Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pativa», il significato, curiosità, forma del verbo «patire», rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pativa

Forma verbale
Pativa è una forma del verbo patire (terza persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di patire.
Informazioni di base
La parola pativa è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (avita), un bifronte senza capo né coda (vita).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con pativa per una lista di esempi.
Citazioni da opere letterarie
I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): Né si può pensare che l'esempio de' quattro disgraziati che n'avevan portata la pena per tutti, fosse quello che ora li tenesse tutti a freno: qual forza poteva avere, non la presenza, ma la memoria de' supplizi sugli animi d'una moltitudine vagabonda e riunita, che si vedeva come condannata a un lento supplizio, che già lo pativa? Ma noi uomini siam in generale fatti così: ci rivoltiamo sdegnati e furiosi contro i mali mezzani, e ci curviamo in silenzio sotto gli estremi; sopportiamo, non rassegnati ma stupidi, il colmo di ciò che da principio avevamo chiamato insopportabile.

Rimedio: la geografia di Luigi Pirandello (1920): Si pensava, vedendola, a uno spaventoso castigo, di cui nessuno meglio di me sapeva che la mia povera madre era immeritevole; lasciata lì, senza più nulla di ciò che un tempo era stata, neppur la memoria; sola carne, vecchia carne disfatta che pativa, che seguitava a patire, chi sa perché… Ma il sonno, signori miei… Non c'è più nessun affetto che tenga, quando una necessità crudele costringa a trascurar certi bisogni, che si debbono per forza soddisfare. Provatevi a non dormire per parecchie e parecchie notti di fila, dopo aver faticato tutto il giorno.

Demetrio Pianelli di Emilio De Marchi (1890): Forse per questo egli pativa da qualche tempo in qua le più stravaganti suggestioni, e sentiva gridi e schiamazzi nella coscienza, proprio come quando la volpe entra nel pollaio. Dimani mattina avrebbe lasciato Naldo in custodia di Giovann de l'Orghen, e prima dell'alba sarebbe andato a Sant'Antonio, in cerca di don Giuseppe Biassonni, un vecchio prete un po' rustico che raspava la coscienza come un paiolo, ma dava una salutare energia allo spirito. E fece così. Disse tutto al prete lo stato dell'animo suo, contò le tentazioni, provando il piacere di chi si toglie d'addosso una camicia sporca e se ne mette una di bucato.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per pativa
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dativa, nativa, patina, patirà, patita, pativi, pativo, sativa.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: dative, dativi, dativo, native, nativi, nativo, sative, sativi, sativo.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: aia.
Altri scarti con resto non consecutivo: paia, piva.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: partiva, prativa.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: cavità.
Parole con "pativa"
Iniziano con "pativa": pativamo, pativano, pativate.
Finiscono con "pativa": usurpativa, costipativa, dissipativa, partecipativa.
Contengono "pativa": usurpativamente, partecipativamente.
Parole contenute in "pativa"
iva, patì. Contenute all'inverso: avi, tap, vita, avita.
Incastri
Inserendo al suo interno scola si ha PAscolaTIVA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pativa" si può ottenere dalle seguenti coppie: pasta/stativa, patii/iva, patimenti/mentiva, patinati/nativa, patisca/scava, patisco/scova, patisti/stiva.
Usando "pativa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ivata = patta; * ivate = patte; * ivati = patti; * ivato = patto; salpati * = salva; scapati * = scava; scopati * = scova; stipati * = stiva; * vana = patina; * vara = patirà; * varo = patirò; * vate = patite; sapa * = sativa; colpa * = coltiva; * varai = patirai; * vasca = patisca; * vaste = patiste; * vasti = patisti; vespa * = vestiva.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "pativa" si può ottenere dalle seguenti coppie: paro/ortiva, patacca/accattiva.
Usando "pativa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aviere = patere; * avrà = patirà; * avrò = patirò; * avrai = patirai; * avrei = patirei; * avremo = patiremo; * avrete = patirete; * avranno = patiranno; * avrebbe = patirebbe; * avremmo = patiremmo; * avreste = patireste; * avresti = patiresti; * avrebbero = patirebbero.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "pativa" si può ottenere dalle seguenti coppie: dopati/vado, ipati/vai, rapati/vara, scapati/vasca, stipati/vasti.
Usando "pativa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dopati = vado; * rapati = vara; * scapati = vasca; * stipati = vasti; vado * = dopati; vara * = rapati; vasca * = scapati; vasti * = stipati.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pativa" si può ottenere dalle seguenti coppie: patta/ivata, patte/ivate, patti/ivati, patto/ivato, patii/vai, patina/vana, patirà/vara, patirai/varai, patirò/varo, patisca/vasca, patiste/vaste, patisti/vasti, patite/vate.
Usando "pativa" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coltiva * = colpa; par * = arativa; * scava = patisca; * scova = patisco; salva * = salpati; scava * = scapati; scova * = scopati; * anoa = pativano; * atea = pativate.
Sciarade incatenate
La parola "pativa" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: patì+iva.
Intarsi e sciarade alterne
"pativa" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: paia/tv.
Intrecciando le lettere di "pativa" (*) con un'altra parola si può ottenere: coi * = copiativa; caci * = capacitiva; * tute = pattuivate; sera * = separativa; * regga = parteggiava; * reggano = parteggiavano.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Pallido e patito, Pallidi e patiti, Pallide e patite, Striminzita e patita, Chi patisce una violenza.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: patissimo, patiste, patisti, patita, patite, patiti, patito « pativa » pativamo, pativano, pativate, pativi, pativo, patofoba, patofobe
Parole di sei lettere: patite, patiti, patito « pativa » pativi, pativo, patois
Vocabolario inverso (per trovare le rime): alternativa, governativa, antigovernativa, filogovernativa, intergovernativa, ornativa, incoativa « pativa (avitap) » partecipativa, dissipativa, costipativa, usurpativa, arativa, dichiarativa, separativa
Indice parole che: iniziano con P, con PA, parole che iniziano con PAT, finiscono con A

Commenti sulla voce «pativa» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze