Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «saldi», il significato, curiosità, forma del verbo «saldare», forma dell'aggettivo «saldo», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Saldi

Forma verbale
Saldi è una forma del verbo saldare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di saldare.
Forma di un Aggettivo
"saldi" è il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo saldo.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Consigli Regali: Comprare con i saldi

Foto taggate saldi

Il negozio di Simonetta

vet4

Sconti 50%
Informazioni di base
La parola saldi è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. Divisione in sillabe: sàl-di. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con saldi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • E' ora che saldi il conto dell'idraulico, non lo pago da sei anni!
  • Puoi chiamarmi il lattoniere affinchè mi saldi il buco creatosi nello scarico del lavandino?
  • È iniziata la stagione dei saldi, molte vetrine sono piene di oggetti e vestiti con prezzi accattivanti.
Citazioni da opere letterarie
Il denaro di Ada Negri (1917): Ordigno perfezionato per produrre solide stoffe multicolori, ordigno perfezionato per scrivere meccanicamente lettere di commercio, non significavan forse la stessa quotidiana necessità, per l'una, per l'altra: guadagnarsi da vivere?... I tasti beffardi e chiacchierini sui quali le dita di Veronetta avevan così bene imparato a scandere la tarantella avrebbero, davvero, logorato ne' tessuti più saldi, tolto al suo naturale destino l'organismo di singolarissima sensibilità che ella sapeva di possedere?...

Aedri di Valentino Sani (2021): «Azionati i dissipatori di calore. Un minuto all'impatto.» Harker elencava con calma le procedure standard di emergenza. Annuii e non potei fare a meno di notare i nervi saldi del mio compagno di tante avventure. Era la prima volta che ci trovavamo in una situazione fino ad allora sperimentata solo nelle cabine di simulazione.

Resurrezione di Elena Di Fazio (2021): Scese dal trenino con un balzo, i piedi ben saldi tra l'erba e le rocce. Telecamere e microfoni erano già in posizione attorno al portale, manovrati dalla troupe televisiva. Jessabel cercò Lartigue con lo sguardo e lo trovò, non senza sorpresa, proprio accanto a sé. L'aveva raggiunta in silenzio, il cappello calcato sulla testa, gli occhi chiari puntati verso l'orizzonte.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per saldi
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: baldi, caldi, salai, salda, salde, saldo, salii, salmi, salpi, salti, salvi, sardi, soldi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: balda, balde, baldo, calda, calde, caldo, falda, falde.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sali.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: saldai, scaldi, sfaldi.
Parole con "saldi"
Iniziano con "saldi": saldino, saldiamo, saldiate.
Finiscono con "saldi": risaldi, dissaldi, rinsaldi, capisaldi, termosaldi.
Contengono "saldi": risaldino, dissaldino, rinsaldino, risaldiamo, risaldiate, dissaldiamo, dissaldiate, rinsaldiamo, rinsaldiate, termosaldino, termosaldiamo, termosaldiate.
»» Vedi parole che contengono saldi per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola riamo dà RIsaldiAMO; in rinate dà RINsaldiATE.
Inserendo al suo interno era si ha SALDeraI; con ere si ha SALDereI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "saldi" si può ottenere dalle seguenti coppie: sala/adì, salacca/accadi, salaci/acidi, salami/amidi, salano/anodi, salari/aridi, salasse/assedi, salasso/assodi, salavi/avidi, salerò/erodi, salgo/godi, sali/idi, salme/medi, salmi/midi, salmo/modi, salo/odi, salpavi/pavidi, salpo/podi, salse/sedi, salumi/umidi, salve/vedi...
Usando "saldi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basa * = baldi; casa * = caldi; * diga = salga; * dima = salma; * dime = salme; * dita = salta; * diti = salti; * dito = salto; * diva = salva; * dive = salve; * divi = salvi; * divo = salvo; * diano = salano; * diari = salari; * diate = salate; * diaria = salaria; * diario = salario; * iati = saldati; * iato = saldato; * dipano = salpano; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "saldi" si può ottenere dalle seguenti coppie: salica/acidi, salio/oidi, salirà/aridi, saliva/avidi.
Cerniere
Usando "saldi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nas = aldina.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "saldi" si può ottenere dalle seguenti coppie: sala/dia, salano/diano, salari/diari, salaria/diaria, salario/diario, salate/diate, salga/diga, salma/dima, salme/dime, salo/dio, salpano/dipano, salpinge/dipinge, salpingi/dipingi, salta/dita, saltata/ditata, saltate/ditate, saltello/ditello, salti/diti, saltini/ditini, saltino/ditino, salto/dito...
Usando "saldi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * godi = salgo; * medi = salme; * midi = salmi; * modi = salmo; * podi = salpo; * sedi = salse; * vedi = salve; * vidi = salvi; * acidi = salaci; * amidi = salami; * anodi = salano; * aridi = salari; * avidi = salavi; * erodi = salerò; * umidi = salumi; * accadi = salacca; * assedi = salasse; * assodi = salasso; * atei = saldate; * eroi = salderò; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "saldi" (*) con un'altra parola si può ottenere: osi * = ossalidi; ria * = risaldai; * moa = salmodia; * cin = scaldini; * moca = salmodica; * mono = salmodino; * seni = salsedini; * cast = scaldasti; * cera = scalderai; * cere = scalderei; * fate = sfaldiate; * borre = sbalordire; * borra = sbalordirà; * borro = sbalordirò; * trono = stralodino; ricamo * = riscaldiamo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: salderemo, saldereste, salderesti, salderete, salderò, saldezza, saldezze « saldi » saldiamo, saldiate, saldino, saldo, saldò, saldobrasatura, saldobrasature
Parole di cinque lettere: salai, salda, salde « saldi » saldo, saldò, salga
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riscaldi, teleriscaldi, preriscaldi, surriscaldi, sfaldi, maramaldi, araldi « saldi (idlas) » capisaldi, risaldi, rinsaldi, termosaldi, dissaldi, castaldi, spavaldi
Indice parole che: iniziano con S, con SA, parole che iniziano con SAL, finiscono con I

Commenti sulla voce «saldi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze