Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ponderare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ponderare

Verbo
Ponderare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è ponderato. Il gerundio è ponderando. Il participio presente è ponderante. Vedi: coniugazione del verbo ponderare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di ponderare (soppesare, considerare, analizzare, valutare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola ponderare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: pon-de-rà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: perdonare, perdonerà, pondererà (scambio di vocali).
ponderare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): per + [adorne]; [ero] + prenda; [epo] + renard; pero + [darne]; nero + [padre]; [perno] + [arde]; [ere] + pardon; pere + [andrò]; opere + rand; [nere] + proda; [nepe] + dorrà; neper + [ardo]; drop + arene; don + parere; [perdo] + [nera]; nerd + [opera]; [dreno] + [apre]; pendo + [arre]; [pernod] + rea; [perde] + [arno]; podere + rna; eden + [parrò]; rende + [apro]; pende + [raro]; prende + [aro].
Componendo le lettere di ponderare con quelle di un'altra parola si ottiene: +ano = adopereranno; +ton = deporteranno; +nut = deturperanno; +gag = padroneggerà; +sos = perdonassero; +non = perdoneranno; +gin = peregrinando; +van = pervaderanno; +sos = ponderassero; +non = pondereranno; +rii = preordinerai; +con = procederanno; +tir = proterandrie; +tai = riadoperante; +rii = riperdonerai; +sir = sorprenderai; +issi = depressionari; +ebbi = dipanerebbero; +miti = impadronirete; +[aggi, giga] = padroneggerai; +[aggi, giga] = padroneggiare; +[mito, moti, timo, ...] = premeditarono; +vita = preordinavate; ...
Vedi anche: Anagrammi per ponderare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ponderale, ponderate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: pone, podere, porre, pera, pere, pare, onda, onerare, onera, onere, orare, nera, nere, dare, erre.
Parole contenute in "ponderare"
are, era, onde, rare, pondera.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ponderare" si può ottenere dalle seguenti coppie: ponderai/ire, ponderali/lire, ponderata/tare, ponderatore/torere.
Usando "ponderare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areale = ponderale; * areali = ponderali; * areata = ponderata; * areate = ponderate; * areati = ponderati; * areato = ponderato; * rendo = ponderando; * resse = ponderasse; * ressi = ponderassi; * reste = ponderaste; * resti = ponderasti; * retore = ponderatore; * retori = ponderatori; * ressero = ponderassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ponderare" si può ottenere dalle seguenti coppie: pondererà/areare, ponderata/atre, ponderato/otre.
Usando "ponderare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = ponderata; * erte = ponderate; * erti = ponderati; * erto = ponderato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ponderare" si può ottenere dalle seguenti coppie: pondera/area, ponderale/areale, ponderali/areali, ponderata/areata, ponderate/areate, ponderati/areati, ponderato/areato, ponderai/rei, ponderale/relè, ponderando/rendo, ponderasse/resse, ponderassero/ressero, ponderassi/ressi, ponderaste/reste, ponderasti/resti, ponderate/rete, ponderati/reti, ponderatore/retore, ponderatori/retori.
Usando "ponderare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lire = ponderali; * torere = ponderatore.
Sciarade incatenate
La parola "ponderare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pondera+are, pondera+rare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ponderare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = ponderatrice.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ponderare"
»» Vedi anche la pagina frasi con ponderare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non sopporto mio cugino: ogni volta deve ponderare le sue decisioni!
  • Prima di scegliere devi ponderare bene quale incarico vuoi assumere!
  • Questa è una decisione che non va presa avventatamente, occorre ponderare attentamente i pro e i contro.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Ventilare, Ponderare - Ventilare è propriamente Pensare dentro di sè, o anche discutere se una cosa convenga o no il farla, guardandola bene da tutti i lati. - Ponderare è quasi lo stesso, ma indica meditazione più ferma, più profonda, e consultazione più accurata. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ponderare - V. n. ass. Pesare. Aur. lat. – M. V. 7. 32. (C) E non pensavano, che lo sdegno della ingiuria ponderasse a loro comodità (cioè: fosse contrappeso). [Cont.] Vas. V. Pitt. Scul. Arch. III. 50. Nell'altro (quadretto) è uno ignudo vecchio, fatto per l'occasione, che ha le ali sopra le spalle ed a' piedi, ponderando con le mani un par di bilancie.

2. Att. e n. per Diligentemente esaminare e considerare. Serm. S. Agost. 32. (C) Pensate, e ponderate, quando ponete il peso altrui, di non porre cosa sconvenevole Varch. Stor. 3. 108. A tutte queste cose un'altra se ne aggiugne, la quale per avviso dee, come non leggiera, gravissimamente esser ponderata. Lor. Med. Com. 118. Perchè le sentenze e' giudizii degli uomini più presto si debbono ponderare, che numerare. Bemb. Asol. 2. 81. Credea che non le somiglianze de' sermoni, ma le sustanze delle operazioni fossero da dovere essere ponderate e riguardate. [Val.] Fag. Rim. 2. 80. Non fu mica la nostra (giustizia) di quaggiù, Che non ha spada che a punir meschini, Bilancie mai per ponderar virtù. T. Ponderare le proprie parole prima di pronunziarle o di scriverle. – Di cosa da farsi anche ass. Avete voi ben ponderato?
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ponderale, ponderali, ponderammo, ponderando, ponderano, ponderante, ponderanti « ponderare » ponderarono, ponderasse, ponderassero, ponderassi, ponderassimo, ponderaste, ponderasti
Parole di nove lettere: ponderale, ponderali, ponderano « ponderare » ponderata, ponderate, ponderati
Lista Verbi: polverizzare, pompare « ponderare » pontificare, popolare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sviscerare, federare, confederare, desiderare, considerare, riconsiderare, assiderare « ponderare (erarednop) » foderare, rifoderare, rinfoderare, sfoderare, moderare, spifferare, rispifferare
Indice parole che: iniziano con P, con PO, parole che iniziano con PON, finiscono con E

Commenti sulla voce «ponderare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze