Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «paralizzati», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «paralizzato», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Paralizzati

Forma di un Aggettivo
"paralizzati" è il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo paralizzato.
Informazioni di base
La parola paralizzati è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz. Lettera maggiormente presente: a (tre). Divisione in sillabe: pa-ra-liz-zà-ti / pa-ra-lìz-za-ti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con paralizzati per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • Mentre camminavamo, sentimmo una brusca frenata e vedemmo una giovane donna che veniva catapultata sull'asfalto dalla moto: restammo paralizzati.
  • Quando cadi da una grossa moto in velocità, rischi di rimanere paralizzati.
  • Rimanemmo paralizzati dallo spavento, ma poi ci riprendemmo capendo che era uno scherzo!
Citazioni da opere letterarie
I pescatori di trepang di Emilio Salgari (1896): Cornelio, Hans e lo stesso Wan-Horn, paralizzati dal terrore, erano rimasti come inchiodati al suolo, ma il capitano si era slanciato innanzi impugnando una scure. Egli sapeva che un momento di ritardo poteva essere fatale pel povero chinese, le cui ossa già scricchiolavano sotto la potente stretta.

Il diavolo nell'ampolla di Adolfo Albertazzi (1918): Rompere l'ampolla all'aperto? Le sacre storie riferivano terribili esempi delle vendette che gli spiriti neri prendevano se fugati in ispazi indifesi: subite accensioni dell'aria, per cui uomini santi rimasero paralizzati o fulminati; repentini turbini, che rapirono creature innocenti, e non si trovarono mai più; frenesie delle quali, per orrore istantaneo, degni sacerdoti infermarono la vita intera. Dibattuto in tali dubbi, il priore sospirava, piangeva e lottava notte e giorno contro le tentazioni. Pregava, invocava il divino aiuto.

Profumo di Luigi Capuana (1892): Seduto al capezzale del letto su cui la sua povera mamma giaceva immobile come una morta (e sembrava tale ne momenti che il coma le faceva chiudere gli occhi), egli stringeva tra le mani convulse le inerti e scarne mani di lei, ansioso di sorprendere qualche piccolo movimento nei muscoli paralizzati dal fiero colpo apoplettico... Niente! Niente!...
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per paralizzati
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: paralizzata, paralizzate, paralizzato, paralizzavi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: paralizzai.
Altri scarti con resto non consecutivo: paralizzi, parai, parati, parli, parlati, parlai, parla, paria, parii, pari, parti, pali, palati, pala, paia, pazza, pazzi, patì, prati, pizza, pizzi, pizi, aralia, arai, arazzi, arati, aria, arti, aliti, alzati, alzai, alza, alzi, alati, alti, aizzati, aizzai, aizza, aizzi, azza, raia, razza, razzi, rati, rizzati, rizzai, rizza, rizzi, riai, riti, liti, lati, iati.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: paralizzanti, paralizzasti.
Parole contenute in "paralizzati"
ali, ara, par, para, lizza, paralizza. Contenute all'inverso: ila, rap.
Incastri
Si può ottenere da parati e lizza (PARAlizzaTI).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "paralizzati" si può ottenere dalle seguenti coppie: parco/coalizzati, paramedica/medicalizzati, parasti/stilizzati, paralizzare/areati, paralizzi/iati, paralizzano/noti, paralizzare/reti, paralizzavi/viti, paralizzavo/voti.
Usando "paralizzati" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tino = paralizzano; * tinte = paralizzante; * tinti = paralizzanti.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "paralizzati" si può ottenere dalle seguenti coppie: paralizzerà/areati, paralizzare/erti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "paralizzati" si può ottenere dalle seguenti coppie: paralizzano/tino, paralizzante/tinte, paralizzanti/tinti.
Usando "paralizzati" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coalizzati = parco; * stilizzati = parasti; * noti = paralizzano; * areati = paralizzare; * viti = paralizzavi; * voti = paralizzavo.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Un comando... paralizzante, Paralizza il commercio, Non li muove il paralitico, Paralisi di metà del corpo, Parallelepipedi di paglia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: paralizzassero, paralizzassi, paralizzassimo, paralizzaste, paralizzasti, paralizzata, paralizzate « paralizzati » paralizzato, paralizzava, paralizzavamo, paralizzavano, paralizzavate, paralizzavi, paralizzavo
Parole di undici lettere: paralizzare, paralizzata, paralizzate « paralizzati » paralizzato, paralizzava, paralizzavi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): personalizzati, spersonalizzati, esternalizzati, vernalizzati, coalizzati, municipalizzati, opalizzati « paralizzati (itazzilarap) » desacralizzati, liberalizzati, generalizzati, mineralizzati, moralizzati, demoralizzati, teatralizzati
Indice parole che: iniziano con P, con PA, parole che iniziano con PAR, finiscono con I

Commenti sulla voce «paralizzati» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze