Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sic», il significato, curiosità, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sic

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Sibillini « * » Sicli]
Parole che finiscono per consonante [Siam « * » Sidebag]
Decrescenti Alfabeticamente [Sia « * » Sieda]

Foto taggate sic

L'indimenticabile Sic!
  
Informazioni di base
La parola sic è formata da tre lettere, una vocale e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ci).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con sic per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non conosce bene l'italiano ed anziché utilizzare il termine "ghirigori" si espresse con il termine "scarabocchi" (sic!).
  • Gli antichi romani usavano la parola sic per confermare quanto detto.
  • Per dimostrarmi che stava studiando il latino, mio figlio invece di dirmi così utilizzò il vocabolo sic.
Citazioni da opere letterarie
Tre croci di Federigo Tozzi (1920): Niccolò, che sonnecchiava, aprì gli occhi e li richiuse smovendo la lingua come se l'avesse allappata. Sapeva qualche cosa il Nisard, forse? A lui, in quel momento, non glie ne importava. Giulio pensò che doveva subito investigare, ma bastò ch'egli guardasse il Nisard per rassicurarsi. Allora, sfilò un libro dallo scaffale che gli era dietro, lo aprì a una pagina che conosceva e gli fece leggere, tenendo l'indice sotto le parole e scorrendolo: Fili, sic dicas in omni re: Domine, si tibi placitum fuerit, fiat hoc ita.

Il dottor Cimitero di Luigi Pirandello (1897): Il medico omeopatico Piccarone almeno con i suoi pseudo-medicinali, poveretto, non ammazza: lascia morire, con la bocca dolce. La gente con lui risparmia le spese di farmacia, e però lo chiama, e crepa, e sta bene: sic vulgus! Ma c'è anche la peste, Signor Prefetto, delle fattucchiere, o magare, come si chiamano qui a Terraccia, delle quali forse la S. V. avrà sentito parlare, o almeno spero, cupio quidem. Costoro son femminacce tenute, crede il popolino, dalle demonia o spiritate, le quali col loro potere occulto guariscono in poco tempo da ogni male.

Daniele Cortis di Antonio Fogazzaro (1906): Innupti sunt coniuges non carne sed corde. Sic coniunguntur astra et planetæ, non corpore sed lumine: sic nubent palmæ, non radice sed vertice.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per sic
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sia, sii, sim, sir, tic.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aia, aie, aio, big, bio, bip, bis, cin, cip, ciò, dia, din, dio, dir, fin, gin, gip, già, hip, kip, mia, mie, mio, pia, pie, pii, pil, pin, pio, piè, ria, rii, rio, rià, riò, tir, tiè, via, vie, vip, yin, zia, zie, zii, zio, zip.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: si.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: sci.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: ics.
Parole con "sic"
Iniziano con "sic": sicli, siclo, sicana, sicane, sicani, sicano, sicari, sicché, siconi, sicosi, sicula, sicule, siculi, siculo, sicura, sicure, sicuri, sicuro, sicaria, sicarie, sicario, siccità, siccome, sicilia, siconio, sicomori, sicomoro, sicumera, siccativa.
Finiscono con "sic": basic.
Contengono "sic": basica, basici, basico, fasica, fasici, fasico, fisica, fisici, fisico, musica, musico, musicò, nasica, psiche, rosica, rosico, rosicò, tisica, tisici, tisico, afasica, afasici, afasico, arsicce, arsicci, basiche, capsici, capsico, carsica, carsici, ...
»» Vedi parole che contengono sic per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola bai dà BAsicI; in fai dà FAsicI; in capi dà CAPsicI; in capo dà CAPsicO; in cara dà CARsicA; in cari dà CARsicI; in caro dà CARsicO; in cora dà CORsicA; in esca dà ESsicCA; in esco dà ESsicCO; in lesi dà LESsicI; in leso dà LESsicO; in mora dà MORsicA; in moro dà MORsicO; in pera dà PERsicA; in peri dà PERsicI; in pero dà PERsicO; in posi dà PsicOSI; in tosa dà TOSsicA; in tosi dà TOSsicI; ...
Lucchetti
Usando "sic" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ceda = sieda; * cede = siede; * cedi = siedi; * cedo = siedo; * cena = siena; * ceri = sieri; * cero = siero; * cria = siria; * cesta = siesta; * ceste = sieste; * crena = sirena; * crene = sirene; * calici = sialici; * cedano = siedano; * cederà = siederà; * cederò = siederò; * cedono = siedono; * cerica = sierica; * cerici = sierici; * cerico = sierico; ...
Cerniere
Usando "sic" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: can * = ansi; cra * = rasi; cri * = risi; cade * = adesi; cale * = alesi; celi * = elisi; cero * = erosi; ciro * = irosi; coma * = omasi; cacca * = accasi; cacce * = accesi; cafro * = afrosi; caldo * = aldosi; cappe * = appesi; carne * = arnesi; carri * = arrisi; cassi * = assisi; catte * = attesi; cespo * = esposi; cesta * = estasi; ...
Lucchetti Alterni
Usando "sic" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: doc * = dosi; * tac = sita; * toc = sito; tac * = tasi; toc * = tosi; crac * = crasi; frac * = frasi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sic" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ada = sadica; * ala = salica; * alé = salice; * bea = sbieca; * beo = sbieco; * emo = semico; * era = serica; * ero = serico; * ile = silice; * oda = sodica; * odo = sodico; * ufo = sufico; cita * = cistica; cito * = cistico; coma * = cosmica; como * = cosmico; dita * = distica; dito * = distico; mate * = mastice; mito * = mistico; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Un sibilo di disapprovazione, È un obbligo per chi è stato sibillino, La terra dei sicani, Nasce dai Monti Sibillini, Una risposta sibillina.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sic - [G.M.] Voce pretta latina, che vale Così. Taluni l'adoprano per significare che le parole citate da qualche scrittore, dicono appunto a quel modo che si riferiscono, o sono a quel modo scritte.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sibillina, sibillinamente, sibilline, sibillini, sibillino, sibilò, sibilo « sic » sicana, sicane, sicani, sicano, sicari, sicaria, sicarie
Parole di tre lettere: set, sex, sia « sic » sii, sim, sir
Vocabolario inverso (per trovare le rime): chic, clic, acchiappaclic, picnic, biopic, aspic, cric « sic (cis) » basic, tic, zarevic, doc, choc, elettrochoc, moloc
Indice parole che: iniziano con S, con SI, parole che iniziano con SIC, finiscono con C

Commenti sulla voce «sic» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze