Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «razzi», il significato, curiosità, forma del verbo «razziare» anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Razzi

Forma verbale
Razzi è una forma del verbo razziare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di razziare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Giochi di Parole
La parola razzi è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: rizza (scambio di vocali).
Componendo le lettere di razzi con quelle di un'altra parola si ottiene: +caì = aizzarci; +ala = aizzarla; +alé = aizzarle; +[ali, ila, lai] = aizzarli; +[lao, ola] = aizzarlo; +[ami, mai, mia] = aizzarmi; +[sai, sia] = aizzarsi; +tai = aizzarti; +[avi, iva, vai, ...] = aizzarvi; +aie = aizzerai; +bai = arabizzi; +boa = arabizzo; +dea = aridezza; +dee = aridezze; +ada = azzardai; +[eta, tea] = azzerati; +[ave, eva] = azzeravi; +[neo, noè] = azzerino; ...
Vedi anche: Anagrammi per razzi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: lazzi, mazzi, pazzi, razza, razze, razzo, rizzi, rozzi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bazza, bazze, gazza, gazze, lazzo, mazza, mazze, mazzo, pazza, pazze, pazzo, tazza, tazze.
Con il cambio di doppia si ha: rabbi, raggi, ralli, ratti.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: arazzi, razzia, razzie, razzio.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: aizza, bizza, lizza, pizza, rizza, vizza.
Parole con "razzi"
Iniziano con "razzi": razzia, razzie, razzio, razziò, razziai, razzino, razziale, razziali, razziamo, razziano, razziare, razziata, razziate, razziati, razziato, razziava, razziavi, razziavo, razzierà, razzierò, razzismi, razzismo, razzista, razziste, razzisti, razziammo, razziando, razziante, razzianti, razziasse, ...
Finiscono con "razzi": arazzi, corazzi, sprazzi, amorazzi, sbarazzi, terrazzi, torrazzi, aerorazzi, aviorazzi, imbarazzi, paparazzi, scorrazzi, portarazzi, retrorazzi, spararazzi, turborazzi, lanciarazzi.
Contengono "razzi": arazziera, arazziere, arazzieri, corazzina, corazzine, corazzino, corazziamo, corazziate, corazziere, corazzieri, sbarazzina, sbarazzine, sbarazzini, sbarazzino, terrazzina, terrazzine, terrazzini, terrazzino, imbarazzino, sbarazziamo, sbarazziate, scorrazzino, antirazzismi, antirazzismo, antirazzista, antirazziste, antirazzisti, imbarazziamo, imbarazziate, sbarazzinata, ...
»» Vedi parole che contengono razzi per la lista completa
Parole contenute in "razzi"
Contenute all'inverso: zar.
Incastri
Inserito nella parola aera dà ArazziERA; in aeri dà ArazziERI; in cono dà COrazziNO; in terna dà TERrazziNA; in terne dà TERrazziNE; in terni dà TERrazziNI; in terno dà TERrazziNO; in scorno dà SCORrazziNO.
Inserendo al suo interno ola si ha RAZZolaI; con steri si ha RAsteriZZI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "razzi" si può ottenere dalle seguenti coppie: ramare/marezzi, rame/mezzi, ramo/mozzi, rapa/pazzi, rape/pezzi, rapi/pizzi, rapo/pozzi, rari/rizzi, raro/rozzi, rasatelli/satellizzi, raschi/schizzi, raschiavi/schiavizzi, raso/sozzi, raspa/spazzi, raspe/spezzi, raspi/spizzi, rasta/stazzi, rave/vezzi.
Usando "razzi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bora * = bozzi; cora * = cozzi; gora * = gozzi; mara * = mazzi; mera * = mezzi; mora * = mozzi; para * = pazzi; pera * = pezzi; pira * = pizzi; pura * = puzzi; tira * = tizzi; torà * = tozzi; vera * = vezzi; vira * = vizzi; spara * = spazzi; spera * = spezzi; spira * = spizzi; stara * = stazzi; attira * = attizzi; avvera * = avvezzi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "razzi" si può ottenere dalle seguenti coppie: raia/aizzi.
Lucchetti Alterni
Usando "razzi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bozzi * = bora; gozzi * = gora; mozzi * = mora; pizzi * = pira; puzzi * = pura; * mozzi = ramo; * pezzi = rape; * pizzi = rapi; * pizzi = rapì; * rozzi = raro; tizzi * = tira; tozzi * = torà; vezzi * = vera; vizzi * = vira; * spezzi = raspe; * spizzi = raspi; spezzi * = spera; spizzi * = spira; attizzi * = attira; avvezzi * = avvera; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "razzi" (*) con un'altra parola si può ottenere: aera * = arazzeria; moli * = moralizzi; ogni * = organizzi; pali * = paralizzi; * mano = ramazzino; * acca = razzaccia; * elia = realizzai; detti * = derattizzi; * amerà = ramazzerai; * amate = ramazziate; stana * = starnazzai; demolì * = demoralizzi; * teiera = rateizzerai; * teiere = rateizzerei; stanno * = starnazzino; stamno * = stramazzino; dettino * = derattizzino; stanerà * = starnazzerai; stanate * = starnazziate; dettiamo * = derattizziamo; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "razzi"
»» Vedi anche la pagina frasi con razzi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • I tedeschi pensavano che con i loro razzi avrebbero vinto la guerra.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Razzi - I razzi incendiari, conosciuti nella China da tempo immemorabile, erano di grande uso nell'impero greco durante il nono secolo. Venivano lanciati da un tubo con somma velocità; la materia infiammabile era liquida. Il segreto di quella composizione fu comunicato ai Vandali, a' Saraceni, ai Franchi ed ai Persi. Dunois ne lanciò nella piazza di Pont-Ademer l'anno 1449. Nell'Indie si sono adoprati in varj tempi. Giuliano di Bellair tentò nel 1791., ma non con molto buon successo, di farli adottare in Francia. Nella Cochinchina si conoscono sotto il nome di lancie da fuoco. Ruggieri il maggiore è inventore di razzi incendiarj che vanno alla distanza di settecento tese, portata quasi doppia di quella de' razzi alla congrève. Questi ultimi, inventati in Inghilterra dall'ingegnere Guglielmo Congreve, furono impiegati pella prima volta all'attacco della flottiglia fancese a Boulogne nel 1801. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: raziono, razza, razzacce, razzaccia, razze, razzetti, razzetto « razzi » razzia, razziai, razziale, razziali, razzialmente, razziammo, razziamo
Parole di cinque lettere: razze « razzi » razzo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pazzi, strapazzi, impazzì, impazzi, spazzi, pupazzi, spupazzi « razzi (izzar) » arazzi, imbarazzi, sbarazzi, lanciarazzi, paparazzi, spararazzi, portarazzi
Indice parole che: iniziano con R, con RA, iniziano con RAZ, finiscono con I

Commenti sulla voce «razzi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze