Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «riaccostare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Riaccostare

Verbo
Riaccostare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è riaccostato. Il gerundio è riaccostando. Il participio presente è riaccostante. Vedi: coniugazione del verbo riaccostare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di riaccostare (riavvicinare, riconciliare, rappacificare, ritrovare un'intesa)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Informazioni di base
La parola riaccostare è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con riaccostare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il chirurgo si accinse a riaccostare i lembi di pelle, aperti per arrivare all'organo interno.
  • I raggi del Sole penetravano dalla finestra e allora dovetti riaccostare le imposte.
  • Prima di ricucire lo strappo, ha dovuto riaccostare i due pezzi di stoffa.
Citazioni da opere letterarie
Uno di più di Luigi Pirandello (1931): E lui non se ne va, non se ne può andare. Pensa che, se trovasse un momento la forza d'andarsene per aver faccia da ricomparire davanti alla madre, poi certo ritornerebbe qua, e sarebbe peggio. Pensa come un pazzo che, quando si potrà riaccostare a questa selvaggia, senza più negli occhi il pensiero della bambina morta, ella certo lo riaccoglierà con una di quelle sue orribili risate. E torna a mordersi le mani, vigliacco, mettendo ancora avanti la piccina, come se ora stesse a mordersele per lo strazio della morte di lei, mentre non è vero, non è vero: è ancora e sempre quella sua stessa rabbia, per cui lo vedete andare per via come un pazzo.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per riaccostare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: riaccostate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: riace, ricco, ricca, ricce, ristare, risa, rise, rita, rasta, rasare, rasa, rase, rata, rate, rare, rosta, roste, rosa, rose, rota, rote, roar, icore, iosa, iota, acca, acre, aosta, asta, aste, atre, coste, cosa, cose, cote, core, care, oste, osare, otre.
Parole contenute in "riaccostare"
are, ria, sta, tar, osta, star, tare, costa, stare, ostare, accosta, costare, accostare, riaccosta. Contenute all'inverso: caì, era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "riaccostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: riaccosta/tatare, riaccostai/ire, riaccostata/tare.
Usando "riaccostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = riaccostata; * areate = riaccostate; * areati = riaccostati; * areato = riaccostato; * rendo = riaccostando; * evi = riaccostarvi; * resse = riaccostasse; * ressi = riaccostassi; * reste = riaccostaste; * resti = riaccostasti; * ressero = riaccostassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "riaccostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: riaccostavo/ovattare, riaccosterà/areare, riaccostata/atre, riaccostato/otre.
Usando "riaccostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = riaccostata; * erte = riaccostate; * erti = riaccostati; * erto = riaccostato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "riaccostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: riaccosti/staresti, riaccosta/area, riaccostata/areata, riaccostate/areate, riaccostati/areati, riaccostato/areato, riaccostai/rei, riaccostando/rendo, riaccostasse/resse, riaccostassero/ressero, riaccostassi/ressi, riaccostaste/reste, riaccostasti/resti, riaccostate/rete, riaccostati/reti.
Usando "riaccostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * riaccosti = staresti; * mie = riaccostarmi; * tiè = riaccostarti; * vie = riaccostarvi.
Sciarade incatenate
La parola "riaccostare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ria+accostare, riaccosta+are, riaccosta+tare, riaccosta+stare, riaccosta+ostare, riaccosta+costare, riaccosta+accostare.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Se lo si riacquista, si sta meglio, Sono famosi quelli di Riace, Il Rhodes che accumulò un'enorme fortuna in Africa, Lo è il prefisso ri, Pagano in rial.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Riaccostare - V. a. e rifl. Nuovamente accostare e accostarsi. Magal. Lett. Strozz. 119. (M.) Oggi poi, che l'abito fatto per parecchi giorni di portare i vostri guanti me gli ha riaccostati al cuore e agli occhi, bisognerà dirvene qualche cosa. E Lett fam. 1. 253. Per impegnar seriamente il suo padrone a veder di riaccostarsi un poco alla marina. T. Raccostare è più intens. che iterat. (V.).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: riaccostai, riaccostammo, riaccostando, riaccostano, riaccostante, riaccostanti, riaccostarci « riaccostare » riaccostarmi, riaccostarono, riaccostarsi, riaccostarti, riaccostarvi, riaccostasse, riaccostassero
Parole di undici lettere: riaccordino, riaccorgere, riaccostano « riaccostare » riaccostata, riaccostate, riaccostati
Lista Verbi: riaccorciare, riaccordare « riaccostare » riaccreditare, riaccusare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rovistare, intervistare, avvistare, constare, ostare, costare, accostare « riaccostare (eratsoccair) » scostare, discostare, postare, impostare, reimpostare, appostare, spostare
Indice parole che: iniziano con R, con RI, parole che iniziano con RIA, finiscono con E

Commenti sulla voce «riaccostare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze