Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rasente», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rasente

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola rasente è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: ra-sèn-te. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con rasente per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Camminando rasente lo steccato appena dipinto, si imbrattò gli abiti di vernice.
Non ancora verificati:
  • Il confine della sua proprietà era rasente l'argine del fiume.
  • Prese la curva con troppa velocità, passo rasente alla roccia.
Citazioni da opere letterarie
Un uomo finito di Giovanni Papini (1913): A me tutto quel brusio di festa economica e idiota faceva male all'anima e al capo. Mi sentivo straniero lì dentro, e lontanissimo da tutti. E appena mi riusciva passavo di nascosto la porta e a passi prudenti, rasente al muro umidiccio, mi inoltravo nell'andito lungo e tenebroso che portava fin all'uscio di casa.

Annalena Bilsini di Grazia Deledda (1927): Ella infatti parve svegliarsi: ingoiò un singhiozzo e sollevò il viso, rasente a quello di lui; un viso diverso, di un'altra Isabella; come pestato, e ardente d'incudine: ma fra le lunghe ciglia bionde orlate di rugiada, gli occhi si erano fatti più azzurri, del colore di quelli del cielo fra gli alberi; e le pupille colpirono quelli di lui, simili ai raggi del sole.

Gli egoisti di Federigo Tozzi (1924): Quando escì fuori, nel viale del Re, l'aria era umida e nebbiosa. Un carro funebre s'avvicinava al ponte Garibaldi, andando rasente la fila sinistra dei platani, e qualche foglia secca vi cadeva sopra. Vedeva soltanto la tuba nera del cocchiere, nascosto dalle ghirlande, quasi affondato dentro; e, dietro c'erano cinque carrozze piene di altre ghirlande. Era una cosa bella e dolce; che gli fece piacere. Si sentì attratto a camminare accanto al funerale; e guardava tutti quelli che si toglievano il cappello.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per rasente
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: radente, rapente, rasante, rasenta, rasenti, rasento, risente.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: rane, rate, rene, rete, aste, ante, sete.
Parole con "rasente"
Iniziano con "rasente": rasenterà, rasenterò, rasenterai, rasenterei, rasenteremo, rasenterete, rasenteranno, rasenterebbe, rasenteremmo, rasentereste, rasenteresti, rasenterebbero.
»» Vedi parole che contengono rasente per la lista completa
Parole contenute in "rasente"
ras, ente, rase, sente.
Incastri
Inserendo al suo interno tan si ha RASENtanTE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rasente" si può ottenere dalle seguenti coppie: rari/risente.
Usando "rasente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: contras * = contente; * tetano = rasentano; militerà * = militesente.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rasente" si può ottenere dalle seguenti coppie: rasa/assente.
Usando "rasente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pulsar * = pulente.
Lucchetti Alterni
Usando "rasente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rasentano = tetano; militesente * = militerà; * aie = rasentai; * aree = rasentare; * atee = rasentate; * eroe = rasenterò.
Sciarade e composizione
"rasente" è formata da: ras+ente.
Sciarade incatenate
La parola "rasente" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ras+sente, rase+ente, rase+sente.
Intarsi e sciarade alterne
"rasente" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: rane/set.
Intrecciando le lettere di "rasente" (*) con un'altra parola si può ottenere: * sera = rasserenate; * seria = rassereniate.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: La rasentano le imbarcazioni di piccolo cabotaggio, La rase al suolo il Barbarossa, Raschietto da fumatore, Marca di rasoi usa e getta, Cane da caccia a pelo raso.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Accanto, Accosto, Appresso, Presso, Vicino, Lungo, Rasente - Accanto accenna vicinanza dall'uno de' canti. Accosto, accenna vicinanza maggiore, quasi di cosa che ci sia alle coste. - « La chiesa è accanto a casa mia. - Sta sempre accosto a me. » - Appresso e Presso, accennano distanza breve, ma relativamente. - « Un paesello appresso, o presso Firenze. » - Vicino dà idea di lontananza maggiore, ma sempre relativa. - « Siedi vicino a me. - Rifredi è vicino a Firenze. » - Lungo accenna vicinanza, ma per ispazio continuato. - « Passeggio lungo il Mugnone. » - Rasente, infine, accenna la maggior vicinanza, quasi dica che si rade la cosa a cui siamo vicini. - « Camminava rasente al muro per non cader nel burrone. » [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rasente - Prep. che s'usa col quarto o, più rado, anche col terzo caso, e vale Tanto vicino, ch'e' si tocchi quasi la cosa che è allato. [Cont.] G. G. N. sci.XIII. 164. Ficchiamo nella parete rasente al perpendicolo AB un chiodo,… che sporga in fuori cinque o sei dita. Chin. Scol. bomb. 129. Se li darà (al chiodo da inchiodar il cannone) un colpo per traverso; con buttarli via la testa che avanzarà fuora si vederà di romperlo rasente il metallo. = Cr. 5. 10. 5. (C) Apprendonsi meglio (i nesti del fico) se s'innestano in pedale tagliato rasente la terra (cioè: appunto sopra la terra). Fiamm. 4. 142. Quasi rasente terra, velocissimi più che aura alcuna, correvano i lor cavalli. Franc. Sacch. Op. div. 58. Nostro Signore e la Vergine Maria stanno dipinti di sotto rasente terra, e al bujo, sanza alcuno lume. E nov. 192. Avendo considerato, che questa buona donna, quando cocea, mettea la pentola rasente a quel muro, fece un foro con un succhio in quel muro rasente a quella pentola. Morg. 26. 56. Era la corda rasente alla cocca. Sagg. nat. esp. 119. Non fu mai veduto sollevarsi, come facevano gli altri pesci, ma sempre andarsene terra terra, notando colla pancia rasente il fondo. E 162. Incominciò a congelarsi rasente il vetro. [Laz.] Dav. Colt. c. 5. L'altro anno poi, che il tralcio sarà barbato, (si può) tagliarlo, e rasente la vite, e tra le dua terre. E c. 9. Tagliera' lo (il tralcio) rasente il ceppo, e con tutto il paniere portera' lo nella fossa ordinata E c. 46. Quando pensi ch'elle abbiano messe le barbe (le rimesse de' melaranci), tagliale rasente il ceppo, e al seguente marzo potrai trasporle. E c. 26. Bart. Suono, 1. 1. Sopra esso (ricetto d'acqua) ho lasciato cadere rasente il muro sassolini e pietre di differente grandezza. Ed 1. 2. Sia un navigare rasente la terra, che sembri un camminare rasente il mare.

2. Per simil. Pass. 279. (M.) Ciò interviene de' sogni che si fanno rasente il dì (cioè: sul far del dì).

3. Dare rasente ad una cosa. Colpire vicin vicino ad essa cosa. Allegr 116. ediz. Crus. (Gh.) Direte agevolmente, Eh son le baje; Dal nome è così debol conseguente Ch'e' non impruna tutte le callaje. Non ve lo niego; ma ponete mente, Che, quando il nome al sospetto s'accorda, S'e' non si coglie, e' vi si dà rasente.

4. Essere rasente uno a fare checchessia. Mancar poco ch'egli no 'l faccia, Essere egli per farlo. Morel. G. Ricord. in Deliz. Erud. Tosc. v. 19.p. 15. (Gh.) A' dì 2 di maggio 1409 andò il suo campo a Arezzo, e strinselo in modo, che fu rasente a perdersi.

T. In taluni di questi sensi, Rasente è come agg., Radente, part. di Radere. Virg. Altas cautes projectaque saxa Pachyni Radimus.

T. Ripetuto per enf. Ci andò rasente rasente.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rasentato, rasentava, rasentavamo, rasentavano, rasentavate, rasentavi, rasentavo « rasente » rasenterà, rasenterai, rasenteranno, rasenterebbe, rasenterebbero, rasenterei, rasenteremmo
Parole di sette lettere: raschiò, raschio, rasenta « rasente » rasenti, rasento, rasentò
Vocabolario inverso (per trovare le rime): comburente, scurente, indurente, termoindurente, furente, scaturente, sente « rasente (etnesar) » esente, imborghesente, presente, onnipresente, militesente, risente, acquisente
Indice parole che: iniziano con R, con RA, parole che iniziano con RAS, finiscono con E

Commenti sulla voce «rasente» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze