Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «aia», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Aia

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Liste a cui appartiene
Parole palindrome [Agà « * » Ala]
Informazioni di base
La parola aia è formata da tre lettere, tre vocali e zero consonanti.
È una parola palindroma (la parola è uguale anche se si legge da destra verso sinistra). Divisione in sillabe: à-ia. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con aia per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quanti balli facevano sull'aia ai tempi dei miei nonni.
  • La trebbiatura sull'aia era un momento di grande festa nella vita contadina.
  • Ricordo le galline che razzolavano sull'aia della casa dei nonni in campagna.
Citazioni da opere letterarie
Con gli occhi chiusi di Federigo Tozzi (1919): Ghìsola stava sola sul murello dell'aia. Masa e le altre donne degli assalariati, al chiaro di luna, aumentavano la sua collera. E le pareva che il chiaro di luna rimanesse attaccato alle loro vesti e se lo trascinassero seco movendosi. Lontana da loro, senza che né meno si ricordassero che viveva, quelle donnucce sporche come era stata anche lei!

Arabella di Emilio De Marchi (1888): Rimase in compagnia dell'ammalata, in intimi e caldi discorsi, finché il sole non cominciò a nascondersi dietro i pioppi, e se ne venne via col cuore cambiato. Scese la scaluccia, e attraversata l'aia, infilò il viale, sentendosi un gran calore al viso, come se avesse attraversato una fiamma. Sul crocicchio delle due stradette s'incontrò in papà Paolino e gli si mise al fianco.

Annalena Bilsini di Grazia Deledda (1927): Ella gli domandò di Lia e perché, mancando alla promessa, egli non l'aveva condotta con sè. Ma egli non rispose: sedette davanti alla porta, e si appoggiò alla testa di cane del suo bastone, con aria stanca e sofferente. Anche i suoi occhi erano smorti, indifferenti alle cose esterne: neppure la presenza di Annalena, che gli si era seduta accanto sullo scalino della porta, riusciva a confortarlo; neppure quella fastosa luminosità dell'aia, ravvivata dal riflesso del cielo d'oro, dove la luna nuova brillava come uno smeraldo; neppure gli stridi d'amore delle rondini e quelli di gioia dei bambini, lo distraevano.
Uso in vari contesti
  • Nel Decameron, scritto tra il 1349 e il 1353, in particolare nella settima novella dell'ottava giornata, Giovanni Boccaccio scrive: “Ahi cattivella, cattivella, ella non sapeva ben, donne mie, che cosa è il mettere in aia con gli scolari! La fante, trovatolo, fece quello che dalla donna sua le fu imposto”.
  • Il 19 luglio 2013, il quotidiano la Repubblica Firenze, in un articolo sugli eventi in programma sul territorio, scrive: "Il borgo della Valdarbia celebra la 'Tribbiatura sotto le Mura' a partire dalle 17 con la rievocazione storica che coinvolgerà gli abitanti di Buonconvento, vestiti secondo i costumi degli anni Trenta e Quaranta che riproporranno scene di vita quotidiana nell’aia tra le donne sulla mucchia di grano, i macchinisti al motore, il fattore e la massaia".
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per aia
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ada, afa, agà, aie, aio, ala, ama, ana, ara, ava, dia, già, mia, pia, ria, sia, via, zia.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: big, bio, bip, bis, bit, cin, cip, ciò, din, dio, dir, fin, fix, gin, gip, giù, hip, hit, hiv, kip, kit, mie, mio, mix, pie, pii, pil, pin, pio, piè, più, rii, rio, riò, sic, sii, sim, sir, tic, tir, tiè, vie, vip, yin, zie, zii, zio, zip.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ai.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: ahia, aria, asia, baia, caia, gaia, maia, naia, paia, raia, saia.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bai, caì, dai, fai, gai, hai, lai, mai, sai, tai, vai.
Parole con "aia"
Iniziano con "aia": aiata, aiate.
Finiscono con "aia": baia, caia, gaia, maia, naia, paia, raia, saia, ovaia, spaia, staia, abbaia, alzaia, appaia, bacaia, bataia, canaia, ceraia, focaia, fusaia, ghiaia, notaia, olmaia, pagaia, papaia, ramaia, risaia, rotaia, sdraia.
Contengono "aia": caiac, baiana, baiane, baiani, baiano, baiata, maiala, maiale, maiali, naiade, naiadi, paiamo, paiano, paiate, vaiata, vaiate, vaiati, vaiato, abbaiai, appaiai, baiardo, guaiamo, guaiate, pagaiai, sdraiai, spaiamo, spaiano, spaiare, spaiata, spaiate, ...
»» Vedi parole che contengono aia per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola abbi dà ABBaiaI; in appi dà APPaiaI; in riabbi dà RIABBaiaI.
Inserendo al suo interno col si ha AcolIA; con fon si ha AfonIA; con lob si ha AlobIA; con mal si ha AmalIA; con ton si ha AtonIA; con top si ha AtopIA; con van si ha AvanIA; con beta si ha AbetaIA; con sial si ha AsialIA; con sola si ha AsolaIA; con sten si ha AstenIA.
Lucchetti
Usando "aia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ara * = aria; boa * = boia; bua * = buia; cra * = cria; oda * = odia; ola * = olia; spa * = spia; sta * = stia; tra * = tria; tua * = tuia; * aoni = aioni; * auto = aiuto; * azza = aizza; alga * = algia; anca * = ancia; ansa * = ansia; arpa * = arpia; bada * = badia; bara * = baria; biga * = bigia; ...
Cerniere
Usando "aia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ari * = riai; acre * = creai; amen * = menai; arem * = remai; aspi * = spiai; * linea = ialine; * talea = iatale; astri * = striai; avari * = variai; amarci * = marciai; arazzi * = razziai.
Lucchetti Alterni
Usando "aia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atea = aiate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "aia" (*) con un'altra parola si può ottenere: abs * = abasia; * rna = ariana; * set = aseità; dir * = diaria; * buri = abiurai; * cute = acuiate; * curi = acuirai; * ermo = aeriamo; * erte = aeriate; * lenì = alienai; * loft = alofita; * pace = apiacea; * sali = asialia; * test = ateista; * vari = aviaria; dino * = dianoia; * bitte = abitiate; * buste = abusiate; * dormo = adoriamo; * glacé = agliacea; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ah, ahi, ahia, ahimé, ahimè, ahò, ai « aia » aiata, aiate, aidone, aids, aiduchi, aiduco, aie
Parole di tre lettere: ago, ahi, ahò « aia » aie, aio, ala
Vocabolario inverso (per trovare le rime): kwacha, captcha, buddha, aghà, piranha, geisha, gotha « aia (aia) » baia, abbaia, riabbaia, colombaia, caia, bacaia, saccaia
Indice parole che: iniziano con A, con AI, parole che iniziano con AIA, finiscono con A

Commenti sulla voce «aia» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze