Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ava», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ava

Liste a cui appartiene
Parole palindrome [Atta « * » Avallava]
Parole Monoconsonantiche [Auto « * » Ave]
Parole Monovocaliche [Attratta « * » Avalla]
Giochi di Parole
La parola ava è formata da tre lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e una consonante.
È una parola palindroma (la parola è uguale anche se si legge da destra verso sinistra).
Divisione in sillabe: à-va. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di ava con quelle di un'altra parola si ottiene: +[eri, ire, rei] = aeravi; +[ero, ore, reo] = aeravo; +col = alcova; +din = andavi; +don = andavo; +dir = ardiva; +rom = armavo; +rii = aviari; +[ciò, coi] = avocai; +[sul, usl] = avulsa; +lev = avvale; +ivi = avviai; +bis = basavi; +sob = basavo; +bit = batavi; +bot = batavo; +sob = bavosa; +col = calavo; +con = canova; ...
Vedi anche: Anagrammi per ava
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ada, afa, agà, aia, ala, ama, ana, ara, ave, avi, avo, eva, iva, uva.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: dvd, evi, evo, ivi, ove, uve.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: va.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: avrà, bava, cava, dava, fava, java, lava.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: tav.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: vai, van.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: vai, van.
Parole con "ava"
Iniziano con "ava": avana, avara, avare, avari, avaro, avalla, avalli, avallo, avallò, avance, avania, avanie, avanti, avanza, avanzi, avanzo, avanzò, avaria, avarie, avatar, avallai, avanera, avanere, avanzai, avarona, avarone, avaroni, avallano, avallare.
Finiscono con "ava": bava, cava, dava, fava, java, lava, amava, arava, atava, beava, brava, clava, giava, grava, guava, osava, sbava, scava, slava, stava, usava, zuava, aerava, alzava, andava, ansava, armava, badava, barava.
Contengono "ava": cavai, lavai, bavara, bavare, bavari, bavaro, cavano, cavare, cavata, cavate, cavati, cavato, cavava, cavavi, cavavo, davamo, davano, davate, favata, favate, gravai, lavabi, lavabo, lavami, lavano, lavare, lavata, lavate, lavati, lavato, ...
»» Vedi parole che contengono ava per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ci dà CavaI; in li dà LavaI; in bra dà BavaRA; in sci dà SCavaI; in armo dà ARavaMO; in arno dà ARavaNO; in arte dà ARavaTE; in ermo dà ERavaMO; in erte dà ERavaTE; in oste dà OSavaTE; in calmo dà CALavaMO; in calte dà CALavaTE; in celte dà CELavaTE; in cenno dà CENavaNO; in colmo dà COLavaMO; in colte dà COLavaTE; in cremo dà CREavaMO; in crete dà CREavaTE; in dormo dà DORavaMO; in dotte dà DOTavaTE; ...
Inserendo al suo interno cui si ha AcuiVA; con era si ha AeraVA; con ani si ha AVaniA; con ari si ha AVariA; con boli si ha AboliVA; con dora si ha AdoraVA; con duna si ha AdunaVA; con gita si ha AgitaVA; con iuta si ha AiutaVA; con rati si ha AratiVA; con vamp si ha AVvampA; con volt si ha AVvoltA; con datti si ha AdattiVA; con dotta si ha AdottaVA; con dotti si ha AdottiVA; con gogna si ha AgognaVA; con spira si ha AspiraVA; con ziona si ha AzionaVA; con scende si ha AscendeVA; con scolta si ha AscoltaVA; ...
Lucchetti
Usando "ava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aio = avio; * ara = avrà; * aro = avrò; bea * = beva; dia * = diva; pia * = piva; ria * = riva; via * = viva; * aeri = averi; * arai = avrai; * auto = avuto; * avio = avvio; bela * = belva; cala * = calva; cera * = cerva; cura * = curva; elea * = eleva; mala * = malva; mola * = molva; olia * = oliva; ...
Cerniere
Usando "ava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * già = vagì; * ria = vari; * sia = vasi; * tea = vate; * gaia = vagai; * ghia = vaghi; * glia = vagli; * raia = varai; * saia = vasai; * stia = vasti; * lidia = validi; * lutea = valute; * nadia = vanadi; * ironia = vaironi.
Lucchetti Alterni
Usando "ava" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * era = aver; avi * = viva; * area = avare; * aria = avari; * idea = avide; * raia = avrai; avara * = varava; * restia = avresti; avaria * = variava; aversa * = versava; avesti * = vestiva.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ava" (*) con un'altra parola si può ottenere: fin * = favina; gin * = gavina; tre * = traeva; * dino = adivano; * dite = adivate; * eroi = aerovia; * gino = agivano; * gite = agivate; arti * = arativa; * veri = avverai; * vino = avviano; * vita = avviata; * vite = avviate; * viti = avviati; * vito = avviato; * vivi = avviavi; * vivo = avviavo; * visi = avvisai; * viti = avvitai; ceri * = caverai; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ava"
»» Vedi anche la pagina frasi con ava per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Una mia ava, la nonna di mio padre, mise al mondo e allevò ben tredici figli.
  • La mia ava si chiamava Fedora e abitava in un piccolo paese.
  • Mia mamma mi raccontava che una sua ava aveva un albergo nella Svizzera italiana.
Citazioni
  • Nel 1859, in Ripetizioni scritte sopra i tre esami del codice di Napoleone di Pedone Lauriel, è riportato: "Siano un’ava nella linea materna, un avo nella paterna; se l’ava della linea materna consente, il matrimonio è possibile, anche quando l’avo della linea paterna vi si opponga".
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ava - e AVOLA. [T.] S. f. Madre del padre o della madre. Avola è più della lingua scritta; forma dim. quasi di vezzo affettuoso, come il Matercula d'Orazio e il com. Fratello, Sorella. Nell'uso fam. più com. è Nonna; ma anche parlando con altri che quelli di casa, la gente di certa condizione dirà: Nostr'ava, Mia ava. Nel b. lat. Ava per Avia. Cron. Morell. 255. (C) La madre della madre, cioè l'avola.

Avola potrebbe suonare cel. aff. a dispregio; come quando avessesi a dire cosa simile a quel di Pers. Veteres avias tibi de pulmone revello. T. Le superstizioni delle avole.

2. Per estens. Le progenitrici più su. T. Fir. As. 165. Beata a me, poscia ch'egli mi farà avola di così chiara. progenie! Anche in questo senso suonerebbe più serio: Le illustri ave. V. in Avo altre dichiarazioni.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: auxologico, auxologie, auxologo, auxometria, auxometrie, auxopatia, auxopatie « ava » avalla, avallai, avallammo, avallando, avallano, avallante, avallare
Parole di tre lettere: asl, atp, auf « ava » ave, avi, avo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): accentua, questua, attua, eccettua, effettua, fluttua, mutua « ava (ava) » bava, sillabava, gabbava, addobbava, sgobbava, snobbava, cibava
Indice parole che: iniziano con A, con AV, parole che iniziano con AVA, finiscono con A

Commenti sulla voce «ava» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze