Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «patito», il significato, curiosità, forma del verbo «patire» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Patito

Forma verbale
Patito è una forma del verbo patire (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di patire.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola patito è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: pa-tì-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: optati, piatto (spostamento di una lettera), potati.
patito si può ottenere combinando le lettere di: tot + [api, pia]; top + tai.
Componendo le lettere di patito con quelle di un'altra parola si ottiene: +[nas, san] = antipasto; +rna = antiporta; +[par, rap] = apportati; +spa = appostati; +ras = asportati; +[sua, usa] = autopista; +sue = autopiste; +cui = autoptici; +caf = capofitta; +cra = captatori; +[ceo, eco] = cooptiate; +sud = disputato; +ace = epatocita; +[fai, ifa] = fitopatia; +ife = fitopatie; +mas = impastato; +ram = importata; +rem = importate; +rom = importato; ...
Vedi anche: Anagrammi per patito
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: latito, patirò, patita, patite, patiti, pativo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: datità, latita, latiti, matita, matite.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: patto, patio.
Altri scarti con resto non consecutivo: paio, atto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: partito.
Parole con "patito"
Finiscono con "patito": compatito.
Parole contenute in "patito"
ito, patì. Contenute all'inverso: tap.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "patito" si può ottenere dalle seguenti coppie: pala/latito, patii/ito, patimenti/mentito, patina/nato, patiremo/remoto, pativi/vito, pativo/voto.
Usando "patito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dopati * = doto; * titola = pala; * titoli = pali; * titolo = palo; pepati * = peto; palpati * = paltò; salpati * = salto; impepati * = impeto; * titolata = palata; * titolate = palate; * titolato = palato; * torà = patirà; * toro = patirò; senapati * = senato; accorpati * = accorto; incolpati * = incolto; * titoletti = paletti; * titoletto = paletto; * tosca = patisca; * tosco = patisco; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "patito" si può ottenere dalle seguenti coppie: patirà/arto, patire/erto, patirò/orto.
Usando "patito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = patire.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "patito" si può ottenere dalle seguenti coppie: rapati/torà, scapati/tosca, scopati/tosco, stipati/tosti.
Usando "patito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rapati = torà; * scapati = tosca; * scopati = tosco; * stipati = tosti; torà * = rapati; tosca * = scapati; tosco * = scopati; tosti * = stipati.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "patito" si può ottenere dalle seguenti coppie: pala/titola, palata/titolata, palate/titolate, palato/titolato, palatura/titolatura, palature/titolature, paletti/titoletti, paletto/titoletto, pali/titoli, palo/titolo, patirà/torà, patirò/toro, patisca/tosca, patiscano/toscano, patisco/tosco, patisse/tosse, patissi/tossi, patiste/toste, patisti/tosti.
Usando "patito" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: doto * = dopati; * nato = patina; * voto = pativo; peto * = pepati; paltò * = palpati; salto * = salpati; impeto * = impepati; * remoto = patiremo; senato * = senapati; accorto * = accorpati; incolto * = incolpati.
Sciarade incatenate
La parola "patito" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: patì+ito.
Intarsi e sciarade alterne
"patito" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: pi/atto.
Intrecciando le lettere di "patito" (*) con un'altra parola si può ottenere: * lana = palatinato; * rari = partitario; * regga = parteggiato; * segga = pasteggiato.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "patito"
»» Vedi anche la pagina frasi con patito per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mio fratello è un patito della musica rock americana.
  • Il nostro giardino di casa ha patito molto l'incuria.
  • Su quell'ultima salita ho patito veramente e solo grazie alla forza di volontà sono arrivato fino in cima.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Patito - S. m. [A. Cont.] Uomo soverchiamente e smorfiosamente innamorato. T. Col pron. Il suo patito, il vagheggino di Lei. Non si dice La sua patita. Le donne patiscono più sul serio. Il deponente lat. rende ragione di questa forma.
Patito - Part. pass. e Agg. Da PATIRE. Senso gen. (Rosm.) Il moto distinguesi in attivo e passivo, secondo che è fatto, o ricevuto e patito da noi.

2. Di senso più o meno doloroso. M. V. 8. 105. (C) Per forza di fame più giorni strettamente patita, come arrabbiati combatterono il castello di Sogliano. Lib cur. malatt. I sudori patiti nel battere, e nello abbarcare il grano.

3. T. Di corpo animato, o parte di quello, Che abbia sofferto. È tanto patito. – All'aspetto si vede ch'egli ha patito. – Anche bestia segnatamente di qualche mole, e che esprima il patimento, o ne mostri gli effetti.

T. Di parte. Viso patito. Del viso segnatam. Cera patita.

T. Anche di non più vivo. Carni patite, non più fresche, e dove comincia la corruzione; però ingrate e malsane.

4. † Per Digerito. Salvin. Annot. Fier. Buon. 452. (M.) I colombi imbeccano i pippioni col cibo digerito, e venuto latte, o, per così dire, chilificato, cui a Pisa chiamano patito, cioè digerito. [Camp.] S. Gir. Pist. 89. Nessuna cosa così inferma i corpi… come il cibo indigesto, cioè non patito.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: patissi, patissimo, patiste, patisti, patita, patite, patiti « patito » pativa, pativamo, pativano, pativate, pativi, pativo, patofoba
Parole di sei lettere: patiti « patito » pativa
Vocabolario inverso (per trovare le rime): necessitò, necessito, ispessito, arrossito, tossito, latitò, latito « patito (otitap) » compatito, inebetito, appetito, irretito, smaltito, sveltito, infoltito
Indice parole che: iniziano con P, con PA, iniziano con PAT, finiscono con O

Commenti sulla voce «patito» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze