Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «mia», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «mio», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Mia

Forma di un Aggettivo
"mia" è il femminile singolare dell'aggettivo possessivo mio.
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Mi « * » Miami]
Decrescenti Alfabeticamente [Mecca « * » Mica]
Informazioni di base
La parola mia è formata da tre lettere, due vocali e una consonante.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ai). Divisione in sillabe: mì-a. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con mia e canzoni con mia per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Anche se molto vecchia la mia autovettura marcia ancora.
  • Manuela tu sei mia non dimenticarlo mai, io ti amo.
  • Quando sono fuori sento sempre nostalgia della mia casa.
Citazioni da opere letterarie
Il ritratto del maestro Albani di Federico De Roberto (1888): Io dimenticavo di essere un uomo, una creatura materiale soggetta alle miserabili leggi della materia…. La mia fibra s'infiacchiva, la mia mente cominciava a smarrirsi, i miei ricordi a confondersi; io ero malato, malato di lei…. Mia moglie era messa a piangere in un cantuccio; io la lasciavo, per andarla a trovare…. Il mio bambino agonizzava; io lo lasciai per seguirla ancora….

La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano (2008): «Tu fai finta di essere mia madre. Dovrai solo firmare un foglio, non dovrai dire nulla.» «Ma non si può, amore mio, non si può. Tuo padre mi licenzia.» Alice si fece di colpo più seria. Guardò Soledad dritto negli occhi. «Sarà il nostro segreto, Sol.» Fece una pausa. «In fondo noi due un segreto ce l'abbiamo già, no?» Soledad la guardò smarrita. Non capì, all'inizio.

Silvia di Matilde Serao (1919): Il padre si scosse, prese dalla culla il piccino e glielo portò. Era una creaturina debole e fragile, dagli occhi semispenti, dalle manine gelate. Silvia mise un bacio leggero sulla piccola fronte. — Papà! — chiamò dopo un momento di silenzio la figliuola. — Silvia? — Dimmi: la mamma, la mamma mia era tanto dispiacente di morire? — Non funestarti con queste idee, figlia mia... — Dimmelo papà, te ne prego.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per mia
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aia, dia, già, mie, mio, mix, moa, pia, ria, sia, via, zia.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aie, aio, big, bio, bip, bis, bit, cin, cip, ciò, din, dio, dir, fin, fix, gin, gip, giù, hip, hit, hiv, kip, kit, pie, pii, pil, pin, pio, piè, più, rii, rio, riò, sic, sii, sim, sir, tic, tir, tiè, vie, vip, yin, zie, zii, zio, zip.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: ma, mi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: maia, miao, mica, mida, mima, mina, mira, mixa.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bai, caì, dai, fai, gai, hai, lai, mai, sai, tai, vai.
Parole con "mia"
Iniziano con "mia": miao, miami, miasma, miasmi, miagola, miagoli, miagolo, miagolò, mialgia, mialgie, miagolai, miagolii, miagolio, mialgica, mialgici, mialgico, miatonia, miatonie, miagolano, miagolare, miagolata, miagolate, miagolato, miagolava, miagolavi, miagolavo, miagolerà, miagolerò, miagolino.
Finiscono con "mia": gamia, lamia, tamia, agamia, amimia, anemia, anomia, atimia, boemia, cadmia, cromia, esimia, formia, mummia, piemia, premia, stomia, uremia, acromia, anosmia, aritmia, artemia, astemia, bigamia, binomia, bonomia, bulimia, colemia, dolomia.
Contengono "mia": amiamo, amiate, amianto, armiamo, armiate, damiano, domiamo, domiate, fumiamo, fumiate, gemiamo, gemiate, limiamo, limiate, mimiamo, mimiate, osmiati, osmiato, premiai, remiamo, remiate, rimiamo, rimiate, semiala, semiale, temiamo, temiate, zumiamo, zumiate, amiamoci, ...
»» Vedi parole che contengono mia per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola amo dà AmiaMO; in armo dà ARmiaMO; in arte dà ARmiaTE; in domo dà DOmiaMO; in dote dà DOmiaTE; in fumo dà FUmiaMO; in fute dà FUmiaTE; in gemo dà GEmiaMO; in limo dà LImiaMO; in lite dà LImiaTE; in mimo dà MImiaMO; in mite dà MImiaTE; in osti dà OSmiaTI; in remo dà REmiaMO; in rete dà REmiaTE; in rimo dà RImiaMO; in temo dà TEmiaMO; in zumo dà ZUmiaMO; in animo dà ANImiaMO; in bramo dà BRAmiaMO; ...
Inserendo al suo interno cin si ha MIcinA; con gli si ha MIgliA; con mat si ha MImatA; con nut si ha MInutA; con ter si ha MIterA; con tic si ha MIticA; con anna si ha MannaIA; con cene si ha MIceneA; con lesi si ha MIlesiA; con mesi si ha MImesiA; con rand si ha MIrandA; con seri si ha MIseriA; con etano si ha MetanoIA; con atoni si ha MIatoniA.
Lucchetti
Usando "mia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bum * = buia; * ada = mida; * ade = mide; * adì = midi; * ali = mili; * ama = mima; * ami = mimi; * amo = mimo; * ana = mina; * ani = mini; * ano = mino; * ara = mira; * are = mire; * ari = miri; * aro = miro; ram * = raia; tum * = tuia; * agra = migra; * agri = migri; * agro = migro; ...
Cerniere
Usando "mia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ada * = dami; ala * = lami; ali * = limi; ama * = mami; ami * = mimi; ano * = nomi; ara * = rami; are * = remi; ari * = rimi; acre * = cremi; afre * = fremi; agra * = grami; agre * = gremì; amar * = marmi; apre * = premi; apri * = primi; area * = reami; aria * = riami; asce * = scemi; asta * = stami; ...
Lucchetti Alterni
Usando "mia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ara * = armi; * dea = mide; * moa = mimo; * rea = mire; * tea = mite; ola * = olmi; poa * = pomi; rea * = remi; tea * = temi; cada * = cadmi; cala * = calmi; cara * = carmi; cola * = colmi; coma * = commi; cora * = cormi; cosa * = cosmi; crea * = cremi; dama * = dammi; darà * = darmi; dima * = dimmi; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "mia" (*) con un'altra parola si può ottenere: cab * = cambia; dan * = damina; don * = domina; non * = nomina; ola * = olmaia; set * = semita; san * = smania; tic * = timica; caci * = camicia; chic * = chimica; cren * = cremina; doni * = dominai; egli * = emigali; erti * = emirati; erto * = emirato; geni * = geminai; itti * = imitati; itto * = imitato; iper * = imperia; liti * = limitai; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: usi, cap.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Mio, Mia - Quando i possessivi si uniscono ai nomi di parentela prossimi, e ad essi si prepongono, non ci si mette l'articolo, secondo la proprietà toscana. Quando si pospongono, allora si dà l'articolo al nome: « Quegli è mio padre;La madre mia morì anni sono.» [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: mezzosoprani, mezzosoprano, mezzotondo, mezzucci, mezzuccio, mhmm, mi « mia » miagola, miagolai, miagolammo, miagolando, miagolano, miagolante, miagolanti
Parole di tre lettere: mas, mat, max « mia » mie, mio, mix
Vocabolario inverso (per trovare le rime): iperglobulia, iperbulia, dulia, iconodulia, ierodulia, iperdulia, giulia « mia (aim) » infamia, gamia, agamia, bigamia, poligamia, epigamia, trigamia
Indice parole che: iniziano con M, con MI, parole che iniziano con MIA, finiscono con A

Commenti sulla voce «mia» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze