscarmi; * tiè = offuscarti; * vie = offuscarvi; * torere = offuscatore; * mentire = offuscamenti; * mentore = offuscamento.
Sciarade incatenate
La parola "offuscare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: offusca+are, offusca+care.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "offuscare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = offuscatrice.
Frasi con "offuscare"
»» Vedi anche la pagina frasi con offuscare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Offuscare la vista era l'unica cosa che aveva ottenuto con quel bicchiere di vino in più che aveva bevuto.
  • Hanno tentato di offuscare il suo nome ma ne sono usciti con le ossa rotte.
  • Voleva offuscare il suo collega, per portargli via il posto di direttore, ma non c'è riuscito.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Offuscare, Infoscare - Infoscare dice il principio, offuscare il compimento di questa azione, e ciò sia nel proprio che nel traslato: un primo delitto infosca la serenità dell'animo, l'innocenza del cuore, la pace della coscienza; un secondo, un terzo e gli altri le offuscano compiutamente: la vista s'infosca coll'andare degli anni; s'offusca per uno svenimento, per impeto d'ira che toglie ogni lume di ragione. [immagine]
Offuscare, Adombrare - Adombrare è meno, offuscare è più; l'ombra non è mai così fosca da non lasciar vedere gli oggetti che in essa stanno; offuscarsi si dice direttamente della vista e degli occhi quando per qualche cagione non ci servono più bene come prima a vedere gli oggetti: la troppa luce, un raggio di sole che direttamente percuota gli occhi, gli offusca. S'adombra chi crede vedere tramata qualche cosa a proprio danno; ma il più delle volte uno s'adombra a torto: adombrare con parole un fatto è dirlo presso a poco, e come si vede, non tanto precisamente e chiaramente. [immagine]
Abbacinare, Offuscare, Abbagliare, Abbarbagliare - Il primo indica una lesione degli occhi; il secondo, diminuzione o alteramento quasi permanente della vista; gli altri due invece significano, il primo in minore ed il secondo in maggior grado, che quest'alterazione è momentanea e prodotta da cause passaggere. In senso traslato, abbagliare esprime l'effetto che fa sull'animo nostro l'illusione, il pregiudizio, un ben architettato sofisma; offuscare è piuttosto l'azione dei sensi e delle passioni sulla ragione: mente abbacinata si è quella in cui uno storto ragionare, un argomentare confuso e illogico è divenuto abituale. Le illusioni della prima giovinezza ci abbagliano, qualcheduna più vivace ci abbarbaglia, le passioni dell'età bollente ci offuscano tratto tratto il lume della ragione; ma un sistema paradossale abbacina interamente l'intelletto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Offuscare - e † OFFOSCARE. V. a. Indurre oscurità, Oscurare, Adombrare. Obfusco in Tert. – But. (C) Lo splendore non offuscava la vista, perch'era contemperato per quella ombra. Sagg. nat. esp. 5. L'acqua naturale, per nobile, e pura che sia, in processo di tempo fa sempre qualche residenza, o posatura di fecce, che a poco a poco imbratta il cristallo, ed offusca la sua chiarezza.

[Cont.] Lom. Pitt. Scul. Arch. 27. Là dove i raggi co'l lume non percuotono ne la veste di chiaro in chiaro, se non per riflesso o per riverberazione, mescolerà con l'azzurro tanto colore quanto le parerà che sia bastevole per rappresentare quella luce così smarrita, facendo di modo che là, dove la luce è manco offuscata, sia manco di color oscuro; e così proporzionalmente.

N. pass. [Cont.] G. G. Sag. IV. 249. Ungendo in quella parte dove si vede l'immagine del lume, sicchè la superficie venga ad appannarsi un poco, subito vederà la detta immagine offuscarsi.

[Sel.] Offuscare un metallo, vale Togliergli il lustro, lo splendore; e ciò si ripete pei colori e per tutto ciò che è chiaro e splendente.

2. Trasl. Bocc. Nov. 3. g. 10. (C) Seco propose con maggior liberalità quella o annullare, o offuscare. Mor. S. Greg. Si lasciano cadere a suoi piedi quelli, che prima offuscano lui, con isplendor di giustizia. S. G. Grisost. 22. (M.) E in detti, e in fatti la lor fama cerchiamo di sottrarre, o di menimare, o d'offuscare. Menz. Rim. 233, (M.) Debbe abborrire il vino, Che in atra nebbia e fosca Il bel de' sensi offosca. T. Gravezza di stomaco che offusca il capo. – Offuscare la memoria.

T. Offuscare la gloria.

3. (Mus.) [Ross.] Coprire. Don. 2. 35. 100. Come forse avverrebbe, quando il suono degl'istrumenti superasse le voci, in modo però che non le offuscassero. Tev. 3. 13. 176. L'udito non scoprirà così facilmente quella percossa dissonante, come farebbe, se non vi fossero quelle parti, che l'offuscano.

[Ross.] In signif. N. pass. Perdere la sonorità. Don. 2. 47. 137. Quando per l'orchestra vi era sparsa la paglia, si offuscava la voce de' Coristi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: offuscamento, offuscammo, offuscando, offuscano, offuscante, offuscanti, offuscarci « offuscare » offuscarla, offuscarmi, offuscarono, offuscarsi, offuscarti, offuscarvi, offuscasse
Parole di nove lettere: offuscano « offuscare » offuscata
Lista Verbi: officiare, offrire « offuscare » oggettivare, oliare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): confiscare, riconfiscare, diliscare, asteriscare, imboscare, disboscare, buscare « offuscare (eracsuffo) » bucare, ribucare, imbucare, rimbucare, sbucare, caducare, educare
Indice parole che: iniziano con O, con OF, iniziano con OFF, finiscono con E

Commenti sulla voce «offuscare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze