Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «discostare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Discostare

Verbo
Discostare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è discostato. Il gerundio è discostando. Il participio presente è discostante. Vedi: coniugazione del verbo discostare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di discostare (scostare, allontanare, distanziare, rimuovere, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola discostare è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: discosterà (scambio di vocali).
discostare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sto + [scadrei]; sos + [cardite]; sir + [codesta]; tris + adesco; [sosti] + creda; [sorti] + scade; [sistro] + [cade]; [est] + [ordisca]; [oste] + scardi; [sesto] + [cardi]; [estro] + scadi; storse + [cadi]; [site] + [scadrò]; [sesti] + [cadrò]; [resti] + [scado]; [esisto] + card; [estorsi] + cad; dot + [casseri]; dir + [cessato]; [dito] + [crasse]; [dosi] + [cresta]; disto + sacre; dossi + [carte]; tordi + [casse]; [dorsi] + [caste]; [stordì] + [asce]; dote + [crassi]; [dose] + [castri]; desto + [sacri]; sorde + [casti]; destro + [casi]; dei + scrosta; ...
Componendo le lettere di discostare con quelle di un'altra parola si ottiene: +noi = cardiostenosi; +ape = decapitassero; +per = decriptassero; +[ter, tre] = decrittassero; +ani = disarcionaste; +[est, set] = discettassero; +sos = discostassero; +non = discosteranno; +[ari, ira, ria] = dissacratorie; +sir = districassero; +nei = esercitandosi; +aie = radioestesica; +chi = schedaristico; +din = screditandosi; +[acre, care, cera, ...] = accreditassero; +[acmi, cima, mica] = accreditassimo; +[dami, dima, mida] = addomesticarsi; +nord = contraddissero; +alba = decarbossilata; +[albe, bela, elba] = decarbossilate; +[albi, balì] = decarbossilati; +albo = decarbossilato; +[cero, core, creo, ...] = decorticassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per discostare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: discostate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: discoste, disse, distare, dista, dico, dica, dice, dita, dite, dire, dosare, dosa, dose, dotare, dota, dote, dare, issare, issa, icore, iosa, iota, sostare, sosta, soste, coste, cosa, cose, cote, core, care, oste, osare, otre.
Parole contenute in "discostare"
are, sta, tar, osta, star, tare, costa, disco, stare, ostare, scosta, costare, discosta, scostare. Contenute all'inverso: csi, era.
Incastri
Si può ottenere da dire e scosta (DIscostaRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "discostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: discoli/listare, discosta/tatare, discostai/ire.
Usando "discostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: condisco * = constare; impedisco * = impestare; * areate = discostate; * areato = discostato; * rendo = discostando; * resse = discostasse; * ressi = discostassi; * reste = discostaste; * resti = discostasti; * ressero = discostassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "discostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: discostavo/ovattare, discosterà/areare, discostato/otre.
Usando "discostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = discostate; * erto = discostato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "discostare" si può ottenere dalle seguenti coppie: discoste/stareste, discosti/staresti, discosta/area, discostate/areate, discostato/areato, discoste/aree, discostai/rei, discostando/rendo, discostasse/resse, discostassero/ressero, discostassi/ressi, discostaste/reste, discostasti/resti, discostate/rete.
Usando "discostare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * listare = discoli; constare * = condisco; * discoste = stareste; * discosti = staresti; impestare * = impedisco.
Sciarade e composizione
"discostare" è formata da: disco+stare.
Sciarade incatenate
La parola "discostare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: disco+ostare, disco+costare, disco+scostare, discosta+are, discosta+tare, discosta+stare, discosta+ostare, discosta+costare, discosta+scostare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "discostare"
»» Vedi anche la pagina frasi con discostare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Nel dipingere i soggetti, non mi voglio discostare molto dalla realtà.
  • Non discostare la libreria dal muro, sistemala con la staffa.
  • Il ragazzo è un fanfarone, ma stavolta il suo racconto non dovrebbe discostare molto dai fatti!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Discostare - V. a. e N. pass. Rimuovere, e Allontanare alquanto. Amet. 98. (C) Che di que' nullo da me si discosta. Salv. Granch. 1. 2. Lasciati Pur dir, Fanticchio; discostati pure. Fir. Luc. 5. 7. Deh discostatevi pure un poco l'uno dall'altro. E As. 232. Che rovina discostate voi dal vostro capo?

[Cont.] G. G. Fort. XI. 166. Volendo l'inimico accomodare la scala di maniera che si accosti con la sua estremità al parapetto, sarà forzato discostarla molto dal perpendicolo, e metterla assai inchinata.

2. T. Per estens., di cosa che sta discosto. Ar. Fur. 30. 62. Per mezzo gli fende la visiera; Buon per lui, che dal viso si discosta, (Se accosto alla faccia, gli tagliava anco questa.)

3. Fig. Non voler consentire ad una cosa. Gel. Sport. 5. 2. (Mt.) Vedete un tratto, egli è suo marito e 'l bambino lo somiglia tutto. Ma perchè avete voi così da discostarvene?

T. Discostarsi dall'opinione d'alcuno, dagl'insegnamenti, dagli esempi. – Dalla tradizione, dalla fede. – Dalla società, dall'amicizia.

4. N. ass. [Cont.] Imp. St. nat. II. 32. Pilastrelli di mattoncelli di due terzi di piede, che discostino dal muro circa di un palmo.

5. N. ass. e fig. Segn. Stor. 1. 3. (M.) Le cagioni che fecero discostare Clemente dall'amicizia di Carlo furono assai.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: discorsuccio, discosta, discostai, discostammo, discostando, discostano, discostante « discostare » discostarono, discostarsi, discostasse, discostassero, discostassi, discostassimo, discostaste
Parole di dieci lettere: discostano « discostare » discostate
Lista Verbi: discordare, discorrere « discostare » discriminare, discutere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): avvistare, constare, ostare, costare, accostare, riaccostare, scostare « discostare (eratsocsid) » postare, impostare, reimpostare, appostare, spostare, incrostare, disincrostare
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIS, finiscono con E

Commenti sulla voce «discostare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze