Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «omero», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Omero

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola omero è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (remo), un bifronte senza capo né coda (rem).
Divisione in sillabe: ò-me-ro. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: romeo (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di omero con quelle di un'altra parola si ottiene: +tai = aeromoti; +tao = aeromoto; +bit = bimotore; +dir = dimorerò; +[adì, dai] = erodiamo; +tiè = eteromio; +fen = feromone; +fin = feromoni; +psi = imposero; +[del, led] = loderemo; +mat = maremoto; +ram = marmoreo; +tan = matroneo; +[dan, dna] = moderano; +din = moderino; +alt = molatore; +fon = monofore; +cin = morenico; +bai = oberiamo; +dei = odieremo; +[ile, lei] = olieremo; +gag = omaggerò; +sta = omertosa; ...
Vedi anche: Anagrammi per omero
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: amerò, emero, obero, omeri, onero, opero, oserò.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: amerà, emeri.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: mero.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: domerò.
Parole con "omero"
Finiscono con "omero": domerò, ipomero, isomero, zoomerò, cocomero, ialomero, menomerò, monomero, sagomerò, agglomero, agglomerò, capsomero, diplomerò, eteromero, neuromero, oligomero, sarcomero, tautomero, blastomero, centromero, conglomero, conglomerò, elastomero, stereoisomero.
Contengono "omero": cocomerone, cocomeroni.
»» Vedi parole che contengono omero per la lista completa
Parole contenute in "omero"
ero, mero. Contenute all'inverso: emo, ore, rem, remo.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "omero" si può ottenere dalle seguenti coppie: omeliste/listerò.
Usando "omero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: boom * = boero; aro * = armerò; mio * = mimerò; * rossa = omessa; * rosse = omesse; * rossi = omessi; * rosso = omesso; * rotta = ometta; * rotte = omette; * rotti = ometti; * rotto = ometto; reo * = remerò; rio * = rimerò; suo * = sumero; calo * = calmerò; colo * = colmerò; creo * = cremerò; filo * = filmerò; foro * = formerò; gemo * = gemmerò; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "omero" si può ottenere dalle seguenti coppie: omega/agro.
Usando "omero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: boemo * = boro; armo * = arerò; fimo * = fiero; calmo * = calerò; colmo * = colerò; dormo * = dorerò; filmo * = filerò; formo * = forerò; fummo * = fumerò; gemmo * = gemerò; mimmo * = mimerò; nummo * = numero; salmo * = salerò; sistemo * = sistro; minimo * = minierò; scalmo * = scalerò; spalmo * = spalerò; divismo * = divisero; impalmo * = impalerò; lattimo * = lattiero; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "omero" si può ottenere dalle seguenti coppie: chiome/rochi.
Usando "omero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * chiome = rochi; rochi * = chiome; * pio = meropi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "omero" si può ottenere dalle seguenti coppie: omessa/rossa, omesse/rosse, omessi/rossi, omesso/rosso, ometta/rotta, omette/rotte, ometti/rotti, ometto/rotto.
Usando "omero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: boero * = boom; * tao = omertà.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "omero" (*) con un'altra parola si può ottenere: din * = dominerò; * dot = odometro; sms * = sommerso; font * = fonometro; kilt * = kilometro; miti * = miometrio; audit * = audiometro; sigli * = somiglierò; bipoli * = biopolimero.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "omero"
»» Vedi anche la pagina frasi con omero per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In seguito ad una brutta caduta con lo snowboard, si è fratturato l'omero e dovrà essere operato.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Omero, Spalla - Omero è voce della scienza e della poesia. - Spalla è dell'uso comune. Per gli anatomici l'omero è l'osso dalla spalla all'antibraccio, ed è la regione che corrisponde al capo di tale osso. Gli omeri per i poeti è quella parte del corpo che sta immediatamente sotto il collo tra spalla e spalla; onde il Petrarca disse:
È d'altri omeri soma che de' miei:
e nell'uso spalla suona il medesimo, ma dà l'idea di maggiore estensione, comprendendo una parte del dorso. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Omero, Spalla - Omero è vocabolo meglio spettante al linguaggio scientifico, o allo stile elevato; spalla, meglio alla lingua comune e famigliare: l'omero è il sommo della spalla; e così un abito scende dagli omeri, cuopre le spalle e, se è del caso, giù tutta la persona: mettersi dietro alle spalle, voltar le spalle, fare di spalla; stringersi nelle spalle, alzare le spalle e simili, e non gli omeri. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Omero - S. m. Spalla. Humerus aureo lat. Bocc. Nov. 6. g. 4. (C) Tratto della corte pubblica sopra gli omeri de' più nobili cittadini con grandissimo onore fu portato alla sepoltura. Lab. 117. Quelli (capelli)… ora sparti sopra gli omeri, ora alla testa avvolti. Cron. Vell. 31. Se avesse preso qualunque giovane più atante in sull'omero. l'avrebbe fatto accoccolare. Dant. Inf. 17. Che ne conceda i suoi omeri forti. T. E 21. L'omero suo, ch'era acuto e superbo (di diavolo gobbo) Carcava un peccator con ambo l'anche. = Petr. Son. 146. part. I. (C) E folgorar i nodi, ond'io son preso, Or sull'omero destro, ed or sul manco. E cap. 1. Sopra gli omeri avea sol due grand'ali.

2. [Camp.] Offerire l'omero ad alcuno, per Fargli poggiar le mani sulle proprie spalle, onde sorreggerlo e guidarlo fra le tenebre. D. 2. 16. Onde la scorta mia saputa e fida Mi si accostò e l'omero mi offerse. – Parla del denso fumo in cui erano puniti gl'iracondi.

3. E fig. Dant. Par. 23. (C) Ma chi pensasse il ponderoso tema, E l'omero mortal che se ne carca,… Petr. Son. 5. part. I. Chè farle onore È d'altri omeri soma, che da' tuoi. T. Oraz. Prendete materia, voi che scrivete, uguale alle forze; e provatevi bene, quel che ricusino di portare gli omeri, e quel che possano.

4. Chinar gli omeri, fig. per Rassegnarsi. [Sav.] B. Lett. Pin. Ross. Costringendovi la forza della necessità chinati gli omeri, disposto credo vi siate a sostenere…

5. (Anat.) Presso gli anatomici si dice L'osso del braccio, cioè di quella porzione dell'arto superiore, che dalla spalla va sino al gomito.

6. Fig. Quella parte di un monte che è vicina alla sua sommità. (Fanf.) Bocc. Filoc. l. 2. p. 77. (Gh.) Non molto distante agli aguti (acuti) omeri d'Apennino. E l. 4. p. 5. Saliti sopra i fronzuti omeri d'Apennino.
Omero - [T.] N. pr. del greco poeta. Dal fare la tradizione lui cieco, Omeri i ciechi che cantano.

2. T. Per estens. il più antico epico di ciascun popolo e lingua è Il suo Omero.

3. T. Il Vico avendo divinato, e altri eruditi provato poi, che nei poemi d'Omero ha parte l'intera nazione, pronunziando questo nome, intendesi il poema delle tradizioni popolari, il genio epico della nazione stessa. In questo senso può dirsi che il popolo avente una poesia storica è Omero a se stesso.

4. T. Il poema o i poemi d'Omero, o a quel nome attribuiti. Tradurre Omero.

5. T. Il libro. Omero col testo a fronte, poliglotto, Stamparlo, Dedicarlo.

6. T. Per antonom. Omero ferrarese, l'Ariosto; il Camoens, Lusitano.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: omericamente, omeriche, omerici, omerico, omerista, omeriste, omeristi « omero » omertà, omertosa, omertosamente, omertose, omertosi, omertoso, omessa
Parole di cinque lettere: omeri « omero » omini
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riprogrammerò, gemmerò, sgommerò, gliommero, sommerò, risommerò, assommerò « omero (oremo) » cocomero, sarcomero, domerò, sagomerò, oligomero, ialomero, agglomero
Indice parole che: iniziano con O, con OM, iniziano con OME, finiscono con O

Commenti sulla voce «omero» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze