Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «saccente», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Saccente

Aggettivo
Saccente è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: saccente (femminile singolare); saccenti (maschile plurale); saccenti (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di saccente (borioso, saputo, sapientone, presuntuoso, ...)
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: saccentello, saccentino. Accrescitivi: saccentone. Avverbio: saccentemente.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola saccente è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc. Divisione in sillabe: sac-cèn-te. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con saccente per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Odio quando Attilio ha quell'aria da saccente con gli altri.
  • L'amico di mia sorella Giovanna è un ragazzo saccente.
  • Un amico in ogni conversazione, pur non conoscendo l'argomento, si erge a saccente.
Citazioni da opere letterarie
L'anno 3000 di Paolo Mantegazza (1897): È quello un luogo poco frequentato dalle signore galanti e dai ricchi oziosi non vi si odon che dispute scientifiche e letterarie: tanto che in Andropoli, con un'ironia che pare un elogio, si dice di un uomo saccente o di un saputello: tu sei un peripatico o un uomo della galleria del Museo.

Il resto di niente di Enzo Striano (1986): Sanges aveva cercato d'aiutarla. Ricordò una serata in casa Delfico: c'erano Pagano, Astore, Meola e uno nuovo, un ragazzo molisano di pelo nero, pelle olivigna. Intelligentissimo, saccente: si chiamava Cuoco, Vincenzo Cuoco. Le riuscì simpatico, nonostante gl'innumerevoli tic degli occhi, del capo.

L'Esclusa di Luigi Pirandello (1919): — Gesù! che c'entra? — le rispondeva Paolo, saccente, ora che lo zio non c'era più. — È un'altra cosa! Perchè.... vede com'è? Si piglia.... prima che si pigliava? L'acqua cotta. Oh, e ora si piglia l'acqua pura.... aspetti! con la polvere di leccio, oppure....
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per saccente
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: saccenti, sancente.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: acne.
Altri scarti con resto non consecutivo: sante, sane, scene, sente, sete, ante, cene.
Parole con "saccente"
Iniziano con "saccente": saccentella, saccentelle, saccentelli, saccentello, saccenteria, saccenterie, saccentemente.
Contengono "saccente": disaccenterà, disaccenterò, disaccenterai, disaccenterei, disaccenteremo, disaccenterete, disaccenteranno, disaccenterebbe, disaccenteremmo, disaccentereste, disaccenteresti, disaccenterebbero.
»» Vedi parole che contengono saccente per la lista completa
Parole contenute in "saccente"
cent, ente.
Incastri
Inserito nella parola dirà dà DIsaccenteRA (disaccenterà); in dirò dà DIsaccenteRO (disaccenterò); in dirai dà DIsaccenteRAI; in direi dà DIsaccenteREI; in diremo dà DIsaccenteREMO; in direte dà DIsaccenteRETE; in diranno dà DIsaccenteRANNO; in direbbe dà DIsaccenteREBBE; in diremmo dà DIsaccenteREMMO; in direste dà DIsaccenteRESTE; in diresti dà DIsaccenteRESTI; in direbbero dà DIsaccenteREBBERO.
Inserendo al suo interno eri si ha SACCENTeriE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "saccente" si può ottenere dalle seguenti coppie: sacco/cocente, sacre/recente.
Usando "saccente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cosacce * = conte; prosacce * = pronte; * eone = saccentone; * eoni = saccentoni.
Cerniere
Usando "saccente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ras = accenterà; * rais = accenterai.
Lucchetti Alterni
Usando "saccente" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * recente = sacre; sacco * = cocente; conte * = cosacce; pronte * = prosacce; * inie = saccentini.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "saccente" (*) con un'altra parola si può ottenere: * una = suaccennate; dita * = disaccentate.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Lo mette dappertutto il saccentello, Sacche da palestra, Vivono di scorrerie e saccheggi, Una capiente sacca da palestra, Sacca a spalla.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Saccente, Sapiente, Sapone - Sapiente s'intende essere colui che per lungo studio e per senno ha imparato molte cose e fattone gran pro, onde si reputa idoneo a consigliare, a insegnare, a governare, ed è per tale riverito generalmente. - Gli antichi usavano la voce Saccente anche per poco meno che Sapiente; ma nell'uso odierno Saccente suona dispregio, e si intende colui che presume di sapere, che sempre sdottoreggia e sentenzia, ma che in fin dei conti il suo sapere è, come si dice, buccia buccia. - [Per equivoco volgare il popolo dice che è Sapone chi vuol fare il Saputo, il Sapientone: ed è quasi proverbiale che il sapone ha della muffa, scherzando sulla radice sap di Sapere e sulla voce Muffa che è una famiglia di piante e vale anche familiarmente Boria, Alterigia. G. F.] [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Salamistra, Saccente - Salamistra alla donna saccente o che lo fa o vuol parerlo, e con atti, fatti e più d'ogni altra cosa con parole, vuol dirigere le cose non solo di casa sua, ma quelle di casa d'altri come se niuno sapesse fare e dire meglio di lei: salamistra, notano gli etimologisti, quasi maestra di sala. Saccente è dell'uomo ordinariamente, e mi sa di pedante e d'arrogante che molte volte è tutt'uno. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
† Saccente - Agg. com. Che sa, Sapiente. Fr. Sachant. Ant. Saccio per So. Sciens, in senso e gen. e di lode, aureo lat., e Scitus. Val. Mass. P. S. (C) Acciocchè non mancasse sacerdotessa saccente degli antichi costumi a quella Dea. Fav. Esop. P. N. 48. Per questo esemplo dobbiamo noi intendere, degli uomini che non sono saccenti, che fanno dimostrazion di fare… [Val.] Tesorett. 4. 26. Ma io non son saccente Se non di quel, ch'e' vuole. Mostrami, come suole, Quello, che vuol ch'io faccia. [Camp.] Bib. Salm. 31. Io ti donerò intendimento, e farotti saccente in questa via (instruam le in viam) per la quale anderai.

2. Ma per lo più si piglia in mala parte, dicendosi di Chi presume di sapere. Lor. Med. Com. 131. (C) Fuggendo un certo vizio comune a donne, alle quali parendo d'intendere assai, divengono insopportabili, volendo giudicare ogni cosa, che volgarmente le chiamano saccenti. Bern. Rim. 1. 1. Un prete della villa, un ser saccente. Viv. Prop. 112 Da qualche bello spirito degli antichi, o, come sogliono dire, da qualche saccente.

E a modo di Sost. Borgh. Disc. Scriv. contr. 8. (M.) Dico che certi minimi erroruzzi e certe innavvertenze si debbono discretamente dissimulare, e non subito levarne il rumore e fare il saccente. [G.M.] Fag. Rim. Della saccente far, della dottora.

3. † Per Astuto, Sagace, Accorto. Bocc. Nov. 8. g. 9. (C) Con un saccente barattiere si convenne del prezzo. E nov. 2. g. 10. Un de' suoi, il più saccente, bene accompagnato, mandò all'Abate. Mirac. Mad. M. Questa era più saccente e procacciante. Fr. Giord. Pred. S. Diventano le genti argute, e saccenti e schernitori. Bern. Orl. Inn. 18. 50. Tu se' troppo per me saccente e saggio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: saccarometrie, saccaromicete, saccaromiceti, saccarosi, saccarosio, saccatura, saccature « saccente » saccentella, saccentelle, saccentelli, saccentello, saccentemente, saccenteria, saccenterie
Parole di otto lettere: sabotino, saccardi, saccardo « saccente » saccenti, sacrario, sacrista
Lista Aggettivi: sabbiato, sabbioso « saccente » sacerdotale, sacrale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): giacente, soggiacente, piacente, compiacente, spiacente, tacente, sottacente « saccente (etneccas) » decente, indecente, recente, dicente, contraddicente, maledicente, benedicente
Indice parole che: iniziano con S, con SA, parole che iniziano con SAC, finiscono con E

Commenti sulla voce «saccente» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze