Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «lizza», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Lizza

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia

Informazioni di base

La parola lizza è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz. Divisione in sillabe: lìz-za. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con lizza per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per i primi posti del contest fotografico ci sono in lizza vari concorrenti.
  • Ci sono molti giocatori attaccanti nella Nazionale, in lizza per un posto per i Mondiali.
  • Alle primarie per la scelta del sindaco della mia città è in lizza un mio amico.
Citazioni da opere letterarie
Giovani di Federigo Tozzi (1920): La prima volta che vidi la Matta, finivo di salire Via delle Terme, verso la Lizza. Ella invece andava in giù. Per reggere meglio il carretto, appuntellava i piedi e si buttava all'indietro tenendo le stanghe con le braccia tese. Le era caduto dietro il collo il fazzoletto e aveva i capelli, già grigi, arraffati. Si capiva che per lei era un grande sforzo. Ma due ragazzi, fingendo di rincorrersi, uno le dette uno spintone e un altro le fece uscir di mano le stanghe.

Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Le cifre salivano. La gara era ardente intorno l'elmo d'Antonio del Pollajuolo. Anche il cavaliere Dàvila entrava in lizza. Pareva che a poco a poco l'aria si riscaldasse e che il desiderio di quelle cose belle e rare prendesse tutti li spiriti.

Ahi, Giacometta, la tua ghirlandella! di Antonio Beltramelli (1921): Dapprima la gente, assistendo al nostro triplice pugilato, si accontentò di urlare; ma poi anche questo le parve poco. E allora prima uno, poi quattro, poi sei energumeni si staccarono dal crocchio ed entrarono in lizza.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per lizza
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aizza, bizza, lizze, pizza, rizza, vizza.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aizzi, aizzo, aizzò, bizze, pizze, pizzi, pizzo, rizze, rizzi, rizzo, rizzò, tizzi, vizze, vizzi, vizzo.
Con il cambio di doppia si ha: lilla, limma, lippa.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: lazzi, mazzi, pazzi, razzi.
Parole con "lizza"
Iniziano con "lizza": lizzare, lizzatura, lizzature.
Finiscono con "lizza": polizza, analizza, coalizza, ovalizza, realizza, stilizza, utilizza, banalizza, canalizza, catalizza, civilizza, fidelizza, finalizza, focalizza, idealizza, idrolizza, legalizza, localizza, mobilizza, moralizza, nebulizza, paralizza, penalizza, totalizza, vitalizza, vocalizza, annualizza, attualizza, brutalizza, casualizza, ...
Contengono "lizza": blizzard, analizzai, coalizzai, ovalizzai, palizzata, palizzate, polizzari, realizzai, stilizzai, utilizzai, analizzala, analizzale, analizzali, analizzalo, analizzano, analizzare, analizzata, analizzate, analizzati, analizzato, analizzava, analizzavi, analizzavo, banalizzai, canalizzai, catalizzai, ciclizzata, ciclizzate, ciclizzati, ciclizzato, ...
»» Vedi parole che contengono lizza per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ovai dà OVAlizzaI; in paté dà PAlizzaTE; in pori dà POlizzaRI; in anale dà ANAlizzaLE; in anali dà ANAlizzaLI; in canai dà CANAlizzaI; in diate dà DIAlizzaTE; in ideai dà IDEAlizzaI; in legai dà LEGAlizzaI; in locai dà LOCAlizzaI; in ovata dà OVAlizzaTA; in ovate dà OVAlizzaTE; in ovati dà OVAlizzaTI; in ovato dà OVAlizzaTO; in parai dà PARAlizzaI; in penai dà PENAlizzaI; in reati dà REAlizzaTI; in reato dà REAlizzaTO; in ruota dà RUOlizzaTA; in ruote dà RUOlizzaTE; ...
Inserendo al suo interno vide si ha LIvideZZA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "lizza" si può ottenere dalle seguenti coppie: libre/brezza, lima/mazza, lime/mezza, limite/mitezza, limiti/mitizza, limo/mozza, limoneti/monetizza, lipolitici/politicizza, lira/razza, liso/sozza, lista/stazza, listi/stizza, litro/trozza.
Usando "lizza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: balì * = bazza; bili * = bizza; boli * = bozza; coli * = cozza; mali * = mazza; meli * = mezza; moli * = mozza; pali * = pazza; peli * = pezza; poli * = pozza; pulì * = puzza; soli * = sozza; tali * = tazza; vili * = vizza; sgoli * = sgozza; spali * = spazza; stili * = stizza; sveli * = svezza; ammali * = ammazza; corali * = corazza; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "lizza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: mail * = mazza.
Lucchetti Alterni
Usando "lizza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bazza * = balì; bozza * = boli; * mazza = lima; * mezza = lime; * mozza = limo; * razza = lira; * sozza = liso; mazza * = mali; mezza * = meli; mozza * = moli; pazza * = pali; pezza * = peli; pozza * = poli; puzza * = pulì; sozza * = soli; tazza * = tali; * brezza = libre; * stazza = lista; * trozza = litro; sgozza * = sgoli; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "lizza" (*) con un'altra parola si può ottenere: poté * = politezza; * acino = laicizzano; poemi * = polemizzai; stani * = stalinizza; cimati * = climatizzai; * ottimo = lottizziamo; poveri * = polverizzai; povertà * = polverizzata; spigate * = spigliatezza; stanino * = stalinizzano; sbrigate * = sbrigliatezza.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Un servitore in livrea, Nel tennis è detto lob, Un noto quartiere di Livorno, Lo sono Livornesi, Pisani e Pistoiesi, Ostile, pieno di livore.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Trincea, Lizza, Sbarra; Trincierare, Sbarrare - La sbarra è un legno messo a traverso di strada o di porta o d'altro adito per impedire il passo; la trincea è di pali piantati in terra e di sbarre poste a traverso: è dell'uso militare a riparo, a difesa, e perciò più forte; la lizza è lo spazio così sbarrato. Sbarrare è mettere le sbarre e impedire con le sbarre; trincierare o meglio trincierarsi è mettersi al riparo dietro trincieramenti fatti secondo le regole dell'arte militare, o alla meglio dietro a que' materiali che si puonno ammontare e disporre in avanti onde impedire il primo irrompere dell'inimico: un uomo però sbarra o tenta sbarrare il passo o colle braccia o con arme lunga che abbia in mano, come picca o fucile; trincierarsi dietro capziosi argomenti, dietro una mancanza di prove, o dietro un negare continuo, è senso traslato messo in uso sovente. [immagine]
Lizza, Campo - Lizza è campo speciale, circoscritto in certi limiti da palizzate o steccati per combattimento singolare, giostre o tornei. L'armata ha un campo, è a campo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Lizza - S. f. Luogo circondato di tela, di pali o di tavole, entro il quale si facevano gli abbattimenti, le giostre, e i tornei, ed ogni altro armeggio. Rammenta Palizzata, quasi Palicium. Licium, Filo; Linea che distingueva i giostranti dagli spettatori e da giudici. Gr. Λισσός, Piano. Ar. Fur. 17. 97. (C) Nella lizza era entrato Salinterno, Gran dïodaro, e maniscalco regio. E 27. 48. In questo luogo fu la lizza fatta, Di brevi legni d'ogn'intorno chiusa. Malm. 2. 43. Comparso il terzo in testa della lizza, S'affronta seco, e passalo fuor fuora.

2. Per simil. Red. Ditir. 42. (C) E per la lizza del ceruleo smalto I cavalli del mare urtansi in giostra.

3. Riparo, o Trincea guarnita di pali, o tavole. Stor. Ajolf. (C) Fe' molto strigner la terra da ogni parte di steccati e di lizze e di fosse. Segn. Stor. 4. 109. (M.) Erano fatti due campi con brevi lizze, e attorniati e distinti l'uno dall'altro.

E per estens., detto anche di Luogo aperto dove si combatte. [Cast.] Mont. Il. lib. XXIII. vers. 464. Merion nella lizza era venuto. E vers. 808. Soli all'equestre Lizza innanzi n'andâr. E vers. 852. Abbia vicino Molti assistenti a trasportarlo pronti Fuor della lizza. E vers. 902. Nel mezzo della lizza entrambi accinti Presentârsi.

4. [Val.] † Gara. Pucc. Centil. 35. 42. Lizza tra dor maggiormente si accese.

5. T. Scendere nella lizza; anco fig., di contesa civ. o intell., anco non nimichevole. [G.M.] Sono in lizza, Sono entrati in lizza.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: livorosa, livorosamente, livorose, livorosi, livoroso, livrea, livree « lizza » lizzare, lizzatura, lizzature, lizze, lo, lob, lobare
Parole di cinque lettere: liuto, livia, livio « lizza » lizze, lobby, locai
Vocabolario inverso (per trovare le rime): deideologizza, antologizza, allergizza, energizza, catechizza, gerarchizza, schizza « lizza (azzil) » cannibalizza, globalizza, verbalizza, sindacalizza, radicalizza, medicalizza, grammaticalizza
Indice parole che: iniziano con L, con LI, parole che iniziano con LIZ, finiscono con A

Commenti sulla voce «lizza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze