Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pulsare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pulsare

Verbo
Pulsare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è pulsato. Il gerundio è pulsando. Il participio presente è pulsante. Vedi: coniugazione del verbo pulsare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di pulsare (battere, palpitare, saltellare, martellare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola pulsare è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: pul-sà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con pulsare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sentivamo il suo cuoricino pulsare e ci siamo emozionati.
  • Dalla forte emozione sentivo il cuore pulsare all'inverosimile.
  • Ero talmente stravolto che sentivo pulsare il cuore in gola.
Citazioni da opere letterarie
Gli Uomini Rossi di Antonio Beltramelli (1904): La casa del suo figlioccio sorgeva in una strada vicina ad una gran torre che segnava il tempo con le sue vecchie campane, fra attimi brevi, quasi ad ogni pulsare di vena: e Maraveja, da lunghi anni, vedeva morire il sole su le alte grondaie rossigne e vedeva passare i fanciulli alle ore consuete. Essi crescevano di anno in anno e la salutavano con varie voci. Ora viveva ella come ombra che si attarda in crepuscoli estivi, solo del ricordo di un giorno.

La messa di nozze di Federico De Roberto (1917): Vide gli occhi di Rosanna cercare i suoi. Era seduta sul lettuccio, col velo rialzato sulla fronte, le mani nude congiunte in grembo. Le cadde in ginocchio dinanzi, le prese le mani, se le strinse al petto. Soffocato dal tempestoso pulsare delle arterie, non poté nel primo istante articolare una parola; poi balbettò: — Sei tu?... Sei tu?... — Che è stato? Siamo in ritardo?

Aedri di Valentino Sani (2021): Sentivo il cervello pulsare, ero confuso. Nonostante ciò capivo che la voce aveva ragione. Quelle creature avevano capacità cognitive superiori ed erano andate ben oltre i limiti della fisicità e raggiunto uno stato di totalità. Un'esistenza dove ogni singolo individuo poteva sperimentare le emozioni dell'intero organismo, vivere le esperienze e provare le stesse sensazioni di ogni altra parte.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per pulsare
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: pulpare, pulsate.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: pulsar.
Altri scarti con resto non consecutivo: pula, pule, pure, pare, usare, lare.
Parole contenute in "pulsare"
are, pulsa, pulsar. Contenute all'inverso: asl, era, ras.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pulsare" si può ottenere dalle seguenti coppie: pulce/cesare, pulsai/ire, pulsatore/torere.
Usando "pulsare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areate = pulsate; * areato = pulsato; * rendo = pulsando; * resse = pulsasse; * ressi = pulsassi; * reste = pulsaste; * resti = pulsasti; * retore = pulsatore; * retori = pulsatori; * ressero = pulsassero; * areometri = pulsometri; * areometro = pulsometro.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "pulsare" si può ottenere dalle seguenti coppie: pulsi/issare, pulserà/areare, pulsatile/elitre, pulsato/otre.
Usando "pulsare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = pulsate; * erto = pulsato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pulsare" si può ottenere dalle seguenti coppie: pulì/sarei, pulsa/area, pulsate/areate, pulsato/areato, pulsometri/areometri, pulsometro/areometro, pulsai/rei, pulsando/rendo, pulsasse/resse, pulsassero/ressero, pulsassi/ressi, pulsaste/reste, pulsasti/resti, pulsate/rete, pulsatore/retore, pulsatori/retori.
Usando "pulsare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pulsar * = arare; * cesare = pulce; * torere = pulsatore.
Sciarade incatenate
La parola "pulsare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pulsa+are, pulsar+are.
Intarsi e sciarade alterne
"pulsare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: pus/lare.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
† Pulsare - V. a. Bussare. Aureo lat. [Camp.] Fior. S. Franc. Frate Masseo m'ha insegnato a pulsare alla porta allo modo de' Frati minori.

2. † Suonare strumento. In Virg. – Lor. Med. Rim. 40. (C) Pulsando l'una, rende l'altra corda Per la conformità medesmi accenti. Canig. Rist. 127. (Man.) E molti ancor per le vie son caduti Morti in un punto, che parien più sani, Che tal che balla al pulsar de' lïuti.

3. [Val.] Detto più propriam. delle arterie (in signif. di n. ass.) Lo dicono i medici; onde Polso. Cocch. Op. 3. 597. Non per altro pulsano le arterie, che per la violenta dilatazione…

4. Fig. [G.M.] S. Antonin. Oper. ben. viv. Porre buona custodia e guardia alla nostra bocca, e non aprirla a parlare ad ogni cogitazione che dentro ci pulsa la nostra sensualità. (La sensualità ci sveglia pensieri, come se picchiassero molesti). E ivi: Quando vi sentiate pulsare dentro di qualche cosa che conosciate non sia necessaria, e molto più quando conosciate che sia dannosa, fate forza alla vostra sensualità, e tacete.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pulsante, pulsanti, pulsantiera, pulsantiere, pulsantini, pulsantino, pulsar « pulsare » pulsarono, pulsasse, pulsassero, pulsassi, pulsassimo, pulsaste, pulsasti
Parole di sette lettere: pulpiti, pulpito, pulsano « pulsare » pulsate, pulsato, pulsava
Lista Verbi: pulire, pullulare « pulsare » pungere, pungolare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): svisare, avvisare, preavvisare, ravvisare, improvvisare, falsare, sfalsare « pulsare (eraslup) » ansare, scansare, transare, incensare, addensare, condensare, ricondensare
Indice parole che: iniziano con P, con PU, parole che iniziano con PUL, finiscono con E

Commenti sulla voce «pulsare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze