Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «persistente», il significato, curiosità, forma del verbo «persistere», aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Persistente

Forma verbale
Persistente è una forma del verbo persistere (participio presente). Vedi anche: Coniugazione di persistere.
Aggettivo
Persistente è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: persistente (femminile singolare); persistenti (maschile plurale); persistenti (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di persistente (costante, continuo, continuativo, durevole, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola persistente è formata da undici lettere, quattro vocali e sette consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre). Divisione in sillabe: per-si-stèn-te. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con persistente per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quel dolore persistente era causato da una infiammazione al muscolo.
  • La retina dell'occhio umano trattiene l'immagine persistente per circa un decimo di secondo.
  • Per curare la sua tosse persistente, il medico gli ha prescritto degli antibiotici.
Citazioni da opere letterarie
Gli occhiali d'oro di Giorgio Bassani (1958): Come spesso accade sull'Adriatico, ai primi di settembre la stagione di colpo mutò. Piovve un giorno soltanto, il 31 agosto. Ma il bel tempo dell'indomani non ingannò nessuno. Il mare era inquieto e verde, d'un verde vegetale; il cielo d'una trasparenza esagerata, da pietra preziosa. Nel tepore stesso dell'aria si era insinuata una piccola persistente punta di freddo.

Il Marchese di Roccaverdina di Luigi Capuana (1901): Lungo la ripida salita, Titta avea risparmiato le povere bestie. Alla svoltata della Cappelletta però, da dove lo stradone comincia a salire dolcemente, egli faceva riprendere il trotto; e pel movimento a sbalzi, i sonagli delle testiere squillavano all'ombra degli ulivi e dei mandorli che sporgevano dietro i ciglioni le chiome grige e verdognole tra cui stridevano alcune cicale ritardatarie, illuse forse dal persistente caldo che l'estate durasse ancora.

La cassaforte di don Fiorenzo di Adolfo Albertazzi (1918): Quando don Fiorenzo fu in fondo alla chiesa, si voltò, disse a bassa voce: — Signore, ve li consegno a Voi! — ; e segnatosi con la solita rapidità, uscì. Il cielo schiariva. Pallidamente, il sole intiepidiva l'aria invernale. E il prete si mise a sedere sul gradino per riscaldarsi un poco al sole e quasi per rischiararsi lui pure dentro, nell'animo, che una commozione strana conturbava: di letizia amareggiata da un prossimo timore; di gioia impedita da una persistente gravezza.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per persistente
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: persistenti, persisteste, persistette.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: persistete.
Altri scarti con resto non consecutivo: perse, periste, perite, peri, perente, pere, pesiste, pesi, peste, pesete, pese, pente, pene, prete, piste, pite, piene, pinte, erse, erte, esistente, esistete, esiste, esse, estete, esente, risente, rise, ritte, rene, rete, site, siete, sente, sete, iene.
Parole contenute in "persistente"
per, ente, ersi, sten, persi, persiste.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "persistente" si può ottenere dalle seguenti coppie: perde/desistente, pere/esistente, persistesti/stinte, persistevi/vinte, persistendo/dote.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "persistente" si può ottenere dalle seguenti coppie: perni/insistente, persa/assistente, persista/attente.
Lucchetti Alterni
Usando "persistente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * desistente = perde; * vinte = persistevi; * dote = persistendo; * stinte = persistesti.
Sciarade incatenate
La parola "persistente" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: persiste+ente.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Persistente - [T.] Part. pres. di PERSISTERE, e come agg. T. Lo trovai persistente nel suo proposito.

T. Come agg. Volontà persistente; ha senso men buono di Perseverante, men cattivo di Ostinato, men fermo di Tenace. – Animosità persistente. – Mattìa persistente. – Persistente preghiera.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: persista, persistano, persisté, persiste, persistei, persistemmo, persistendo « persistente » persistenti, persistenza, persisterà, persisterai, persisteranno, persistere, persisterebbe
Parole di undici lettere: persianisti, persistemmo, persistendo « persistente » persistenti, persistenza, persisterai
Lista Aggettivi: perseverante, persiano « persistente » perso, personale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): coesistente, resistente, radioresistente, insistente, consistente, inconsistente, autoconsistente « persistente (etnetsisrep) » assistente, sussistente, insussistente, arrostente, irrobustente, attente, battente
Indice parole che: iniziano con P, con PE, parole che iniziano con PER, finiscono con E

Commenti sulla voce «persistente» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze